Diretta/ Renate Mantova (risultato finale 2-0): la chiude Sorrentino! (Serie C, 8 aprile 2024)

- Gianmarco Mannara

Diretta Renate Mantova streaming video tv: risultato live 0-0, si gioca la partita valida per la 35^ giornata nel girone A di Serie C, virgiliani già promossi nella prossima cadetteria.

Mantova Mantova, Serie C girone A (da facebook.com/mantova1911)

DIRETTA RENATE MANTOVA (RISULTATO FINALE 2-0): LA CHIUDE SORRENTINO!

Al 21′ il Renate chiude virtualmente la sfida con il 2-0 siglato da Sorrentino, che sfugge alla difesa virgiliana e si invola verso la porta avversaria insaccando il raddoppio. Vengono ammoniti Ombra e Debenedetti, con quest’ultimo che al 39′ sfiora il gol della bandiera per il Mantova. Gli ospiti però hanno la pancia piena dopo la promozione matematicamente acquisita, i tre punti servivano solo al Renate e le Pantere se li sono presi d’autorità. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA RENATE MANTOVA STREAMING VIDEO TV: DOVE VEDERLA?

La diretta di Renate Mantova sarà trasmessa sulla piattaforma satellitare di Sky, avendo questo ultimo i diritti per i prossimi anni del campionato. In alternativa si potrà seguire il match con le medesime modalità di abbonamento e acquisto del pacchetto calcio sulla piattaforma di streaming online di NowTv.

BOMBAGI CALCIA ALTO

La ripresa inizia con il Mantova che domina il possesso palla nella metà campo avversaria, cercando spazi. Il Renate si difende con attenzione e ordine. All’undicesimo minuto, i virgiliani hanno un’opportunità: Galuppini mette in area un assist per Bombagi, che evade dalla marcatura di D’Orsi ma calcia alto da breve distanza. Subito dopo, avviene una sostituzione nel Renate: Paudice lascia il posto a Pinzauti. Il Mantova prova ad aumentare la pressione offensiva ma il Renate difende bene il vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

PANTERE PIÙ INTRAPRENDENTI

Il Renate si mostra pericoloso. D’Orsi tenta un tiro da fuori area dopo che il pallone è stato respinto dalla difesa, ma la sua conclusione finisce appena a lato. Al minuto 32, Muroni viene ammonito per aver fermato una ripartenza di Baldassin. Al minuto 39, il Renate passa in vantaggio grazie a Bocalon. Sorrentino riesce a calciare in porta da dentro l’area, costringendo Sonzogni a una parata difficile: sulla respinta è pronto l’ex giocatore del Renate a mettere in rete per sbloccare la partita. Prima dell’intervallo, è il Mantova a rendersi pericoloso. Bombagi mette un cross al centro, ma la difesa nerazzurra non riesce a liberare adeguatamente l’area e Fedel tenta un tiro che però non trova lo specchio della porta. (agg. di Fabio Belli)

AMMONITO PAUDICE

Parte a ritmi piuttosto bassi la sfida che consentirà al Mantova di festeggiare il ritorno in Serie B dopo 14 anni. Prima conclusione di Bosisio che ci prova dalla distanza senza creare eccessivi problemi a Sonzogni. Al 16′ il primo ammonito della partita diventa Paudice per un duro intervento su Bani, ma le emozioni scarseggiano al “Città di Meda”, con i virgiliani che sembrano volersi godere la passerella dopo un intero campionato passato in testa alla classifica. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

La diretta della sfida che vede scendere in campo Renate Mantova evidenzia l’ingresso all’interno del rettangolo di gioco verde della capolista di questo campionato. Mantova sempre più proiettata verso il prossimo campionato di serie B con 79 punti in questo campionato alla luce dei 67 gol realizzati e 22 subiti. Capolista che risulta essere anche il miglior attacco e la difesa meno battuta di questo campionato. Grande merito che va dato sicuramente al trentenne Francesco Galuppini, autore di 13 reti quest’anno.

Proprio l’attaccante del Mantova risulta essere un grande ex della sfida avendo realizzato 38 gol con la maglia del Renate tra il 2019 e il 2022. Dall’altra parte la squadra di casa presenta come miglior marcatore Sorrentino che di reti ne ha realizzate 8. Una vittoria oggi da parte del Renate potrebbe significare agganciare il treno che porta i play off distanti tre punti. Mantova invece alla ricerca degli ultimi punti per poter approdare in serie B dopo questa grandissima stagione che li vede al comando del proprio girone. (Marco Genduso)

RENATE MANTOVA: I NUMERI DEL TESTA A TESTA

Negli ultimi anni è una presenza costante la diretta di Renate Mantova, quindi scopriamo cosa ci ha detto questo derby lombardo per il girone A di Serie C nell’ultimo decennio, cioè da domenica 21 settembre 2014 in poi. I numeri ci parlano di ben cinque vittorie per il Mantova più quattro pareggi e una sola affermazione per il Renate, che sabato 2 aprile 2022 vinse per 3-1.

Per il resto gioie davvero ridotte per i brianzoli, anche se uno dei quattro pareggi divenne ai calci di rigore una vittoria proprio per il Renate, dal momento che si trattava di una sfida secca per la Coppa Italia di Serie C. Tuttavia, in generale la storia recente sorride sicuramente al Mantova, a maggior ragione se si considera che adesso c’è una serie aperta di tre vittorie consecutive per i virgiliani, tra lo scorso campionato e naturalmente la partita d’andata del torneo in corso, che fu giocata a Mantova domenica 3 dicembre scorso e vide la perentoria vittoria per 4-1 da parte dei padroni di casa, che adesso sono davvero ad un passo dalla promozione in Serie B. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL DERBY LOMBARDO

La diretta di Renate Mantova dovrebbe essere una sfida tra Davide contro Golia ma non si può mai dire in Serie C, e per l’appunto questa sfida vale per la 35esima giornata e si giocherà oggi 8 aprile alle ore 20,45. Il Renate si trova attualmente al tredicesimo posto in classifica dopo il pareggio per 0-0 contro la Virtus Verona nell’ultima giornata.

La squadra padrona di casa cercherà di sfruttare il sostegno dei propri tifosi per tornare alla vittoria e risalire la classifica. Il Mantova ha pareggiato le ultime due partite, ma il Padova non è andato oltre il punto conquistato a Lumezzane: ancor prima di giocare, la capolista del girone A ha conquistato l’aritmetica promozione in Serie B, meritatissima.

RENATE MANTOVA: PROBABILI FORMAZIONI

Ecco a voi le probabili formazioni della diretta di Renate Mantova: Sorrentino sarà la punta di diamante dell’attacco, responsabile di orchestrare le azioni offensive e di avviare le sovrapposizioni esterne. La sua abilità nel fornire assist e nel segnare gol potrebbe essere fondamentale per il successo della squadra di casa.

Il numero dieci Wieser avrà il compito di raccordare il centrocampo e di cercare opportunità per tirare dalla distanza. Il suo ruolo sarà fondamentale nel mantenere il controllo del gioco e nel cercare di sbloccare la partita con un tiro preciso e potente da fuori area.

RENATE MANTOVA, LE QUOTE

Andiamo a fare una attenta analisi e osserviamo le quote della diretta di Renate Mantova sapendo che sono prese dal sito della Sisal: il segno 1 è stato quotato a 2,6 mentre il pareggio a 3. La vittoria ospite invece a 1,9.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie