Diretta/ Salernitana Genoa (risultato finale 1-0) video tv: Djuric affonda il Grifone

- Fabio Belli

Diretta Salernitana Genoa, streaming video e tv del match valevole per la settima giornata d’andata del campionato di Serie A.

Frank Ribery Salernitana lapresse 2021 640x300
Video Salernitana Sampdoria (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA GENOA (RISULTATO FINALE 1-0): DJURIC AFFONDA IL GRIFONE

Cala il sipario allo stadio Arechi, dove la Salernitana batte il Genoa 1-0. Decide la partita Djuric, con un bel gol di testa nella ripresa. Dopo aver sfiorato il 2-0, la formazione granata è in vena di regali e lascia spazio e tempo al Genoa di reagire e provare a pareggiarla. Ballardini si gioca la carta della disperazione, con Pandev in campo per l’assalto finale.

I rossoblu ci provano in ogni modo, con il macedone in primis e con Ekuban e Rovella in secundis. Il finale dell’Arechi è dunque favorevole al Genoa, ma l’assalto dei grifoni non dà esito. La Salernitana soffre e porta a casa l’intera posta in palio, centrando la prima vittoria in Serie A. La truppa di Castori accorcia le distanze in classifica dal Genoa e si rimette in carreggiata salvezza. Adesso la panchina di Ballardini è in bilico. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DJURIC LA SBLOCCA

Abbiamo appena superato il settantesimo minuto di Salernitana Genoa e il risultato live è di 1-0 in favore della formazione di casa. I granata l’hanno sbloccata poco fa con il nuovo entrato Djuric, grazie ad un colpo di testa da dentro l’area che non ha lasciato scampo a Sirigu. Ballardini così è costretto all’ennesimo cambio della disperazione, con Goran Pandev pronto a fare il suo ingresso in campo.

Ma adesso il Genoa sembra alle corde: i rossoblu, dopo il forfait di Mattia Destro nel riscaldamento, ha perso Criscito per infortunio nel corso della ripresa. Al suo posto è entrato Ghiglione, che però fatica a calarsi nella partita. Momento dunque favorevole alla Salernitana, che prova a sfruttare l’entusiasmo dell’Arechi per trovare il gol del 2-0. Venti minuti, più eventuale recupero, al termine di Salernitana Genoa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMO TEMPO SOPORIFERO

Si è chiuso sul risultato di 0-0 il primo tempo di Salernitana Genoa. Abbiamo assistito ad una prima frazione di gioco piuttosto soporifera, con due squadre che hanno evidenziato palesi limiti tecnici. I padroni di casa si affidano all’imprevedibilità di Ribery e alla fisicità di Gondo e Simy per impensierire Sirigu. Ci riescono raramente, così come il Genoa dalle parti di Belec. Dopo un tentativo iniziale da parte di Bianchi, il giovane attaccante dei rossoblu ci riprova, diversi minuti più tardi, da fuori area: questa volta il suo tiro è più preciso, ma finisce comunque fuori dallo specchio.

La squadra di Ballardini insiste prima con Badelj e poi con Sabelli, ma in entrambe le circostanze non riesce ad andare al tiro. Il primo tempo si spegne dunque senza particolari squilli di tromba. Squadre negli spogliatoi a reti inviolate. Vedremo se nel corso dell’intervallo i due tecnici, Castori e Ballardini, ricorreranno a qualche cambio per provare a sbloccare la partita. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FASE DI STUDIO

Salernitana Genoa ferme sul risultato live di 0-0 quando abbiamo raggiunto il decimo minuto del primo tempo. I padroni di casa aggrediscono poco e lasciano gestire palla ai rossoblu di Ballardini, che manovrano a metà campo senza però trovare varchi. Il primo squillo della partita arriva al sesto minuto di gioco, con Sabelli che lancia il giovane Bianchi, la cui conclusione finisce ampiamente fuori dallo specchio.

La Salernitana comincia a macinare gioco e si affaccia dalle parti di Sirigu con Ribery, che però è poco supportato dai compagni. Al decimo minuto però i campani ci riprovano, questa volta con un colpo di testa di Strandberg: tentativo centrale, facile preda per Sirigu. Resta in perfetto equilibrio il punteggio all’Arechi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Mancano ormai pochi istanti alla diretta di Salernitana Genoa. Fabrizio Castori sente la panchina scricchiolare sempre più: al netto che le responsabilità siano soprattutto sue o meno, i granata hanno ottenuto un solo pareggio, rimontando il Verona, a fronte di 5 sconfitte. Il piatto in termini di differenza reti piange comunque lo si guardi: la Salernitana ha subito ben 15 gol e ne ha segnati appena 4, tra l’altro ne ha trovati due a Bologna e altri due contro il Verona e, di conseguenza, ha chiuso 4 partite su 6 senza andare a rete. Il Genoa arriva da tre partite in cui non ha vinto, e non ha approcciato bene la stagione: appena 5 punti con tre partite perse, i gol subiti dal Grifone sono gli stessi della Salernitana ma qui, se non altro, ci sono anche 10 reti all’attivo che infatti per il momento tengono Davide Ballardini fuori dai guai.

Non ci resta dunque che stabilire come andranno le cose sul terreno di gioco dell’Arechi: le due squadre stanno finalmente per fare il loro ingresso in campo e dunque noi mettiamoci comodi, leggiamo insieme le formazioni ufficiali e poi gustiamoci la diretta di Salernitana Genoa! SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo, Ranieri; Coulibaly M, Coulibaly L, Kastanos; Ribery; Simy, Gondo. All. Castori. GENOA (3-4-1-2): Sirigu; Maksimovic, Bani, Criscito; Sabelli, A. Touré, Badelj, Cambiaso; Rovella; Kallon, Destro. All. Ballardini. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SALERNITANA GENOA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Salernitana Genoa sarà più correttamente una diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che da questa stagione detiene i diritti per trasmettere in esclusiva l’intero campionato di Serie A. Questa non è una delle partite che saranno visibili anche su Sky, di conseguenza il punto di riferimento sarà esclusivamente DAZN visibile tramite l’app su smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come tablet o smartphone.

TESTA A TESTA

Salernitana Genoa è una partita che manca da 15 anni: contesto curioso quello dell’ultimo incrocio, era infatti la semifinale playoff di Serie C. Il Grifone aveva ottenuto il passaggio del turno grazie alla partita di andata: sotto di due gol per la doppietta di Emanuele Ferraro, aveva trovato al 90’ un rigore di Cristian Stellini. Eravamo all’Arechi; la settimana seguente a Marassi Roberto Magliocco, al 77’ minuto, aveva pareggiato la rete dello stesso Stellini, e in quel momento la Salernitana sarebbe stata in finale; a 5 minuti dal termine però Dante Lopez aveva segnato il 2-1, stesso risultato dell’andata e dunque Genoa avanti grazie alla migliore posizione in classifica (secondo alle spalle dello Spezia).

In finale la banda di Giovanni Vavassori aveva eliminato il Monza salendo in Serie B, e poi subito dopo in A, dopo 10 anni di attesa, grazie all’avvento di Gian Piero Gasperini. Più in generale possiamo dire che nelle ultime 10 partite, tutte nel terzo millennio e soprattutto disputate in Serie B, il Genoa ha ottenuto quattro vittorie contro le tre della Salernitana; all’Arechi non vince dal novembre 2003, gol decisivo realizzato da Marco Rossi. (agg. di Claudio Franceschini)

SALERNITANA GENOA: CASTORI DEVE VINCERE!

Salernitana Genoa, in diretta sabato 2 ottobre 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Arechi di Salerno, sarà una sfida valevole per la settima giornata d’andata del campionato di Serie A. Sfida importante tra due formazioni che restano ancora indietro in classifica. Un solo punto per i granata che dopo il pareggio in rimonta contro il Verona sono caduti di nuovo a Reggio Emilia in casa del Sassuolo. La prima vittoria stagionale prima della sosta sarebbe fondamentale, per provare a rompere lo stallo che metterebbe a rischio anche la panchina di Castori.

Il Genoa invece sta vivendo giorni euforici con l’arrivo della nuova proprietà anche se contro il Verona, nell’ultima sfida disputata, è uscito fuori un rocambolesco pareggio: per la seconda volta dopo il match di Cagliari, i Grifoni hanno rimontato dallo 0-2 al 3-2, ma stavolta non hanno potuto evitare il 3-3 finale. Ultimo precedente a Salerno tra le due squadre risalente al 28 maggio 2006. Furono i campani a vincere con il punteggio di 2-1, il Genoa ha espugnato l’Arechi per l’ultima volta con lo 0-1 del 23 novembre 2003.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA GENOA

Le probabili formazioni della diretta Salernitana Genoa, match che andrà in scena all’Arechi di Salerno. Per la Salernitana, Fabrizio Castori schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo, Ranieri; M. Coulibaly, Di Tacchio, L. Coulibaly; Ribery; Djuric, Bonazzoli. Risponderà il Genoa allenato da Davide Ballardini con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Sirigu; Cambiaso, Vanheusden, Maksimovic, Criscito; A. Touré, Badelj; Kallon, Rovella, Fares; Destro.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Arechi di Salerno, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Salernitana con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Genoa, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA