Diretta/ Spal Cagliari Primavera (risultato finale 1-2): Carboni la decide al 94′!

- Fabio Belli

Diretta Spal Cagliari Primavera, risultato finale 1-2: sotto di un uomo al 92′, gli isolani segnano il gol della vittoria con Carboni due minuti dopo e si prendono 3 punti importantissimi.

calcio Coppa
(Pixabay, 2020)

DIRETTA SPAL CAGLIARI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Spal Cagliari Primavera 1-2: la partita valida come posticipo della 11^ giornata nel campionato Primavera 1 si conclude con la vittoria degli isolani, che in questo modo rialzano la testa dopo un periodo negativo e colgono il loro terzo successo in questo torneo. Il primo tempo era stato molto bello, con due gol e parecchie occasioni da rete; la ripresa non è stata da meno anche se la stanchezza si è fatta sentire, ma proprio in chiusura c’è stato il colpo di coda che ha permesso al Cagliari Primavera di portare a casa 3 punti quando nessuno ci credeva più. Un finale esaltante, detto che in precedenza Ciocci aveva salvato i rossoblu sulla conclusione di Cuellar e poi erano stati gli ospiti ad avere una grande occasione con Tramoni, che però sulla corta respinta di Peda non aveva inquadrato la porta da pochi passi. Al 92’ il Cagliari è rimasto in 10 per l’espulsione di Palomba, che ha dovuto mettere a terra Yabre che si stava involando verso la porta; subito dopo, sulla punizione generata da quel fallo, la Spal Primavera ha sfiorato la rete del ko con Peda che ha anticipato un disattento Ciocci e di testa ha messo a lato di poco. Al 94’, clamorosamente, il Cagliari l’ha vinta: cross di Desogus, colpo di testa di Carboni e gol che permette ai sardi di uscire dalla zona playout lasciando invece gli estensi al quinto posto in compagnia dell’Atalanta, beffati in maniera incredibile. (agg. di Claudio Franceschini)

SPAL CAGLIARI PRIMAVERA (RISULTATO 1-1): INTERVALLO

Spal Cagliari Primavera 1-1: bella partita e temporaneo risultato di parità nel match della 11^ giornata del campionato Primavera 1. Un primo tempo che ha vissuto di due momenti distinti, e molto simili tra loro: al 14’ minuto il Cagliari si è portato in vantaggio con la splendida azione di Desogus che ha servito Delpupo bravo ad assistere Contini per lo scatto e la conclusione vincenti, subito dopo gli isolani hanno sfiorato la rete del potenziale ko ma Desogus, servito da Delpupo e già pronto per il tocco da pochi passi, è stato clamorosamente anticipato da Iskra che gli ha tolto il pallone dal piede. A quel punto la Spal, che stava affondando sul piano psicologico, si è ripresa e alla mezz’ora è pervenuta al pareggio, con Colyn che ha tolto palla a Kourfalidis e ha filtrato per Moro che ha messo il pallone sul palo lungo. Esattamente come era successo al Cagliari Primavera in precedenza, a stretto giro di posta i giovani estensi hanno avuto l’occasione per il raddoppio ma il tacco di Colyn, spalle alla porta e servito dal cross di Seck, è uscito per questione di centimetri. Dunque un primo tempo vivace, vedremo come andranno le cose nella ripresa… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SPAL CAGLIARI PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Cagliari Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito Internet oppure l’applicazione.

SPAL CAGLIARI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Spal Cagliari Primavera: prima di dare la parola al campo però vediamo che numeri vantano i due club, oggi protagonisti nella 11^ giornata. Della Spal Primavera abbiamo detto prima che occupa i primi gradini in classifica: gli estensi sono seconda forza del campionato con 18 punti e un tabellino complessivo che ci racconta di 5 successi e tre pareggi. Aggiungiamo che pure i biancazzurri si sono rivelati timidi in attacco (solo 14 gol), ma solidi in difesa, con solo 9 reti subite. Altri dati per il Cagliari Primavera, penultimo nella classifica del campionato. I sardi hanno infatti fin qui accomunato 10 punti, con un bottino di due vittorie e 4 pareggi: ci aggiungiamo una differenza reti negativa ma non irrisolvibile, fissata sul 18:21. Ora parola al campo, via! (Agg Michela Colombo)

SPAL CAGLIARI PRIMAVERA: I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta della 11^ giornata di Spal Cagliari Primavera, certo ci pare opportuno andare a controllare anche lo storico che unisce i due club, alla vigilia del turno. Tabella alla mano però ci accorgiamo subito che si tratta di un match inedito: non è mai occorso dunque in contesti ufficiali. Senza un riferimento nello storico, vale comuna la pena andare a vedere come i due club approdano al turno. Partiamo allora dalla Spal Primavera, per la quale questo è momento particolare: la formazione estense è ai primi gradini della classifica, ma negli ultimi appuntamenti non si è rivelata infallibile, con due KO e un pari nelle ultime 5 partite disputate. Pure è momento particolare per i sardi: il Cagliari Primavera, nel medesimo periodo ha recuperato tre pareggi e una sconfitta e pure staziona ancora agli ultimi gradini. (Agg Michela Colombo)

SPAL CAGLIARI PRIMAVERA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Spal Cagliari, in diretta lunedì 22 febbraio 2021 alle ore 11.00 presso il Centro Sportivo G.B. Fabbri, sarà una sfida valevole per l’undicesima giornata di andata del campionato Primavera 1. Gli estensi fino a questo momento sono stati la rivelazione del campionato Primavera, secondo per diverse settimane prima di scendere un punto dietro rispetto a Inter e Juventus, dopo l’ultimo pareggio ottenuto sul campo della Lazio. La difesa resta il fiore all’occhiello della Spal con soli 9 gol incassati, una solidità che i biancazzurri proveranno ora a sfruttare anche contro il Cagliari, che invece divide con la Lazio il terzultimo posto in classifica.

Dopo lo scivolone interno contro il Genoa, pesante per la classifica, i sardi hanno opposto una reazione d’orgoglio fermando sul 2-2 la Roma prima della classe. La classifica resta complicata ma l’attacco del Cagliari ha lanciato segnali importanti, il problema resta una difesa che con 21 gol incassati è diventata la quarta peggiore del campionato Primavera, questo dopo le ultime partite in cui la retroguardia rossoblu ha sofferto particolarmente.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL CAGLIARI PRIMAVERA

Le probabili formazioni della sfida tra Spal Cagliari Primavera presso il Centro Sportivo G.B. Fabbri. I padroni di casa allenati da Giuseppe Scurto scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Galeotti; Iskra, Peda, Raitanen, Yabre; Attys, Zanchetta, Tunjov; Cuellar, Pinotti, Ellertsson. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Alessandro Agostini con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Ciocci, Palomba, Michelotti, Boccia, Conti, Klavan, Desogus, Kourfalidis, Contini, Kouda, Luvumbo.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che vorranno scommettere sul match l’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Spal Cagliari Primavera: il segno 1 per la vittoria interna garantirebbe infatti di moltiplicare per 2.15 volte la posta investita, mentre il segno 2 riferito al successo in trasferta permetterebbe di ottenere una vincita pari a 3.25 volte quanto messo sul piatto. Infine per chi punterà sul pareggio, puntando sul segno X, la somma risultante si moltiplicherebbe per 3.20 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA