DIRETTA/ Ravenna Arezzo (risultato finale 1-1):

- Fabio Belli

Diretta Ravenna Arezzo. Streaming video e tv, risultato finale 1-1: pari che non serve a nessuno. Le due squadre rimangono nella parte bassa della classifica.

Ravenna Diretta Ravenna Carpi (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA RAVENNA AREZZO (RISULTATO FINALE 1-1)

Termina qui la diretta di Ravenna Arezzo col risultato finale di 1-1. I padroni di casa aprono le danze alla mezz’ora con un gol di Franchini, mentre il pari lo sigla Di Paolantonio all’inizio della ripresa. È un punto che serve a poco a entrambe le squadre che navigano a vista nella parte bassa della classifica. L’Arezzo è addirittura ultimo a 10 punti e vive un momento di grande incertezza sotto diversi punti di vista. Dall’altra parte invece Ravenna è a 14 ma comunque lontana dalla salvezza di 4 lunghezze. La stagione è ancora lunga, ma di certo entrambe oggi hanno perso oggi un match point importante. Staremo a vedere cosa accadrà da qui al termine della stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI DI DI PAOLANTONIO

Siamo ormai agli sgoccioli della diretta di Ravenna Arezzo col risultato che è di 1-1. I padroni di casa erano passati in vantaggio con un gol di Franchini al minuto 32. Il pareggio l’ha siglato Di Paolantonio al minuto 56. Gli ospiti dopo il gol hanno inserito Maggioni, Piu, Zuppel e Soumah per Karkalis, Belloni, Di Paolantonio e Altobelli. Dall’altra parte invece Shiba e Marozzi sono entrati per Vanacore e Martignago. È stata finora una gara piuttosto corretta con pochissimi cartellini gialli, appena quattro di cui tre ai padroni di casa e uno agli ospiti. Attenzione a considerare la gara finita con un pareggio, perché molto spesso match così equilibrati regalano delle sorprese non indifferenti proprio nei loro minuti finali. Staremo a vedere cosa accadrà da qui al triplice fischio finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI FRANCHINI

Siamo ormai all’intervallo della diretta di Ravenna Arezzo col risultato che è di 1-0. Prima di proseguire col racconto della partita diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: RAVENNA (4-3-3): Tonti; Vanacore, Jidayi, Marchi, Perri; Franchini, Papa, De Grazia (41′ pt Fiorani); Ferretti, Mokulu, Martignago. In panchina: Albertoni, Raspa, Alari, Zanoni, Shiba, Marra, Mancini, Marozzi, Cossalter, Fiore. Allenatore: Leonardo Colucci. AREZZO (4-2-3-1): Sala; Luciani, Sbraga, Cherubin, Karkalis; Arini, Di Paolantonio; Cerci, Cutolo, Altobelli; Belloni. In panchina. Gagliardotto, Tarolli, Baldan, Borghini, Maggioni, Soumah, Zuppel. Piu, Di Nardo, Sussi. Allenatore: Andrea Camplone. Pronti via la gara è piuttosto concitata con l’arbitro costretto a stemperare la situazione con gialli a Ferretti e Sbraga. Alla mezzora arriva la rete di Franchini che sblocca la partita. I padroni di casa perdono De Grazia infortunato, al suo posto entra Fiorani. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Il Ravenna sfiderà solo tra pochi minuti l’Arezzo per la gara valida per la diciottesima giornata del campionato nazionale di serie C girone B: prima del fischio d’inizio andiamo però a controllare qualche dato interessante. I padroni di casa in questa prima parte di stagione hanno ottenuto 13 punti su 17 gare disputate avendo vinto 4 partite, una pareggiata e subito 12 sconfitte con 17 gol fatti e 35 incassati. Ancora meno bene ha fatto l’Arezzo che in 17 gare ha saputo mettere da parte soltanto 9 punti con una sola vittoria, 6 pareggi e 10 sconfitte realizzando 15 reti e subendone 35. Si affrontano dunque le due peggiori difese del campionato. In casa il Ravenna ha conquistato 13 punti su 24 mentre l’Arezzo in trasferta ha messo da parte soli 6 punti su 24. Ora diamo però la parola al campo, via!

DIRETTA RAVENNA AREZZO IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ravenna Arezzo non viene trasmessa sui canali della nostra televisione: l’appuntamento è riservato alla piattaforma Elevensports, che trasmette le partite del campionato di Serie C in diretta streaming video sia attraverso la propria piattaforma, ma anche in chiaro sul sito elevensports.it e attraverso i profili ufficiali social su Facebook e Twitter. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

RAVENNA AREZZO: I TESTA A TESTA

Non sono molti i precedenti della diretta di Ravenna Arezzo, partita del girone B del campionato di Serie C che torna oggi a disputarsi dopo oltre quattro decenni di assenza. Possiamo allora tornare al campionato 1975-1976, anche allora a livello di Serie C, che ci offre gli unici due precedenti ufficiali nella storia tra i romagnoli e i toscani. Ci furono una vittoria per parte, sempre rispettando il fattore campo. Domenica 14 settembre 1975 si giocò ad Arezzo la partita d’andata e i padroni di casa toscani si imposero con il punteggio di 4-2. La replica del Ravenna arrivò qualche mese dopo, davanti al pubblico amico: domenica 1° febbraio 1976 infatti i romagnoli si imposero per 2-0 nella partita di ritorno. Sono dati sicuramente curiosi e che ci permettono di indagare fra pagine ormai dimenticate della storia del calcio italiano, ma naturalmente non possiamo trarne alcuna indicazione utile circa gli attuali rapporti di forza tra Ravenna e Arezzo: a questo dunque dovrà provvedere il campo fra poco… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RAVENNA AREZZO: SFIDA DELICATA

Ravenna Arezzo, in diretta dallo stadio Benelli di Ravenna, in programma domenica 10 gennaio 2020 alle ore 17.30, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone B. Senza mezzi termini, è già scontro salvezza tra Ravenna e Arezzo, con i romagnoli quartultimi e i toscani fanalino di coda del raggruppamento. Dopo la vittoria contro l’Imolese, nell’ultimo turno del 2020 il Ravenna è caduto ancora, perdendo sul difficile campo del Perugia. Un impegno in calendario non certo agevole, ma sicuramente il tempo stringe per i giallorossi che hanno solo 4 punti in più rispetto ai diretti avversari di turno.

Pareggiando in casa contro il Legnago Salus prima di Natale l’Arezzo è riuscito a muovere la classifica, che continua però a piangere per i granata che hanno finora vinto una sola delle 17 partite disputate. Troppo poco per pensare a un obiettivo che vada oltre la salvezza da conquistare attraverso i play out. Questo scontro diretto potrà sicuramente aiutare a capire se la sosta ha stimolato una reazione a due formazioni al momento in difficoltà.

PROBABILI FORMAZIONI RAVENNA AREZZO

Le probabili formazioni di Ravenna Arezzo, sfida che andrà in scena presso lo stadio Euganeo di Padova. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Leonardo Colucci con un 4-3-3: Tonti; Vanacore, Alari, Caidi, Perri; Papa, De Grazia, Franchini; Ferretti, Mokulu, Martignago. Gli ospiti guidati in panchina da Andrea Camplone schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-2-3-1 come modulo di partenza: Sala; Maggioni, Baldan, Cherubin, Luciani; Arini, Di Paolantonio; Belloni, Cutolo, Sussi; Zuppel.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie C tra Ravenna e Arezzo, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 2.40, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 3.10, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 2.75.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie