Diretta Settecolli nuoto 2019/ Gabriele Detti ha vinto i 400, Quadarella 1^ nei 1500

- Mauro Mantegazza

Diretta Settecolli 2019 streaming video e tv: orario, programma e risultati della prima giornata di gara di nuoto al Foro Italico, oggi 21 giugno

Quadarella tuffo settecolli
Diretta Diretta Mondiali nuoto 2019: Simona Quadarella (Foto LaPresse)

Gabriele Detti eccellente protagonista della prima giornata del Settecolli 2019 di nuoto grazie alla vittoria nei 400 stile libero con il tempo di 3’45”76, che è anche un eccellente riscontro a livello cronometrico. L’azzurro lancia così un messaggio forte alla concorrenza in questa specialità, mentre nei 100 rana non ci sono novità perché vince il britannico Adam Peaty in 58”72, ma merita di essere sottolineato anche il secondo posto di Nicolò Martinenghi in 59”30. Livello altissimo anche nei 100 farfalla maschili vinti dal sudafricano Chad Le Clos in rimonta con 51″61, secondo posto per il francese Mehdy Metella con 51″65, terzo posto per un buonissimo Piero Codia in 51″95. Nei 50 stile libero hanno vinto il brasiliano Bruno Fratus in 21”42 e la danese Pernille Blume in 24”09, ma nella gara femminile merita di essere citato il buon tempo di 24”92 per Federica Pellegrini, certamente non una velocista pura. All’estremo opposto abbiamo i 1500 stile libero, che hanno visto il dominio di Simona Quadarella, vincitrice senza discussioni con il tempo di 15’48″84 che è il suo record personale: l’altra romana Alessia Filippi è sempre più vicina. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA SESSIONE SERALE

Mentre si sta per tornare in vasca per le finali serali, ricordiamo che uno dei nomi più attesi nella diretta Settecolli 2019 sarà quello del francese Florent Manaudou, il fratello di Laure che ha ottenuto risultati straordinari nella propria carriera, su tutti l’oro nei 50 stile libero alle Olimpiadi di Londra 2012, l’argento sempre nei 50m sl e anche nella 4x100m sl a Rio de Janeiro 2016 e ben quattro ori mondiali, di cui a livello individuale i 50 sl e i 50 farfalla a Kazan 2015. La carriera di Florent Manaudou era però terminata proprio al termine dei Giochi di Rio, dunque dopo il 2017 e il 2018 di sosta totale il francese torna in acqua puntando ai Mondiali di Gwangju del mese prossimo e soprattutto le Olimpiadi di Tokyo 2020, certamente il grande obiettivo della seconda carriera di Manaudou. Non sappiamo se Florent saprà essere già adesso competitivo ai massimi livelli, per il momento comunque è già bello rivederlo in acqua in un contesto di lusso come il Settecolli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL SETTECOLLI

Le fasi salienti della giornata di oggi al Settecolli 2019 ovviamente saranno disponibili per tutti gli appassionato in diretta tv dalla piscina del Foro italico di Roma. La sessione mattutina delle batterie e poi naturalmente in serata la sessione delle finali saranno entrambe visibili sul canale Rai Sport + HD, disponibile al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Entrambi gli appuntamenti saranno disponibili di conseguenza anche in diretta streaming video sul portale raiplay.it gratuitamente e per tutti. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

LE BATTERIE DEL MATTINO

Si è chiusa la prima parte di questa prima giornata per il Sette Colli 2019 e vi sono buone notizie per l’Italia ovvia protagonista al Foro Italico nella famosissima manifestazione in vasca. Durante le batterie del mattino infatti tutti i nostri big hanno avuto agile accesso alle finalissime di questa sera, ma va detto che forse ci attendevamo qualche nome a sorpresa in più nel programma serale. Ecco quindi che a partire dalle ore 19,00 nelle finali dei 400 metri a stile libero vedremo gli azzurri Gailli, Musso e Pirozzi tra le donne e Freri, Ciampi, Detti e Lombini per gli uomini. Nella finalissima dei 50 dorso ecco invece che saranno Zofkova, Quaglieri, Scalia, Sabbioni, Ciccarese e Milli a tenere alto il tricolore. Nella gara dei 100m a rana ecco che spiccheranno in corsi i nomi di Scarcella e Carraro tra le donne e di Martinenghi e Scoccoli tra gli uomini: nel 50 a farfalla questa sera gli occhi saranno invece puntati su Di Liddo, Bianchi e Di Pietro tra le donne e Codia, Rivolta e Burdisso per gli uomini. Ricordiamo infine che per la prova dei 50 a stile libero hanno trovato il posto questa mattina nella prima finale Condorelli e Dotto (Pellegrini solo nella finale B): nei 1500 m donne a stile libero (ultimo appuntamento di questa prima giornata dei Sette colli) attenzione quindi a Santoni, Tettamanzi Gabrielleschi e Ciccarelli ma soprattutto a Simona Quadarella, vera star attesa questa sera a Roma. (agg Michela Colombo)

AL VIA LE BATTERIE

Tutto è pronto per dare il via alle batterie del venerdì mattina che aprono la diretta del Settecolli 2019 a Roma. Le stelle del nuoto si danno appuntamento nella piscina del Foro Italico, fra i grandi nomi italiani possiamo citare Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri perché le strade dei due “gemelli” sembrano allontanarsi. Entrambi puntano molto sugli 800 stile libero che dal 2020 entrano a fare parte del programma olimpico, ma per il resto Paltrinieri pensa sempre di più alle distanze lunghe, cioè i “suoi” 1500 e anche le gare di fondo in acqua libera, mentre Detti si concentra sui 400 e magari persino sui 200, almeno in ottica staffetta per quanto riguarda la gara più breve. In ogni caso Detti e Paltrinieri saranno tra i protagonisti più attesi del Settecolli 2019 che sta per cominciare: parola dunque alla piscina e al cronometro, via alle prime batterie del venerdì! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA SETTECOLLI

Il Settecolli 2019, massimo evento annuale del nuoto in Italia, comincia oggi venerdì 21 giugno con la sua prima giornata. Da oggi dunque e per tutto il weekend tutte le star del nuoto italiano ma anche moltissimi big stranieri ai massimi livelli internazionali faranno ritorno in vasca nel fantastico scenario della piscina del Foro Italico di Roma per tre giornate di gare ad altissima intensità, ottimo palcoscenico in vista pure dei prossimi Mondiali che sono in programma quest’anno in Corea del Sud, per la precisione a Gwangju, nella seconda metà del mese di luglio. L’attesa è tanta, sia per tifare i campioni più celebrati sia per tifare quegli azzurri che sono ancora alla ricerca di un posto nella spedizione iridata che sarà naturalmente il clou della stagione: il programma delle gare è quindi fittissimo. La formula è però molto semplice: ogni giorno della diretta Settecolli 2019 è dedicato a gare diverse e tutto si consuma nel giro di poche ore: dalle ore 10.00 le batterie, poi in serata dalle ore 18.45 le stesse gare del mattino vivranno le loro finali.

DIRETTA SETTECOLLI 2019: IL PROGRAMMA DI OGGI

Abbiamo già accennato che ogni giorno di gara al Settecolli ha le sue gare, che vivranno al mattino le batterie e in serata le finali. Vediamo dunque adesso che cosa ci attenderà oggi, venerdì 21 giugno: al mattino ecco dunque il primo turno di 50 dorso femminili, 50 dorso maschili, 400 stile libero femminili, 400 stile libero maschili, 100 rana femminili, 100 rana maschili, 50 farfalla femminili, 100 farfalla maschili, 50 stile libero femminili e 50 stile libero maschili. In serata vivremo le finali di queste stesse gare più quella dei 1500 stile libero femminili che naturalmente prevedono direttamente la gara decisiva, senza alcuna batteria precedente, dunque saranno in totale undici le gare che andranno a comporre la diretta Settecolli 2019 in questa prima giornata. Alcuni grandi nomi, da Fabio Scozzoli a Gabriele Detti e Simona Quadarella sarà dunque protagonista già oggi, per un venerdì da non perdere. Tra le stelle straniere che vedremo in questi tre giorni a Roma possiamo invece citare Katinka Hosszu, Florent Manaudou al rientro alle gare dopo circa tre anni, Ranomi Kromowidjojo, Adam Peaty, Chad Le Clos, Femke Heemskerk e Pernille Blume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA