Diretta/ Spal Genoa Primavera (risultato finale 1-3): la chiude Sahli all’87!

- Fabio Belli

Diretta Spal Genoa. Streaming video e tv del match valevole per la sesta giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Spal Primavera
Diretta Pescara Spal primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPAL GENOA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-3)

Diretta Spal Genoa primavera: si è chiusa in questi istanti la sfida per la sesta giornata di campionato e al triplice fischio finale è bellissima vittoria ospite con il risultato di 3-1. Ancora una volta il grifone conferma l’ottimo stato di forma e va a punteggio pieno ai danni degli estensi, che ancora rimangono nella prima metà della classifica, a quota 8 punti. Raccontando ora delle ultime emozioni della ripresa, va detto che appena rientrati in campo pure sono stato subito alti ritmi in campo: entrambe le squadre giocano con gran intensità e pure arrivano ben presto anche i primi attacchi e le prime occasioni da gol.

È però solo a dieci minuti dalla fine che il risultato si sblocca: all’81’ è infatti calcio di rigore per il Genoa primavera per fallo di Nador, che viene espulso, su Besaggio e dal dischetto lo stesso Besaggio firma il gol del 2-1. Tornati in vantaggio i liguri appaiono scatenati. Tempo pochi minuti pure trovano la rete del tris con gran azione di Sahli. La magia del numero 25 è di fatto l’ultima scintilla della partita: al triplice fischio finale è successo del Genoa primavera sulla Spal primavera per 3-1. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Spal Genoa primavera: siamo a metà della sfida che apre la sesta giornata del campionato giovanile e terminato il primo tempo ecco che sul tabellone del risultato campeggia l’1-1. Dunque sono già state scintille in campo alla prima frazione di gara: pure al via i ritmi si sono fatti subito alti. Dopo appena sette minuti di gioco infatti ecco che arriva la prima occasione da gol e anche la prima rete a firma di Orfei per la compagine degli estensi: i grifoni subito reagiscono allo svantaggio, ma di fatto non riescono a impensierire a sufficienza la difesa rivale.

Passano i minuti e il ritmi si allentano, almeno fino gli ultimi 10 minuti del primo tempo di gioco: nel finale gli estensi ci riprovano con maggiore energia, ma sono i rossoblu a rivelarsi più efficaci. Dopo il gol mancato di Buksa al 37’ (magistralmente parato da Rigon), è Besaggio a firmare il gol del pareggio per 1-1 tramite calcio di rigore concesso per fallo su Buksa. Il penalty di fatto è l’ultima emozione del primo tempo: vedremo che accadrà nella ripresa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SPAL GENOA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Genoa Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta tra Spal e Genoa primavera, bella sfida che apre la  sesta giornata del campionato primavera 1: prima di dare la parola al campo, andiamo però a vedere che cosa ci riserva anche lo storico che unisce i due club. A dir il vero i dati in nostro possesso in tal senso sono pochi: dal 2017 a oggi le due formazioni si sono sfidate solo in 4 occasioni ufficiali, tra campionato, coppa e amichevoli. Nel complesso pure possiamo evidenziare per tale scontro diretto un solo pareggio e tre vittorie dei liguri: mai dunque gli esteri anno qui trovato soddisfazione.

Va però anche ricordato che l’ultimo riferimento trSpal e Genoa primavera è recente e risale solo alla scorsa stagione del campionato primavera 1: allora nel doppio scontro fu pareggio per 1-1 all’andata e netta vittoria dei rossoblu in trasferta col risultato di 2-1. Torniamo però ora al presente e diamo la parola al campo: via!  (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Quest’oggi la diretta tra Spal e Genoa primavera sarà affidata al fischietto della sezione aia di Perugia Simone Taricone, che pure per l’occasione sarà coadiuvato dagli assistenti Feraboli e Sprezzola. Volendo ora fissare la nostra attenzione sul primo direttore di gara apprendiamo pure che questo in stagione ha messo da parte ben sei direzioni, di cui pure una sola per il primo campionato giovanile: nel complesso il fischietto ha fin qui messo a statistica 33 cartellini gialli e ben 4 calci di rigore.

Ampliando la nostra piccola analisi possiamo ricordare che in carriera Taricone ha incontrato la Spal primavera già in ben due occasioni, di cui l’ultima nell’edizione 2020-21 della Coppa primavera, quando gli estensi sfidarono l’Empoli agli ottavi. Uno solo il testa a testa tra l’arbitro e il Genoa primavera, registrato per nella fase a gironi del Torneo di Viareggio, nell’edizione 2017-18. (agg Michela Colombo)

PARTITA IN EQUILIBRIO

Spal Genoa, in diretta venerdì 22 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso il Centro Sportivo G.B. Fabbri, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato Primavera 1. Dopo l’ultimo 2-2 contro il Torino i Grifoni hanno comunque confermato il loro valore e la loro solidità in questo brillante inizio di campionato, andando ad assestarsi al secondo posto in classifica a -3 dalla Roma capolista con un’eccellente difesa che al momento ha subito solo 3 gol, e solamente i giallorossi primi della classe possono al momento dire di aver fatto meglio.

La Spal con 8 punti fa parte del treno di squadre appaiate dal quinto al nono posto, gli estensi dopo tre partite senza successi sono tornati alla vittoria nell’ultimo turno di campionato espugnando con il punteggio di 1-2 il campo del Bologna e, come nella passata stagione, si stanno confermando tra le squadre in grado di competere per un posto nei play off, anche se col passare delle giornate bisognerà mostrare anche di saper esprimere continuità nel corso del cammino.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL GENOA PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Spal Genoa Primavera, match che andrà in scena al Centro Sportivo G.B. Fabbri. Per la Spal, Fabrizio Piccareta schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Rigon, Borsoi, Saio, Nador, Csinger, Simonetta, Sperti, Campagna, Pavlides, Orfei, Wilke Braams. Risponderà il Genoa allenato da Luca Chiappino con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Mitrovic, Boci, Marcandalli, Gjini, Bolcano, Magliocca, Sadiku, Palella, Accornero, Besaggio, Bamba.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Centro Sportivo G.B. Fabbri, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Spal con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.40, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Genoa, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA