Diretta/ Pro Vercelli Como (risultato finale 1-1) streaming tv: pari nel big match!

- Fabio Belli

Diretta Pro Vercelli Como. Streaming video e tv del match valevole per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Serie C Pro Vercelli
Pro Vercelli, Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA PRO VERCELLI COMO (RISULTATO FINALE 1-1): PARI NEL BIG MATCH!

Termina in parità il big match tra Pro Vercelli e Como, un risultato che sicuramente può rendere più soddisfatti i lariani che riescono a mantenere invariate le distanze in classifica scavallando lo scontro diretto. Finale di partita piuttosto nervoso con le ammonizioni di Bertoncini, Auriletto ed Emmanuello, quindi anche per Solini. La capolista è bene schierata a difesa dell’1-1 e gli ultimi tentativi sono di Auriletto che al 44′ spedisce alto di testa un cross di Emmanuello e alla fine nel recupero, al 94′, ci prova Della Morte ma Facchin non si lascia sorprendere, permettendo al Como di lasciare da imbattuto lo stadio Silvio Piola. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PRO VERCELLI COMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Pro Vercelli Como è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 252 prodi Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

PAREGGIA COMI!

Il secondo tempo inizia con una chance per Massimiliano Gatto, che va vicino alla doppietta impegnando severamente Saro al 4′. All’8′ però la Pro Vercelli trova il pareggio: grande iniziativa di Rolando che supera due avversari in slalom entrando in area e conclude: Facchin respinge ma non può nulla sulla ribattuta di Comi che sigla l’1-1. La Pro Vercelli sembra in grado di ribaltare l’inerzia della partita che sembrava a favore del Como, al 17′ Gattuso richiama in panchina Gatto inserendo Terrani, i piemontesi provano a dettare i ritmi ma non creano altre grosse occasioni. Al 26′ triplo cambio per Francesco Modesto che inserisce Costantino, Awua e Della Morte rispettivamente al posto di Comi, Nielsen e Zerbin. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA MASSIMILIANO GATTO!

Il primo ammonito della partita è Masi al 34′ per un duro intervento ai danni di Gabrielloni, quindi al 35′ è Bertoncini a mancare una ghiotta occasione per il Como, mancando la porta di testa da posizione ravvicinata. E’ comunque il preludio al gol dei lariani che si concretizza al 36′: splendida azione corale degli uomini di Gattuso, Iovine mette nel mezzo un cross trovando il velo di Gabrielloni e il perfetto inserimento di Massimiliano Gatto che non lascia scampo a Saro, che prima della fine del primo tempo deve prodursi anche in un intervento importante su Bertoncini per evitare il raddoppio. Nel recupero però è la Pro Vercelli ad avere una grande chance, con una gran botta su punizione di Leonardo Gatto che costringe Facchin a volare per deviare sopra la traversa. (agg. di Fabio Belli)

IOVINE SPRECA

Al 3′ è già chance per la Pro Vercelli con una conclusione di Gatto che si perde di poco sul fondo, quindi al 10′ una respinta di Saro su una conclusione dalla distanza di Arrigoni fa finire il pallone sui piedi di Iovine, che calcia però alto da posizione ravvicinata. Al 12′ ancora Como in avanti con una gran botta di Ciccone neutralizzata da Saro, poi si abbassano un po’ i ritmi ma al 22′ sono ancora i lariani ad andare vicini al gol con Gabrielloni che gira di testa su cross di Bellemo, trovando ancora una grande risposta di Saro. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Pro Vercelli (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, Auriletto; Iezzi, Emmanuello, Nielsen, Gatto; Rolando, Comi, Zerbin. A disposizione: Moschin, Tintori, Romairone, Della Morte, Awua, Clemente, Esposito, Erradi, Merio, Carosso, Costantino, Mezzoni. Allenatore: Francesco Modesto. Como (3-4-2-1): Facchin; Solini, Crescenzi, Bertoncini; Iovine, Arrigoni, Bellemo, Dkidak; Cicconi, Gatto; Gabrielloni. A disposizione: Bolchini, Toninelli, Bovolon, Terrani, Celeghin, Rosseti, H’Maidat, Daniels, Koffi, Castillion, Ferrari. Allenatore: Giacomo Gattuso. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

La gara di cartello del girone A Pro Vercelli Como è in programma ormai fra pochissimi minuti in Piemonte, dove la seconda ospita la prima in classifica del gruppo di Serie C. I bianchi di casa si presentano da imbattuti nel nuovo anno solare e provano il sorpasso sulla capolista con il seguente score casalingo: nove vittorie, quattro pareggi e due sole sconfitte frutto di 23 gol realizzati e 10 incassati. Affrontano però i comaschi che nelle vesti away hanno un ottimo ruolino di marcia costituito da otto vittorie, un pareggio e quattro sconfitte, raggiunto con 23 reti fatte e 21 subite. Si sfidano due degli attacchi più forti del raggruppamento e allora il consiglio degli scommettitori è OVER. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere naturalmente il campo: spazio ai protagonisti, Pro Vercelli Como comincia!

LO STORICO

Pro Vercelli Como è una partita che nella storia si è giocata parecchie volte, ma i precedenti recenti sono appena 8: sfide che sono state disputate dal 2011 allo scorso novembre, con anche un’incursione nel campionato di Serie B 2015-2016. Bilancio chiaro: una sola vittoria dei lariani che è risalente al primo match nel terzo millennio (un 1-0 interno), poi 4 affermazioni della Pro Vercelli a fronte di tre pareggi. Curiosamente le ultime tre sfide in assoluto si sono giocate sempre al Sinigaglia; bisogna dunque tornare al novembre 2015 per trovare l’ultimo episodio al Silvio Piola, eravamo appunto nel campionato cadetto e la Pro Vercelli si era imposta con un 2-0 firmato da Umberto Germano e Mattia Mustacchio, due reti nei primi 31 minuti di gioco. Qui, il Como ha ottenuto un punto nel febbraio 2014 quando Ettore Marchi aveva pareggiato il gol lariano di Cristian Altinier; si tratta dell’unico risultato positivo mai centrato dalla squadra lombarda sul terreno di gioco della Pro Vercelli che, contando anche le sfide degli anni Quaranta, nel suo stadio ha vinto 6 volte su sette. (agg. di Claudio Franceschini)

SPAREGGIO PER LA “B”…

Pro Vercelli Como, in diretta domenica 14 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Silvio Piola di Vercelli, sarà una sfida valevole per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Sarà senza ombra di dubbio l’incontro più atteso della giornata nel girone A, la Pro Vercelli seconda sfida il Como capolista a 2 punti di distanza, anche se va ricordato che finora i lariani hanno disputato una partita in meno rispetto alle inseguitrici. Dopo lo scivolone contro la Pro Patria, il Como si è rialzato battendo la Pro Sesto in casa e dimostrando di voler chiudere al più presto la pratica promozione.

Il Renate che a inizio anno comandava la classifica è stato allontanato a 6 lunghezze di distanza ma ora è la Pro Vercelli il pericolo maggiore, con i piemontesi che espugnando il campo della Pistoiese hanno centrato la loro terza vittoria consecutiva. Un successo di fondamentale importanza, ma col recupero con l’Olbia ancora da disputare il Como ha un bonus importante da giocarsi nella corsa al primo posto. Dunque per la squadra allenata da Francesco Modesto lo scontro diretto in casa è l’occasione cruciale per dimostrare di poter puntare davvero al salto diretto in Serie B, senza passare dai play off.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI COMO

Le probabili formazioni della sfida tra Pro Vercelli e Como allo stadio Silvio Piola. I padroni di casa allenati da Francesco Modesto scenderanno in campo con un 3-4-3 e questo undici titolare: Saro; Hristov, Auriletto, Iezzi; Gatto, Emmanuello, Nilesen, Mezzoni; Della Morte, Costatino, Zerbin. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Giacomo Gattuso con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Facchin, Toninelli, Solini, Dkidak; Iovine, H’Maidat, Bellemo, Cicconi; Terrani; Walker, Gabrielloni.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Pro Vercelli e Como, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.35 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.25 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.90 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA