Diretta/ Spal Alessandria (risultato finale 2-3) video tv: colpo dei grigi!

- Fabio Belli

Diretta Spal Alessandria, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della tredicesima giornata d’andata di Serie B.

Spal abbraccio
(Foto LaPresse)

DIRETTA SPAL ALESSANDRIA (RISULTATO FINALE 2-3): COLPO DEI GRIGI

Termina sul risultato finale di 2-3 il match tra Spal Alessandria. Tutti i gol nel primo tempo, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto senza mai risparmiarsi. Nel secondo tempo, coi padroni di casa sotto di una rete, i grigi devono pensare soprattutto a difendersi e a proteggere il vantaggio. I biancazzurri ci provano in ogni modo e al settantaseiesimo minuto si portano ad un passo dal pareggio. Celia riceve palla in zona interessante e non ci pensa due volte a concludere di mancino verso la porta avversaria: il tiro del numero 91 però si stampa sul legno.

Sugli sviluppi della stessa azione ci riprova ancora la Spal, questa volta con una conclusione di Capradossi che viene respinta nuovamente dal palo. L’Alessandria soffre ma alla fine tira un sospiro di sollievo. Al triplice fischio finale il risultato sorride ai grigi: 2-3 e punti pesanti conquistati in terra emiliana. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PIOGGIA DI GOL NEL PRIMO TEMPO

Si è da poco concluso il primo tempo di Spal Alessandria, una partita incredibile che sta regalando emozioni senza fine agli spettatori. Il risultato live sorride alla formazione ospite, avanti per tre reti a due all’intervallo. A passare in vantaggio sono i padroni di casa, che sbloccano l’equilibrio del match dopo una ventina di minuti grazie ad un gol di Mancosu. Alla rete del vantaggio biancazzurro risponde, appena due minuti dopo, Chiarello per l’Alessandria, rimettendo in pieno equilibrio il tabellino.

Le due squadre si affrontano a viso aperto e al ventottesimo è di nuovo la Spal a trovare il vantaggio sulla giocata di Dickman. Finita qui? Nemmeno lontanamente: al trentacinquesimo minuto infatti Corazza firma il 2-2 per l’Alessandria e tre minuti dopo Arrighini mette la firma sul sorpasso dei grigi. Squadre ora negli spogliatoi per l’intervallo, ci aspettiamo un secondo tempo combattuto e imprevedibile almeno quanto il primo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Si può parlare della diretta di Spal Alessandria come di una vera e propria gara salvezza. La squadra di casa al momento è appena sopra la zona retrocessione con 14 punti e il Cosenza dietro a parimerito che invece a oggi sarebbe ai playoff per la differenza reti. La squadra ha collezionato 3 successi, 5 pari e 4 ko. L’attacco fino a questo momento funziona anche abbastanza bene, con 16 reti è il migliore delle ultime sei posizioni, mentre la difesa ha incassato 13 reti.

Dall’altro lato troviamo i grigiorossi che invece sono terzultimi con 8 punti a fronte di appena 2 vittorie e 2 pareggi oltre a 8 sconfitte. L’attacco è tra i peggiori della categoria con 11 reti fatte, dietro troviamo Vicenza (10) e Pordenone (8), mentre la difesa ha incassato 22 gol. Cosa accadrà in Spal Alessandria?

DIRETTA SPAL ALESSANDRIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Alessandria di Serie B, come di consueto sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Quest’ultima detiene i diritti per la trasmissione di tutte le partite della seconda serie italiana. Per poter visionare le gare è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio, ed è possibile seguirle anche in diretta streaming video sull’applicazione Sky Go. In alternativa, è possibile seguire la Serie B, tramite le piattaforme digitali DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono l’intero campionato in diretta streaming video. Anche in questo è necessario essere abbonati per poter accedere ai contenuti.

TESTA A TESTA

La diretta di Spal Alessandria ci porta a parlare dei precedenti tra le due compagini. La gara si è giocata al Paolo Mazza di Ferrara in altre 3 occasioni. I padroni di casa hanno vinto in 1 caso mentre gli altri due match sono stati 2 pareggi. La squadra grigia non è riuscita dunque mai a vincere in trasferta contro questo avversario. Le gare si sono giocate tutte in quello che all’epoca si chiamava campionato di Lega Pro.

L’ultimo precedente è anche l’unico successo casalingo della Spal contro questo avversario e ci porta indietro a una gara di C2 del febbraio 2014. La gara in questione terminò con il risultato finale di 3-2. Ad aprirla fu Giani al minuto 30 con pareggio un minuto dopo di Valentini. La gara fu messa in discussione però dal rosso a Marconi alla fine del primo tempo che lasciava gli ospiti in dieci contro undici. Nella ripresa Persone e Berretti regalavano di fatto la vittoria alla Spal con Valentini che si regalava comunque la gioia della doppietta oltre ad accorciare quello che sarebbe stato il risultato finale.

PADRONI DI CASA FAVORITI!

Spal Alessandria, in diretta sabato 20 novembre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Paolo Mazza di Ferrara, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Scontro tra due formazioni che non possono permettersi di lasciare punti per strada con disinvoltura. La Spal resta al confine della zona play out, tra il quintultimo e il sestultimo posto in classifica assieme al Cosenza, e ha chiuso il periodo prima della sosta con un punto sul difficile campo della Cremonese, pur avendo vinto solo una delle ultime sette partite di campionato.

L’Alessandria dopo una fase di ripresa è stata costretta a frenare di nuovo, perdendo in casa del Monza e poi cedendo tra le mura amiche alla Ternana. Finora solo 8 punti per i grigi, quartultimi assieme al Crotone ma già a -6 proprio dalla coppia composta da Spal e Cosenza. Le due squadre si ritrovano in campionato a Ferrara dopo quasi 8 anni, il 9 febbraio 2014 la Spal aveva battuto 3-2 i grigi nell’ultimo precedente nell’allora torneo di Prima Divisione Lega Pro.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL ALESSANDRIA

Le probabili formazioni della diretta Spal Alessandria, match che andrà in scena al Paolo Mazza di Ferrara. Per la SpalPep Clotet schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Seculin; Peda, Vicari, Capradossi, Tripaldelli; Esposito, Viviani, Mora; Mancosu, Colombo, Melchiorri. Risponderà l’Alessandria allenata da Moreno Longo con un 3-4-3 così schierato dal primo minuto: Pisseri; Parodi, Prestia, Mantovani; Mustacchio, Casarini, Milanese, Lunetta; Kolaj, Corazza, Palombi.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Paolo Mazza di Ferrara, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Spal con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo dell’Alessandria, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.80.





© RIPRODUZIONE RISERVATA