DIRETTA/ Rieti Sicula leonzio (risultato finale 1-2): la decide un doppio Lescano!

- Fabio Belli

Diretta Rieti Sicula Leonzio: streaming video e tv, risultato finale 1-2. Gara decisa da una doppietta di Lescano, in mezzo il pareggio momentaneo di Tirelli.

Rieti gruppo
Diretta Viterbese Rieti, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIETTA RIETI SICULA LEONZIO (RISULTATO FINALE 1-2): DECISIVO LESCANO

La diretta di Rieti Sicula Leonzio è terminata col risultato finale di 1-2. Decisivo è stato Lescano che ha siglato una splendida doppietta con in mezzo la rete del momentaneo pari siglata da Tirelli. Si tratta dell’ennesima sconfitta per Rieti che rimane così in fondo alla classifica a 12 punti anche a causa dei 5 punti di penalizzazione arrivati a inizio anno. Dall’altra parte invece Sicula Leonzio continua il suo periodo positivo e continua a macinare punti con la salvezza che ora è a 8 punti anche se sopra Picerno e Paganese devono ancora giocare. Al momento la stagione non ha regalato comunque certezze in un Gruppo C di Serie C che ha dimostrato anche di saper colpire con sorprese quasi impossibili da prevedere. Staremo a vedere cosa accadrà da qui alla fine della stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI TIRELLI

Arrivati alla metà della ripresa la diretta di Rieti Sicula Leonzio ci parla di una gara sul risultato di 1-1. Pronti via nella ripresa gli ospiti cercano di gestire il gol di vantaggio facendo girare il pallone in mezzo al campo. Al minuto 49 Kalombo è ancora una volta decisivo, riesce infatti a fermare Lescano proiettato verso il gol del possibile raddoppio. La rete del pari arriva a sorpresa due minuti più tardi. Tirelli ha calciato da dentro l’area di rigore sul secondo palo, Adamonis si allunga ma non arriva sulla sfera. Arriva poi il giallo per Kalombo che comunque rimane uno dei migliori della gara. Al minuto 55 Persano cerca l’imbucata in area di rigore, Sosa è bravissimo a chiudere in anticipo. Arrivano due cambi per Rieti. Russo e Marchi prendono il posto di Persano e Serena ora la squadra di casa ha voglia di provare il tutto per tutto per vincere il match.

LA SBLOCCA LESCANO

La diretta di Rieti Sicula Leonzio va all’intervallo sul risultato di 0-1. Al minuto 26 Palermo è bravo a superare Fiumara con un colpo di genio, ma viene poi steso dall’avversario. Il gol arriva al minuto 33 quando Maimone va al cross, la palla viene solo sfiorata da due difensori con Lescano che è velocissimo a colpirla di prima intenzione depositandola alle spalle di Merelli. Passano tre minuti e Kalombo è bravissimo a non far crollare i suoi, fermando Bariti che era stato servito dentro da Bucolo. Al 39esimo Maimone mette una bella palla per Catania che viene fermato in area di rigore con i tempi giusti. Rispondono i padroni di casa con De Paoli che prova a mettere una palla dentro con i giri giusti, la sfera però termina sul fondo senza nessuna deviaizione. C’è ora da giocare una seconda frazione di gioco dove probabilmente entrambe le squadre proveranno a dare il loro contributo, cercando di dare un cambio di passo con quantità e qualità. Staremo a vedere anche se entrerà qualcuno tra quelli partiti tra le riserve nel primo tempo. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA PROVENZANO

La diretta di Rieti Sicula Leonzio non si sblocca, alla metà del primo tempo il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Pronti via ci prova subito De Paoli, tiro importante con Adamonis che devia la sfera in calcio d’angolo. Al secondo ci prova Tirelli con la sfera che termina sul fondo. Al quinto Vignati cerca dentro De Paoli che controlla benissimo la palla, ma viene fermato in fuorigioco. Minuto 11 ci provano ancora i padroni di casa, ma vengono fermati ancora per fuorigioco. Al tredicesimo Bariti mette una bela palla a Lescano che sbaglia un controllo, ma anche lui era in offside. Al quindicesimo Zampa calcia di prima intenzione, ma non trova la porta. Al diciottesimo Bachini mette una bella palla per Bariti che però controlla con un braccio. Diamo ora uno sguardo alle formazioni ufficiali del match: Rieti (3-4-3): Merelli; Kalombo, Vignati, Fiumara; Tiraferri, Serena, Zampa, Rasi; Tirelli, Persano, De Paoli. A disposizione: Addario, Pegorin, Marchi, Granata, Esposito M., Russo, Morrone, Del Regno, De Sarlo, Bartolotta. Allenatore: Caneo. Sicula Leonzio (3-4-2-1): Adamonis; Sosa, Bachini, Ferrara; Parisi, Bucolo, Provenzano, Bariti; Catania, Palermo; Lescano. A disposizione: Fasan, Sabatino, Sicurella, Grillo, Scardina, Ferrini, De Rossi, Maimone, Tafa, Vitale. Allenatore: Salvalaggio. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA

Per Rieti Sicula Leonzio è tutto pronto: a minuti vivremo un delicato scontro salvezza, fondamentale per i laziali ma che potrà dire molto anche sul futuro dei siciliani. Rimaniamo allora in casa Sicuila Leonzio per leggere le parole di Davide Bariti, centrocampista che al termine del pareggio con la Casertana di mercoledì era intervenuto in conferenza stampa con queste dichiarazioni: “Per come si era messa la partita è un punto guadagnato. Abbiamo fatto due errori e ci siamo trovati sotto 0-2. Non era facile recuperarla, dopo il loro raddoppio abbiamo attaccato quasi sempre noi, ritengo il risultato giusto. La corsa alla salvezza continua eccome, lo spirito è quello giusto. Inutile dire quanto sia ora importante il match di Rieti, sono punti che valgono doppio – disse pensando all’impegno odierno –. Vista la sconfitta dell’andata siamo chiamati anche a fare qualcosa di più. Normale che dopo tre vittorie ci aspettavamo qualcosa di più dalla gara in casa. Ricordiamoci però che la Casertana ha giocatori importanti”. Adesso però naturalmente non è più il tempo delle parole, bensì dei fatti e dei gesti sul campo: parola dunque ai protagonisti, perché Rieti Sicula Leonzio sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Rieti Sicula Leonzio non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

I BOMBER

Per la diretta tra Rieti e Sicula Leonzio vogliamo ora fissare la nostra attenzione sui possibili bomber che decideranno questa sfida per il campionato di Serie C: chi si metterà oggi in luce a suon di gol? In tal senso in casa degli amaranto celesti dobbiamo ricordare il nome di Francesco Marcheggiani, capocannoniere del club sia pure con 8 reti finora segnate: va però detto che il bomber nel mercato di gennaio ha cambiato casacca e ora gioca per la Vis Pesaro. Senza l’attaccante classe 1991 il Reti dunque punta al momento forte su De Paoli, che però al momento ha contribuito alla causa con solo tre reti. Per il Sicula Leonzio occhi puntati inglese su Facundo Lescano, re del gol per la formazione siciliana e pure attaccante in grandissimo momento di forma. Per lui dopo tutto le statistiche ci riportano di 8 reti segnate, di cui le ultime tre sono arrivate proprio nelle ultime tre giornate di campionato. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

La delicatissima Rieti Sicula Leonzio ci porta all’interno di una partita che ha soltanto tre precedenti, perché è solo dalla scorsa stagione che queste due squadre si affrontano e nel quadro i laziali sono imbattuti. Curiosamente però il Rieti non ha vinto l’unica partita finora disputata al Manlio Scopigno-Centro d’Italia, che era invece terminata senza reti: le due vittorie sono arrivate all’Angelino Nobile (o Sicula Trasporti Stadium, come è conosciuto oggi) ed entrambe con un gol di scarto. Nell’ottobre 2018 ai laziali era bastato il gol di Cécé Pepe, in apertura di partita la Sicula Leonzio aveva avuto un rigore a disposizione ma lo aveva sbagliato con Francesco Ripa, che se lo era fatto parare da Chastre; nella sfida di andata del campionato in corso il Rieti ha ottenuto un’importante vittoria esterna – che però rischia di essere inutile – in rimonta, con la doppietta di Francesco Marcheggiani (alla Vis Pesaro da gennaio) arrivata negli ultimi sei minuti del tempo regolamentare, a ribaltare il rigore di Facundo Lescano. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Rieti Sicula Leonzio, diretta dall’arbitro Marco Monaldi domenica 1 marzo 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Manlio Scopigno-Centro d’Italia di Rieti, sarà una sfida valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C. Nonostante una prestazione gagliarda sul campo del Monopoli terzo in classifica e il ritorno di Caneo in panchina, è arrivata una sconfitta in pieno recupero, che lascia i Sabini ultimi in classifica a -5 dal penultimo posto, in una stagione che continua ad essere tormentata. Sta vivendo invece una veemente reazione la Sicula Leonzio, che nel turno infrasettimanale ha inanellato il quinto risultato utile consecutivo pareggiando in casa contro la Casertana. 11 punti in 5 partite che hanno risollevato i siciliani al quartultimo posto in classifica, rendendo di nuovo possibile una salvezza che sono all’inizio di questo 2020 sembrava molto complicata.

PROBABILI FORMAZIONI RIETI SICULA LEONZIO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Rieti Sicula Leonzio, domenica 1 marzo 2020 presso lo stadio Manlio Scopigno-Centro d’Italia di Rieti, sfida valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C. Il Rieti allenato da Caneo dovrebbe scegliere il 3-4-3 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Merelli; Kalombo, Zampa, Fiumara; Tiraferri, Serena, Tirelli, Zanchi; De Paoli, Persano, Russo. La Sicula Leonzio guidata in panchina da Grieco sarà chiamato a rispondere con un 3-4-3 così disposto sul rettangolo verde: Adamonis; Sosa, Bachini, Ferrara; Parisi, Bucolo, Provenzano, Bariti; Grillo, Lescano, Scardina.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Reiti Sicula Leonzio. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 2.90, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.05 e la vittoria in trasferta viene quotata a 2.45. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.10, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA