Diretta/ Spal Benevento (risultato finale 1-1) streaming video: la riprende Da Riva!

- Fabio Belli

Diretta Spal Benevento streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 19^ giornata di Serie B.

Mora Spal Cosenza lapresse 2021 640x300
Diretta Cosenza Spal, Serie B 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SPAL BENEVENTO (RISULTATO 1-1): LA RIPRENDE DA RIVA!

Inizia la ripresa tra Spal e Benevento, decide al momento Tello. Moncini a botta sicura, Capidrossi chiude in maniera essenziale e salva i suoi. Moncini! Arriva il raddoppio del Benevento! Direttore di gara al VAR per un probabile fuorigioco. Rete che viene annullata. Colombo di testa a botta sicura, vola Paleari e salva. Cinque minuti alla fine, Benevento sempre avanti. Da Riva! Pareggia la Spal! Malinteso tra Glik e Seck, Seck calcia ma respinge Vogliacco. Da Riva raccoglie la sfera e non lascia scampo a Paleari. Mancosu per Melchiorri, tiro a botta sicura con Glik che respinge. Termina il match, Da Riva riprende il Benevento. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA TELLO!

Inizia il match tra Spal e Benevento. Mancosu la mette in mezzo, para Paleari. La prima occasione è per il Benevento con l’ottimo inserimento di Moncini che però calcia altissimo. Grandissima occasione per Da Riva che da solo in area centra il portiere avversario. Tello! La sblocca il Benevento! Ottimo cross di Acampora che trova Tello da solo sul secondo palo, tocco semplice per il vantaggio dei campani. Bella palla per Insigne che calcia male e spreca una buona occasione. Acampora scappa in contropiede, Vicari compie un grandissimo ripieagamento difensivo e salva tutto. Dieci minuti alla fine della prima frazione, Benevento avanti grazie a Tello. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA SPAL BENEVENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta tv della partita Spal Benevento sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la gara bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. L’emittente, offre anche la possibilità di accedere al match in diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, la Serie B può essere seguita sulle piattaforme digitali DAZN ed Helbiz, le quali offrono la possibilità di accedere alla diretta streaming video attraverso le proprie applicazioni. Per visionare le gare, bisogna disporre di una connessione a internet e un dispositivo mobile: smartphone, tablet o PC, in alternativa una Smart TV.

SI GIOCA!

Sono interessanti i numeri che ci portano alla diretta di Spal Benevento. I padroni di casa sono quindicesimi in classifica anche a fronte di due sconfitte nelle ultime due partite con la squadra che galleggia a 20 punti e appena sopra la zona playout. La squadra ha raccolto 5 vittorie, 5 pari e 8 ko. Questa è sotto di 3 punti dove alberga l’Alessandria che non si arrenderà comunque fino alla fine della stagione. I fasti del sogno Serie A sono lontani per entrambe le squadre anche se c’è da dire che il Benevento, reduce da varie vittorie di fila, sogna maggiormente.

I punti sono 34 quelli raccolti finora con 10 vittorie, 4 pari e 4 ko. La classifica è incoraggiante con la promozione diretta che si trova a 3 punti. La squadra campana ha dimostrato di avere un buon ritmo anche quando le cose si mettono male, con alcune rimonte entrate nella storia di questa stagione. I gol fatti vedono protagoniste ancora le streghe, 32 a 22, così come quelli incassati, 17 a 26. I migliori marcatori sono da una parte Lapadula, capocannoniere insieme a Strefezza a 9 reti, e Colombo a 6. (agg Matteo Fantozzi)

SPAL BENEVENTO: I TESTA A TESTA

Soffermiamoci un attimo sui precedenti della diretta di Spal Benevento. Le due squadre si sono affrontate al Paolo Mazza per 6 volte. Il bilancio è nettamente in favore della squadra di casa che ha vinto in 4 occasioni, con 1 successo delle streghe e 1 pareggio. L’ultima vittoria della Spal in casa contro questo avversario ci porta indietro al maggio del 2018 a una gara terminata col risultato finale di 2-0. La partita fu decisa dai gol di Paloschi al minuto 25 e di Antenucci su calcio di rigore a sette giri di orologio dal triplice fischio finale.

Gli ospiti hanno vinto una sola volta in un match che risale al dicembre del 2011 in quella che all’epoca si chiamava ancora Lega Pro. La gara in questione terminò col risultato di 0-2 decisa da una splendida doppietta di Altinier. La squadra di casa si fece prendere anche dal nervosismo nel primo tempo e terminò la gara in dieci contro undici per il rosso preso da Gianluca Litteri al minuto 66. Come andrà oggi? Spazio al campo. (agg Matteo Fantozzi)

SPAL BENEVENTO: OCCHIO AI FERRARESI… 

Spal Benevento, in diretta domenica 16 gennaio 2022 alle ore 16.15 presso lo stadio Paolo Mazza di Ferrara, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie B. I sanniti arrivano lanciatissimi all’appuntamento: nel recupero contro il Monza il Benevento ha messo in fila la quinta vittoria consecutiva in campionato, agganciando il secondo posto in classifica e provando ora a tenere il passo del Brescia, che ha già vinto la sua sfida del sabato in casa della Reggina.

La Spal invece scende in campo per la prima volta nel 2022, dopo aver chiuso il vecchio anno con due sconfitte consecutive contro Brescia e Frosinone. Gli estensi sono chiamati a guardarsi le spalle con l’Alessandria quintultima ora lontana solo 3 lunghezze. Il Benevento ha già battuto in Coppa Italia il 14 agosto scorso la Spal in questa stagione con gli estensi che hanno vinto 2-0 in Serie A l’ultimo precedente interno contro i sanniti, il 6 maggio 2018. Il Benevento non vince a Ferrara dallo 0-2 del 4 dicembre 2011, quando entrambe le squadre militavano in Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL BENEVENTO

Le probabili formazioni della diretta Spal Benevento, match che andrà in scena al Paolo Mazza di Ferrara. Per la Spal, Pep Clotet schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Pomini; Dickmann, Vicari, Capradossi, Celia; Esposito, Viviani, Da Riva; Mancosu; Colombo, Melchiorri. Risponderà il Benevento allenato da Fabio Caserta con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Masciangelo; Acampora, Viviani, Tello; Insigne, Moncini, Sau.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Spal Benevento, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Spal con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.20, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo del Benevento, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.25.





© RIPRODUZIONE RISERVATA