DIRETTA/ Shakhtar Atalanta Primavera (risultato finale 1-2): doppio Piccoli, Dea 1^!

- Michela Colombo

Diretta Shakhtar Atalanta primavera: risultato finale 1-2 della partita valida per la sesta giornata del girone C della Youth League.

Atalanta Primavera proteste arbitro lapresse 2019
Diretta Shakhtar Atalanta primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA SHAKHTAR ATALANTA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Shakhtar Atalanta Primavera 1-2: il risultato finale ci consegna una bellissima vittoria dell’Atalanta nella sesta e ultima giornata del girone C della Youth League al FC Metalist Training Ground di Vysokiy. Mattatore è stato senza ombra di dubbio Roberto Piccoli, autore della doppietta decisiva con un gol per tempo, al 20’ minuto di gioco e poi di nuovo al 53’ per aprire la ripresa con il doppio vantaggio della Dea. Per Piccoli sei gol in questa edizione della Youth League. Lo Shakhtar Donetsk poi accorcia le distanze con il gol di Bondarenko sul calcio di rigore al 62’, ma il punteggio poi non cambierà più. Con questa vittoria in terra ucraina, l’Atalanta Primavera vince il suo girone di Youth League e conferma tutto il suo valore. Campione d’Italia in carica, capolista anche nel campionato in corso ed eccellente in Europa, l’Atalanta ha tutto per essere fra le big della Youth League anche quando si riprenderà dopo la pausa invernale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Shakhtar Atalanta Primavera 0-1: il risultato all’intervallo della partita di Youth League sorride ai nerazzurri campioni d’Italia in carica, che sono in vantaggio presso il FC Metalist Training Ground di Vysokiy grazie al gol segnato da Roberto Piccoli al 20’ minuto di gioco. Assist di Ghisleni che serve il compagno di squadra nel cuore dell’area avversaria e Piccoli ne approfitta da attaccante di razza, non a caso giunto già al quinto gol in questa edizione della Youth League. L’Atalanta vede premiato un primo tempo offensivo, nel quale sono stati i nerazzurri a creare più occasioni da gol, anche se a dire il vero lo Shakhtar è avanti 4-3 se si considerano solamente i tiri in porta. L’unico a trovare la via della rete però è stato Piccoli, bene così per l’Atalanta Primavera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Shakhtar Atalanta Primavera di UEFA Youth League non sarà purtroppo disponibile, anche se avremo da palinsesto una differita in chiaro su Canale 20 alle ore 16.00. La partita sarà però visibile in diretta streaming video via internet: gli appassionati potranno seguire il match collegandosi tramite pc sul sito mediasetplay.mediaset.it oppure con smart tv o con dispositivi mobili come tablet o smartphone scaricando l’applicazione Mediaset Play.

SI COMINCIA!

Si accende la diretta in terra ucraina di Shakhtar Atalanta Primavera e certo siamo davvero impazienti di dare la parola al campo: prima però certo è opportuno anche ricordare che cosa era successo per tale incrocio nel turno di andata del girone C, visto che proprio qui la Dea aveva recuperato il suo unico pareggio. Se a oggi i nerazzurri sono sicuri di proseguire il loro cammino in questa edizione della Youth League, pure la loro partenza non era stata delle migliori, con il KO con la Dinamo e poi proprio il pari col risultato di 2-2 rimediato con gli ucraini. In tale occasione ricordiamo poi bene della mirabile doppietta di Piccoli, ma pure dei gol per i neroarancioni di Sudakov e Abdulaiev, come pure del rigore non sfruttato di Mydryk, che avrebbe pure permesso allo Shakhtar di trionfare. Ora però il contesto è ben diverso: non ci resta che dare la parola al campo! (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Shakhtar Atalanta Primavera, diretta dall’arbitro Rade Obrenovic, è la partita in programma oggi, mercoledi 11 dicembre 2019, prevista tre ke mura del FC Metalist Training Ground di Vysokly: fischio d’inizio fissato per le ore 11,00 italiane. Sesta e ultima giornata per il girone C della Youth League: ecco dunque la diretta tra Shakhtar e Atalanta primavera, che vedrà però oggi protagonisti in terra ucraina due club dagli obbiettivi e aspettative ben differenti. Già alla vigilia di tale incrocio infatti i giovani della Dea hanno già in mano il biglietto per il passaggio del turno: avendo anche vinto contro  la Dinamo Zagabria, la squadra di Brambilla fatica a dubitare pure di non chiudere il torneo da prima del girone. Altro genere di attese per i padroni di casa che invece ormai disperano di passare il turno: lo Shakhtar infatti approda al match di oggi registrando solo l’ultima posizione in classifica, con appena due punti e nessun successo rimediato.

DIRETTA SHAKHTAR ATALANTA PRIMAVERA: PROBABILI FORMAZIONI

Nonostante la poca posta in gioco, Brambilla vorrà far brillare i suoi in questa trasferta ucraina, e darà spazio ad alcuni titolari. Ecco che per le probabili formazioni della diretta Shakhtar Atalanta Primavera, la Dea sarà in campo con il 4-3-3, che vedrà Piccoli (doppietta nel turno di andata) in attacco in compagnia di Cambiaghi e Traorè, mentre in mediana non temono di non trovare spazio Cortinovis e Da Riva e Gyabuasa. In difesa per i nerazzurri non mancheranno poi Brogni, Guth, Okoli  e Bergonzi. Per lo Shakhtar, oggi padrone di casa ecco invece dal primo minuto uno speculare 4-3-3 con in difesa Kozik, Muravskyi, Yakuba e Drambayen. In mediana sarà invece spazio per Kryskiv, Hurov e Sudakov, ma toccherà al trittico Ocheretko-Bondarenko-Mudryk agire come titolari in attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA