DIRETTA/ Sicula Leonzio Paganese (risultato 2-2): Sicurella pari sul gong

- Fabio Belli

Diretta Sicula Leonzio Paganese (risultato finale 2-2): gol di Scardina, pari di Panariello, sorpasso di Alberti con i padroni di casa che la riacciuffano con Sicurella.

Marano Vacca Sicula Leonzio Casertana lapresse 2019
Diretta Sicula Leonzio Monopoli (Foto LaPresse)

DIRETTA SICULA LEONZIO PAGANESE (RISULTATO FINALE 2-2): SICURELLA PARI SUL GONG

Termina qui la diretta di Sicula Leonzio Paganese col risultato finale di 2-2. I padroni di casa erano passati in vantaggio appena dopo otto minuti con Scardina. A cavallo dell’intervallo avevano però subito prima il pareggio di Panariello e poi il sorpasso ad opera di Alberti. Nel finale la squadra di casa ha provato l’assedio, premiata per i suoi sforzi dal calcio di rigore di Sicurella a tre minuti dalla fine. Abbiamo visto una partita piena di emozioni e con in campo diversi calciatori di grande talento. Quello che ha lasciato a desiderare sono però le due difese che hanno commesso fin troppi errori di attenzione, in grado di regalare comunque allo spettacolo gol ed emozioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI ALBERTI

La diretta di Sicula Leonzio Paganese è ora sul risultato di 1-2. Gli ospiti sono passati in vantaggio al minuto 55 con Alberti che è bravissimo a incornare in porta una bella palla arrivata dalla sinistra. Sicuramente fino a questo momento abbiamo visto una bella partita con Sicula Leonzio che era passata in vantaggio e la Paganese in grado di ribaltare il risultato. Nonostante sia cambiata la dinamica della partita sarà interessante ora capire se i padroni di casa avranno la forza per cercare di trovare quantomeno il pareggio. I due tecnici hanno intanto mandato a scaldare numerosi giocatori, sarà interessante capire chi farà il suo ingresso in campo. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI DI PANARIELLO

Siamo all’intervallo della diretta di Sicula Leonzio Paganese con il risultato che è di 1-1. La partita era stata sbloccata dopo pochi minuti da Scardina, con il pari messo a segno sul finire della prima frazione di gioco da Panariello. Al 16esimo Sicurella sfiora il gol. Grillo lo mette di fronte a Baiocco, ma la sua conclusione non è di quelle da ricordare. Al 30esimo minuto ancora Sicula Leonzio con una palla molto pericolosa in area di rigore senza trovare la deviazione decisiva. Al 34esimo si muove sulla corsia Palermo che prova la conclusione senza grande convinzione. Il pari arriva al 41esimo con Panariello che è bravo a sfruttare un calcio d’angolo calciato in mezzo. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI SCARDINA

La diretta di Sicula Leonzio Paganese volge alla metà del primo tempo col risultato che è di 1-0. Partono forte i padroni di casa con Maimone che al quinto minuto di gioco calcia da appena fuori area, la sfera termina di poco sul fondo spaventando il portiere avversario. Al sesto Sabatino calcia in diagonale con la sfera che termina sopra la traversa di non molto. Al minuto 7 la sblocca Filippo Scardina. Questi è bravissimo a sfruttare un cross di Sabatino, andando a colpire di testa senza lasciare speranze al portiere avversario. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: SICULA LEONZIO – Nordi; Sosa, Petta, Ferrini; Parisi, Palermo, Maimone, Sabatino; Sicurella; Scardina, Grillo. PAGANESE – Biaocco; Schiavino, Stendardo, Panariello; Carotenuto, Caccetta, Bonavolontà, Capece, Perri; Alberti, Diop. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Si fa sempre più breve l’attesa della diretta di Sicula Leonzio Paganese e di conseguenza può essere adesso molto interessante leggere quanto detto in settimana da Davide Mignemi, direttore sportivo della Sicula Leonzio, che è intervenuto in conferenza stampa al termine della sessione di mercato. Nelle parole di Mignemi si nota l’orgoglio per lo status acquisito dalla sua società, per merito innanzitutto del presidente: “I giocatori ora si approcciano alla Sicula con uno spirito diverso – ha spiegato il direttore sportivo – e questo è merito soprattutto del lavoro fatto dal presidente Leonardi. E’ sotto gli occhi di tutti quello che è stato fatto in questi anni. Fermo restando che possiamo e dobbiamo migliorarci. Lo spirito guerriero però va dimostrato sul campo. La scelta dell’allenatore è sintomatica, è un tecnico che predilige la squadra corta, la riconquista della palla. Questo spirito non ce l’ho solo io ma tutta la Sicula Leonzio in generale. Le operazioni non le faccio da solo ma con il beneplacito del presidente, del direttore generale e dell’allenatore”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sicula Leonzio-Paganese, domenica 8 settembre 2019 alle ore 15.00, non si potrà seguire in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, sul digitale terrestre o sul satellite, che non trasmetteranno il match. Si potrà però vedere la partita in esclusiva in diretta streaming video via internet, con un abbonamento a Elevensports.it, con la piattaforma che offrirà il match tramite smart tv o pc sul sito, o con l’applicazione per dispositivi mobili come tablet o smartphone.

IL BOMBER

Sicula Leonzio Paganese comincia tra poco: i siciliani hanno giocato una sola partita in questo campionato di Serie C, i campani invece ne hanno due e hanno segnato tre gol. C’è un dato particolarmente curioso: la vittoria contro il Monopoli è arrivata grazie alla doppietta di Marco Schiavino, che di mestiere fa il difensore centrale ma che ha fatto vedere di poter essere letale quando si tratta di attaccare calci da fermo nell’area avversaria. Davanti attenzione ad Abou Diop, senegalese che ha fatto particolarmente bene con la Sampdoria Primavera; potrebbe essere lui il bomber della Paganese al termine della stagione, ma intanto è stato Thomas Alberti l’unico calciatore offensivo a mettere la palla in porta. C’è comunque tutto un campionato da giocare per aumentare e migliorare le statistiche offensive, ci punta anche Francesco Scarpa che, esterno di ruolo, potrebbe essere utilizzato dal suo allenatore Alessandro Erra come partner offensivo di una prima punta. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Mentre si avvicina la diretta di Sicula Leonzio Paganese, possiamo dire che la satira di questa partita sia breve ma interessante, dal momento che i soli quattro precedenti ufficiali risalgono agli ultimi due campionati di Serie C girone C, dunque sono stati giocati tutti dal 2017 in poi. I numeri ci parlano di una leggera superiorità della Sicula Leonzio, che ha ottenuto due vittorie a fronte di un pareggio e un successo per la Paganese. I campani però sono in vantaggio per 5-4 nel numero delle reti segnate grazie al successo esterno per 0-3 ottenuto il 3 dicembre 2017 proprio nel primo confronto fra le due squadre, largo punteggio che ha scavato un solco nel numero delle reti segnate. Nello scorso campionato invece la Sicula Leonzio ha vinto per 0-1 a Pagani all’andata il 3 novembre 2018, poi c’è stato il pareggio per 1-1 nell’incontro di ritorno giocato in Sicilia il 3 marzo 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Domenica 8 settembre 2019 Sicula Leonzio Paganese si gioca alle ore 15.00 presso lo stadio Angelino Nobile di Lentini sarà una delle sfide in programma nella terza giornata del campionato di Serie C nel girone C. I siciliani si presentano in campo dopo il rinvio del match della seconda giornata a Teramo e dopo l’esordio casalingo perso contro il Bari. Tra le rivelazioni delle ultime due stagioni, i bianconeri sono chiamati a confermarsi ma dovranno confrontarsi con una Paganese insidiosa. Dopo aver dato filo da torcere e aver perso in extremis contro la Viterbese in trasferta, i campani hanno battuto con un secco 2-0 il Monopoli grazie alla doppietta di Schiavino nel primo tempo, che ha consegnato i tre punti a una formazione reduce da un’estate travagliata, in cui solo negli ultimi giorni è maturato il ripescaggio dalla Serie D dopo la retrocessione della scorsa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI SICULA LEONZIO PAGANESE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Sicula Leonzio-Paganese, domenica 8 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Angelino Nobile di Lentini. I padroni di casa siciliani allenati da Grieco schiereranno un 3-5-2 con Nordi; Parisi, Sabatino, Maimone, Petta, Sosa, Ferrini, Palermo, Scardina, Sicurella, Grillo. Risponderà la Paganese di Erra schierata con un 3-5-2 e questo undici titolare: Baiocco; Schiavino, Stendardo, Mattia; Carotenuto, Caccetta, Bonavolontà, Capece, Perri; Alberti, Diop.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Sicula Leonzio favorita per la conquista dei tre punti contro la Paganese. Vittoria interna proposta a una quota di 1.73, l’eventuale pareggio viene quotato 3.45 mentre la vittoria in trasferta viene proposta a una quota di 4.50. Per quanto riguarda il totale dei gol realizzati nel corso della partita, per l’under 2.5 la quota viene fissata a 1.63, mentre l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA