Diretta/ Sampdoria Genoa (risultato finale 1-3): incredibile ribaltone del Grifone!

- Fabio Belli

Diretta Sampdoria Genoa, risultato finale 1-3: incredibile epilogo del derby per il quarto turno di Coppa Italia. Il Grifone rimonta e si qualifica dopo essere stato dominato per un’ora.

marassi stadio genoa sampdoria
Diretta Sampdoria Genoa: Marassi (Foto Pixabay)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 1-3): RIBALTONE ROSSOBLU!

Sampdoria Genoa 1-3: clamoroso epilogo della partita di Coppa Italia. Il quarto turno lo supera il Grifone, che si regala la sfida contro la Juventus – domani verrà stabilito su quale campo – dopo essere stato dominato per un’ora dai blucerchiati. Il peccato della Sampdoria è stato però quello di non chiudere la partita, mostrando anche una mancanza di cattiveria sotto porta: anche così però bisogna dire che la rimonta del Genoa è stata incredibile, perché tra il 60’ e il 72’ la squadra di Rolando Maran ha trovato i tre gol che le permettono di superare il turno, restando imbattuta nei derby stagionali e vincendo tecnicamente in trasferta. Dopo il pareggio di Scamacca è stato Luka Lerager a infilare la porta di Audero per il vantaggio del Genoa; colpita a sorpresa, la Sampdoria è psicologicamente crollata e, rimontata per la seconda volta in meno di una settimana, ha incassato anche la terza rete da Gianluca Scamacca, ancora una volta decisivo per le sorti della sua squadra. Un epilogo dunque pazzesco, una grande delusione per Claudio Ranieri e un risultato che non rispecchia quanto si è visto in campo, ma nel calcio succede più di una volta… (agg. di Claudio Franceschini)

SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 1-1): PAREGGIA SCAMACCA!

Sampdoria Genoa 1-1: doppio cambio per Rolando Maran all’inizio del secondo tempo. Restano negli spogliatoi Zajc e Rovella, entrano Badelj e Melegoni: l’atteggiamento del Grifone sembra più propositivo, ma la prima occasione della ripresa capita ancora alla Sampdoria con un colpo di testa di Yoshida, che impatta bene un angolo di Jankto ma non riesce a imprimere forza al pallone permettendo a Marchetti di intervenire senza problemi. Passano i minuti, e il Genoa non trova il modo per salire di colpi: non è neanche un problema di opportunità create o concretezza, più che altro i rossoblu faticano anche solo ad affacciarsi nella trequarti avversaria rimanendo sempre in balia dei blucerchiati, che vogliono anche riscattare la sconfitta interna maturata contro il Bologna nell’ultima giornata di campionato. Al 55’ Thorsby colpisce di testa su angolo e anche in questo caso Marchetti ci arriva facile; così anche un minuto più tardi sulla conclusione di La Gumina scagliata dal limite dell’area, ma sono tutte iniziative di marca doriana. Eppure una partita dominata viene clamorosamente pareggiata dal Genoa, al 60’ minuto: l’eroe è sempre lui, Gianluca Scamacca che continua a segnare e toglie letteralmente le castagne dal fuoco. Al 60’ minuto Luca Pellegrini serve lungo Shomurodov, che all’ingresso in area di rigore con intelligenza premia l’ex Ascoli: il gol arriva da due passi a porta vuota, clamorosa beffa per la Sampdoria perché il pareggio del Grifone è tutt’altro che meritato. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Genoa sarà trasmessa su Rai 2 che tutti gli appassionati troveranno disponibile sul canale numero 2 del digitale terrestre; sarà anche possibile visitare il sito Rai Play, senza costi aggiuntivi, per seguire la partita in diretta streaming video utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 1-0): BLUCERCHIATI SEMPRE DOMINANTI

Sampdoria Genoa 1-0: doppio cambio per Rolando Maran all’inizio del secondo tempo. Restano negli spogliatoi Zajc e Rovella, entrano Badelj e Melegoni: l’atteggiamento del Grifone sembra più propositivo, ma la prima occasione della ripresa capita ancora alla Sampdoria con un colpo di testa di Yoshida, che impatta bene un angolo di Jankto ma non riesce a imprimere forza al pallone permettendo a Marchetti di intervenire senza problemi. Passano i minuti, e il Genoa non trova il modo per salire di colpi: non è neanche un problema di opportunità create o concretezza, più che altro i rossoblu faticano anche solo ad affacciarsi nella trequarti avversaria rimanendo sempre in balia dei blucerchiati, che vogliono anche riscattare la sconfitta interna maturata contro il Bologna nell’ultima giornata di campionato. Al 55’ Thorsby colpisce di testa su angolo e il pallone non transita lontano dal palo; agevole invece la parata di Marchetti sulla conclusione di La Gumina scagliata dal limite dell’area, ma sono tutte iniziative di marca doriana. Per Claudio Ranieri l’unico problema sta nel fatto che un dominio territoriale simile non si sia ancora concretizzato in un vantaggio ampio, o quantomeno doppio: le beffe nel calcio sono sempre all’ordine del giorno, non ci stupiremmo più di tanto se dovessimo vedere il Genoa pareggiare o magari anche vincere questa partita di Coppa Italia… (agg. di Claudio Franceschini)

SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 1-0): INTERVALLO

Sampdoria Genoa 1-0: si va all’intervallo a Marassi, al momento il derby della Lanterna vede una sola squadra in campo che è quella blucerchiata, meritatamente in vantaggio con la prodezza di Valerio Verre e poi capace di dominare in lungo e in largo ogni aspetto del gioco. Aspettiamo ancora che il Genoa si presenti sul terreno di gioco: magari lo farà nel secondo tempo, per ora il Grifone è stato tutto in una iniziativa di Zajc che non ha avuto esiti. La Sampdoria invece è andata vicina al gol in almeno altre due occasioni: prima con Verre, la cui conclusione è stata questa volta respinta da Bani, e poi con una deviazione di Cristian Zapata che, intercettando una sponda aerea di Léris, ha rischiato di beffare Marchetti. Al 44’ altra opportunità blucerchiata con il colpo di testa di La Gumina, terminato a lato di poco: se il primo tempo fosse terminato con la Sampdoria avanti di tre o quattro gol ci sarebbe stato ben poco da dire. Si ricordano anche due parate di Marchetti, e al netto delle occasioni concrete è la mole del gioco e il possesso del pallone ad aver impressionato. Per recuperare la partita e provare a prendersi gli ottavi di Coppa Italia, il Genoa dovrà decisamente cambiare passo: Claudio Ranieri chiederà ai suoi di non abbassare l’intensità, e ovviamente provare a segnare il secondo gol. (agg. di Claudio Franceschini)

SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 1-0): GOL DI VERRE!

Sampdoria Genoa 1-0: è già entrata nel vivo la partita di Marassi, come tutti i derby che si rispettino le prime battute sono caratterizzate dalla tensione e ancor più se si tratta di una gara secca che vale un posto negli ottavi di Coppa Italia, ma tutto sommato nel tardo pomeriggio di Genova ci stiamo già divertendo. A partire meglio comunque è la Sampdoria, che prende subito il comando delle operazioni: al 6’ minuto i blucerchiati arrivano anche al tiro, è bravo Verre a rifinire per La Gumina (eroe del turno precedente) che non ci pensa due volte e spara la conclusione, Marchetti è bravo e alza in angolo con l’aiuto della traversa. La squadra di Claudio Ranieri è più intraprendente, il Genoa ci ha capito poco e lo dimostra ancora in due occasioni: Sturaro si fa rubare palla da Adrien Silva sul cui traversone la difesa libera, poi al 12’ lo stesso Adrien Silva viene servito da Thorsby ed esplode il destro, si deve nuovamente superare Marchetti. Nemmeno il portiere del Genoa però può alcunchè sulla grande conclusione di Valerio Verre, che al 18’ recupera un altro pallone (su Rovella), arriva al limite e la mette sotto l’incrocio dei pali. Vantaggio assolutamente meritato da parte di una Sampdoria che ha approcciato il derby di Coppa Italia in maniera veemente e concreta, Genoa per ora non pervenuto e adesso recuperare sarà complicato… (agg. di Claudio Franceschini)

SAMPDORIA GENOA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Comincia la diretta di Sampdoria Genoa e solo tra pochi istanti pure faranno il loro ingresso in campo le formazioni del match: prima però sarà bene anche andare a ricordare come le due società approdano a questo atteso quarto turno per la Coppa Italia. Partiamo dunque dalla compagine blucerchiata, che ha avuto accesso al tabellone 2020-21 della manifestazione solo al terzo turno: qui ai liguri è bastato il gol di La Gumina per superare la Salernitana e accedere dunque al turno odierno. Percorso simile per il Genio, che pure ha debuttato nella Coppa Italia 2020-21 sono al terzo turno. Qui i grifoni hanno dunque strappato il pass di qualificazione, superando col risultato di 2-1 il Catanzaro. E ora chissà quale della due squadre riuscirà a dare seguito alla propria avventura nella manifestazione: diamo la parola al campo per scoprirlo! (agg Michela Colombo)

SAMPDORIA GENOA: L’ARBITRO

Oggi la diretta tra Sampdoria e Genoa sarà affidata al fischietto della sezione aia di Roma Francesco Fourneau, che pure nell’occasione sarà accompagnato dagli assistenti Valeriani e Cecconi, con Calvarese quarto uomo. Fissando ora la nostra attenzione sul primo direttore di gara scopriamo che in stagione l’arbitro romano ha già diretto 4 incontri, di cui uno solo è però occorso in Coppa Italia: il riferimento è alla sfida tra Ternana e Albinoleffe, dove pure sono state decise 4 ammonizioni. Ampliando la nostra piccola analisi, possiamo ricordare che in carriera il signor Fourneau ha già incontrato la Sampdoria in tre occasioni, di cui l’ultima nella stagione 2019-20 della Serie A, quando i blucerchiati persero contro la Juventus. Non vi sono invece precedenti tra l’arbitro e il Genoa, anche se il romano ha già seguito la formazione primavera dei rossoblu. (agg Michela Colombo)

SAMPDORIA GENOA: LO STORICO

Nella trepidante attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Sampdoria e Genoa, pure ci pare utile fare un tuffo anche nel ricchissimo storico che i due club vantano, alla vigilia di questo 4^ turno preliminare della Coppa Italia. Come è facile immaginare i dati sono veramente tanti: si contano infatti ben 103 precedenti per il derby della Lanterna, registrati dal 1946 in avanti e tra primo e secondo campionato, come anche in Coppa Italia. Proprio tenendo a riferimento la manifestazione nazionale, possiamo dire che finora sono stati 12 i precedenti occorsi tra Sampdoria e Genoa: qui sono state sei le vittorie dei blucerchiati in Coppa Italia e solo due i successi ottenuti dai grifoni. Va dunque aggiunto che se l’ultimo testa a testa raccolto tra Sampdoria e Genoa in Coppa è lontano nel tempo (risale all’edizione 2002-03), pure l’ultimo precedente ufficiale è molto più recente. Questo infatti risale allo scorso 1 novembre, quando i due club si sfidarono nel sesto turno della Serie A 2020-21: allora fu pareggio per 1-1 coi gol di Jankto e Scamacca. (agg Michela Colombo)

SAMPDORIA GENOA: UNA PARTITA DA NON PRENDERE SOTTO GAMBA!

Sampdoria Genoa, in diretta dallo stadio Luigi Ferraris di Genova, in programma giovedì 26 novembre 2020 alle ore 17.00, sarà una sfida valevole per il quarto turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Torna il derby di Genova dopo la sfida andata in scena lo scorso primo novembre e chiusasi in parità. Un match tra due formazioni che non hanno trovato ancora un passo continuo in campionato: la Sampdoria tra Coppa Italia e Serie A aveva inanellato una serie di quattro vittorie consecutive che si era però interrotta proprio nel derby: dopo il pareggio contro i Grifoni, due sconfitte consecutive per i blucerchiati contro Cagliari e Sampdoria, mentre anche peggio è andata al Genoa, che dopo il punto nel derby di campionato non è riuscito a ottenere più risultati positivi, infilando tre sconfitte consecutive nel recupero contro il Torino e nelle sfide contro Roma e Udinese. Il derby dovrà dunque anche servire a rilanciare il morale delle due squadre, soprattutto dopo l’ultimo weekend, particolarmente negativo.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA GENOA

Le probabili formazioni di Sampdoria Genoa, sfida che andrà in scena presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Claudio Ranieri con un 4-3-3: Letica; Bereszynski, A. Ferrari, Tonelli, Augello; Leris, Ekdal, Verre; Candreva, Gabbiadini, Damsgaard. Gli ospiti guidati in panchina da Rolando Maran schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Marchetti; Biraschi, Goldaniga, Masiello, Lu. Pellegrini; Lerager, Melegoni, Rovella; Zajc; Destro, Shomurodov.

PRONOSTICO E QUOTE

Concentriamoci infine riguardo al pronostico su Sampdoria Genoa secondo le quote fornite dall’agenzia Snai. I padroni di casa blucerchiati partono favoriti e di conseguenza il segno 1 è quotato a 1.95, mentre poi si sale a quota 3.45 in caso di pareggio (naturalmente segno X) e fino a 3.80 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di un’affermazione esterna della formazione rossoblu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA