DIRETTA/ Salernitana Juventus (risultato finale 0-2): Dybala fallisce pure un rigore!

- Fabio Belli

Diretta Salernitana Juventus, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della quindicesima giornata d’andata di Serie A.

De Ligt Juventus
Matthijs De Ligt (Foto LaPresse)

DIRETTA SALERNITANA JUVENTUS (RISULTATO 0-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Arechi la Juventus batte in trasferta la Salernitana per 2 a 0. Nel primo tempo gli ospiti cominciano bene la partita e riescono a passare in vantaggio al 21′ grazie alla rete messa a segno da Dybala, su assist di Kulusevski. Il raddoppio di Chiellini del 28′ viene poi annullato al 31′ quando il VAR individua Kean in posizione di fuorigioco attivo. Nel secondo tempo i granata colgono un palo clamoroso al 58′ con Ranieri ed i piemontesi trovano il vero bis al 70′ per merito del gol firmato da Morata, con l’aiuto di Bernardeschi. Nell’ultima parte dell’incontro c’è spazio pure per il calcio di rigore concesso per fallo di Gyomber su Morata e fallito da Dybala calciando alto nel recupero al 90’+5′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Juventus di portarsi a quota 24 nella classifica della Serie A mentre la Salernitana resta ferma con i suoi 8 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA SALERNITANA JUVENTUS STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non è prevista una diretta tv di Salernitana Juventus, perché la partita sarà trasmessa soltanto su DAZN: questa è una delle sfide che per la 15^ giornata di campionato sono esclusiva della piattaforma, di conseguenza la visione sarà riservata soltanto agli abbonati che la potranno seguire in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Salernitana e Juventus, il punteggio è cambiato nuovamente ed è adesso di 0 a 2. Il tempo passa e la Salernitana si dispera quando Raniera coglie un palo clamoroso al 58′. La Vecchia Signora prosegue per la sua strada e raddoppia sul serio al 70′ con il gol di Morata, supportato in maniera vincente da Bernardeschi. Al 75′ sul fronte opposto Gymober manda la palla sull’esterno della rete. Intanto l’arbitro ha ammonito Locatelli al 60′ nella Juventus. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Salernitana e Juventus è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, il copione del match sembra ripetersi rispetto a quanto accaduto in precedenza ed al 55′ è infatti Dybala ad andare al tiro spedendo la sfera sopra la traversa. Intanto la Salernitana ha sostituito Capezzi e Kechrida con Di Tacchio e Schiavone al 55′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Salernitana e Juventus sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nel finale del primo tempo il ritmo della gara non accenna a diminuire ma i piemontesi vivono qualche attimo di apprensione quando al 38′ Kean patisce un problema ad una caviglia dopo un contrasto con Gyomber. La Juve si rivede poi al 42′ con il tentativo finito alto di Bentancur in azione personale. Fino a questo momento il direttore di gara Francesco Fourneau, proveniente dalla sezione di Roma 1, ha ammonito solamente Gagliolo nella Salernitana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Salernitana e Juventus è cambiato ed è adesso di 0 a 2. I minuti scorrono sul cronometro ed i granata suonano la carica con uno spunto di Simy 15′, sebbene il suo colpo di testa finisca oltre la linea di fondo campo. I bianconeri replicano al 21′ riuscendo a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Dybala, preciso nell’insaccare la sfera dopo aver scambiato con Kulusevski. Il raddoppio arriva già al 28′ per merito del gol siglato da Chiellini, approfittando dell’errato rinvio di Gagliolo sul calcio di punizione con cui Cuadrado aveva centrato il palo. Tuttavia la rete viene annullata al 31′ quando il VAR ravvisa la posizione di fuorigioco attivo nei confronti di Kean. Intanto l’arbitro ha ammonito Gagliolo al 26′ tra i calciatori della Salernitana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Campania la partita tra Salernitana e Juventus è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono senz’altro gli ospiti allenati dal tecnico Allegri a prendere presto in mano il controllo delle operazioni andando subito alla conclusione con Dybala al 5′, il quale non impensierisce però l’estremo difensore avversario Belec nemmeno al 10′ ed il suo collega Kulusevski aveva invece messo i brividi alla retroguardia della Salernitana con un tiro a giro largo non di molto intorno al 7′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

I numeri della diretta di Salernitana Juventus ci dicono che entrambe le squadre sono in difficoltà rispetto ai loro obiettivi di inizio stagione. Paradossalmente stanno andando meglio i granata nonostante siano il fanalino di coda della classifica di Serie A. La squadra è appena salita dalla cadetteria e sapeva di dover affrontare una stagione complicata nonostante gli importanti acquisti di Frank Ribery e Simy. Nonostante l’ultimo posto a 8 punti sono 3 le lunghezze dalla salvezza. La squadra è passata da Fabrizio Castori a Stefano Colantuono ma per ora la musica non è cambiata. I numeri parlano di 2 vittorie, 2 pareggi e 10 sconfitte. L’attacco è il peggiore della categoria con 11 reti fatte, la difesa con 29 la seconda peggiore dietro lo Spezia che di reti ne ha incassate 32. La Juventus è settima con appena 21 punti con 6 successi, 3 pari e 5 ko. Nonostante il ritorno di Massimiliano Allegri, protagonista in passato di tanti trionfi, la squadra sta soffrendo soprattutto per l’addio di Cristiano Ronaldo. Lo conferma il numero di gol fatti, 18 e cioè appena 1 in più del Genoa terzultimo in classifica e 2 del Cagliari penultimo. Ovviamente la Juve arriva con maggior peso alla gara, perché la Salernitana non ha nulla da perdere. Concentriamoci ora sulla lettura delle formazioni ufficiali: finalmente la diretta di Salernitana Juventus sta per cominciare! SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo; Zortea, L. Coulibaly, Capezzi, Kechrida, L. Ranieri; F. Bonazzoli, Simy. Allenatore: Stefano Colantuono JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Lu. Pellegrini; Bentancur, Locatelli; Kulusevski, Dybala, Bernardeschi; Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri.

DIRETTA SALERNITANA JUVENTUS: I TESTA A TESTA

La diretta di Salernitana Juventus non ha moltissimi precedenti considerando anche il fatto che per il cavalluccio marino questo è il terzo campionato in assoluto nella massima categoria. La prima volta avvenne nella stagione 1947/48 quando a Torino la Juve si impose 2-0 e al ritorno pareggiò senza reti quindi con lo 0-0. La seconda volta che le due squadre si sono incontrate corrisponde alla stagione 1998/99. Allo Stadio Delle Alpi i bianconeri riuscirono a imporsi col risultato di 3-0. Mattatore di quella gara fu Filippo Inzaghi autore di una tripletta.

Al ritorno la Juventus era in caduta libera dopo il brutto infortunio capitato a Udine ad Alex Del Piero e le dimissioni di Marcello Lippi che avevano portato alla chiamata di Carlo Ancelotti. I bianconeri naufragarono allo Stadio Arechi col risultato di 1-0, decisivo sarebbe stato con un gol Marco Di Vaio che alcuni anni dopo sarebbe andato a vincere uno Scudetto proprio con la maglia della Vecchia Signora. Questi precedenti dunque ci dicono che non solo i bianconeri non hanno mai vinto a Salerno contro questo avversario, ma inoltre non sono riusciti neanche mai a segnare.

SALERNITANA JUVENTUS: L’ARBITRO

La diretta di Salernitana Juventus è stata affidata al signor Francesco Fourneau: 37 anni di Roma, sarà affiancato da Baccini e Saccenti come assistenti, con Marinelli quarto uomo e la coppia Di Paolo-Cecconi in sala Var. Quarta direzione in Serie A per Fourneau, in questa stagione: per lui una media di 6 ammonizioni nella massima serie, con un’espulsione comminata in Torino Sampdoria del 30 ottobre – ultima direzione in questo campionato – e ben tre rigori fischiati, due dei quali in Bologna Genoa. In Serie B abbiamo tre sfide, ultima delle quali la succosa Benevento Reggina di sabato scorso.

In cadetteria le ammonizioni di Fourneau sono minori, ne troviamo infatti 4,3 per partita anche se naturalmente il numero di gare è basso per fare un confronto specifico. Per quanto riguarda le squadre in campo, in stagione il fischietto della capitale ha già incrociato la Salernitana: è successo il 16 agosto nel primo turno di Coppa Italia, all’epoca all’ippocampo era andata bene perché era arrivata una vittoria per 2-0 contro la Reggina, con conseguente passaggio del turno. (agg. di Claudio Franceschini)

SALERNITANA JUVENTUS: PER LA JUVE OCCASIONE GHIOTTA PER TORNARE AI 3 PUNTI…

Salernitana Juventus, in diretta martedì 30 novembre 2021 alle ore 20.45 presso lo stadio Arechi di Salerno, sarà una sfida valevole per la quindicesima giornata d’andata del campionato di Serie A. Bivio importante nella stagione dei bianconeri che dopo le sconfitte contro Chelsea e Atalanta sono ripiombati nel momento di crisi che aveva contraddistinto i precedenti ko contro Sassuolo e Verona. La squadra di Allegri è staccata dalla zona Champions e fa fatica a trovare una continuità.

La Salernitana però continua a dividere l’ultimo posto in classifica con il Cagliari: lo scontro diretto di venerdì scorso non ha regalato particolari sussulti, i granata hanno riacciuffato al 90′ il pari in Sardegna ma vedono comunque lo Spezia quartultimo lontano 3 lunghezze, con la salvezza ancora possibile. Salernitana e Juventus tornano a scontrarsi all’Arechi dall’ultimo precedente del 2 maggio 1999: 1-0 per i granata il risultato finale.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA JUVENTUS

Le probabili formazioni della diretta Salernitana Juventus, match che andrà in scena allo stadio Arechi di Salerno. Per la SalernitanaStefano Colantuono schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Coulibaly; Bonazzoli; Djuric, Simy. Risponderà la Juventus allenata da Massimiliano Allegri con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Kulusevski, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Salernitana Juventus in base alle quote Snai. Il segno 1 riferito alla vittoria dei padroni di casa è quotato a 8.50 mentre viene fissato a 5.25 per il segno X in caso di pareggio e viene proposta una quota che moltiplica 1.35 volte la posta in palio sul segno 2 se vincesse la formazione ospite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA