Diretta/ Spal Sassuolo Primavera (risultato finale 0-5): pokerissimo dei neroverdi!

- Fabio Belli

Diretta Spal Sassuolo, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della decima giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Spal Primavera
Diretta Spal Fiorentina Primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-5): POKERISSIMO DEI NEROVERDI

Termina la diretta di Spal Sassuolo Primavera. Un secondo tempo senza storia, totalmente dominato dalla formazione neroverde. Dopo il poker messo a segno da Flamingo, il Sassuolo non rinuncia ad attaccare e al 77′ sfiora la quinta rete. Ferrara scatta sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Rigon, si fa ipnotizzare dal portiere, che con uno splendido riflesso riesce a mettere la palla in corner.

Appuntamento con la quinta rete rimandato di pochi minuti. All’80’ Abubakar trova l’imbucata centrale per Karamoko, che scatta in posizione regolare e in uno contro uno non sbaglia, siglando la rete che vale lo 0-5. Negli ultimi dieci minuti, le due squadre attendono solo il triplice fischio dell’arbitro, che arriva al 90′. Termina quindi con la vittoria del Sassuolo per 0-5. I neroverdi si portano a 13 punti in classifica, allontanandosi dalle zone basse di classifica. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO 0-4): SAMELE E FLAMINGO ARROTONDANO IL PUNTEGGIO

Inizia la seconda frazione della diretta di Spal Sassuolo Primavera. I padroni di casa dovranno disputare il secondo tempo in dieci uomini e in svantaggio di due reti. La ripresa si apre con il tentativo di reazione della Spal. E’ Roda che con un tiro rabbioso prova a scuotere i compagni, palla ampiamente fuori. Al 48′ il Sassuolo realizza la terza rete. Samele ruba palla a Nador e si invola verso la porta. Da posizione defilata batte Rigon con un preciso destro sul primo palo, 0-3.

Al 54′ arriva il poker della squadra ospite. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mischia in area di rigore. Estevez riesce ad appoggiarla per Flamingo, che con un tiro sporco beffa Rigon, è 0-4, partita in cassaforte. Nei minuti successivi succede ben poco, il Sassuolo amministra con tranquillità i quattro gol di vantaggio, non rinunciando però a qualche spunto offensivo. La Spal ormai è alle corde e prova a contenere i neroverdi. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO 0-2): FINE PRIMO TEMPO

Si chiude il primo tempo della diretta di Spal Sassuolo Primavera. Dopo un apparente controllo della gara da parte dei padroni di casa, sono i neroverdi a colpire al 32′. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla allontanata dalla difesa della Spal. La respinta viene raccolta da Aucelli, che da fuori area controlla e scarica un meraviglioso sinistro, che termina la sua corsa all’incrocio dei pali, è 0-1. Il gol sblocca il Sassuolo, che sfiora il raddoppio al 34′. Estevez prova ad imitare il compagno di squadra, e prova la battuta mancina da fuori area, la mira non è però la stessa, e la palla si spegne ampiamente fuori.

Al 43′ nuovo tentativo neroverde. Mata riesce a liberarsi e si incunea in area di rigore, prova la conclusione ma calcia debolmente, con la sfera che finisce tra le braccia di Rigon. Al 45′ il Sassuolo raddoppia. Abubakar innesca Mata con uno splendido passaggio di esterno, il numero 18 controlla e tira di prima intenzione, 0-2. Nel recupero, la gara della Spal si complica ulteriormente. Campagna viene ammonito per proteste, è il secondo cartellino giallo: padroni di casa in dieci uomini. Si conclude quindi il primo tempo con il Sassuolo in vantaggio per 0-2. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): PADRONI DI CASA PIU’ PROPOSITIVI

Comincia la diretta di Spal Sassuolo Primavera. Le due compagini sono schierate in campo e sono pronte a dare inizio alla gara valevole per la 10^ giornata del campionato Primavera 1. Prova subito a partire forte il Sassuolo, che dopo appena un minuto va alla conclusione. Mata recupera palla sulla trequarti, appoggia per Paz che prova il tiro. Colpisce però male la palla e si spegne sul fondo.

Gara piuttosto equilibrata, la Spal prova a costruire dal basso, il Sassuolo attende la squadra di casa, chiudendo gli spazi. Al 14′ arriva il primo affondo dei padroni di casa. Campagna va via sulla fascia e crossa verso il centro. La traiettoria insidiosa attraversa tutta l’area di rigore, senza però trovare nessuna deviazione.  Al 23′ nuovo tentativo dei padroni di casa. Campagna innesca Pinotti, che prova la conclusione dal limite. Flamingo fa buona guardia e mura il tiro. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA

Si accende finalmente la diretta di Spal Sassuolo primavera, bella sfida per la 10^ giornata del campionato 1: in attesa di udire il fischio d’inizio pure andiamo a leggere che cosa ci riserva anche lo storico per tale scontro diretto. Pure se i dati a nostra disposizione non sono poi ricchissima: di fatto per tale match si contano appena tre precedenti ufficiali, questi pure molto recenti, visto che sono occorsi tra coppa e campionato nella stagione 2020-21.

Andando più a fondo, va detto che dopo il successo in trasferta nel primo turno della Coppa primavera della Spal primavera, il Sassuolo primavera ha vado subito modo di vendicarsi nel primo turno di campionato, andando a vincere in casa per 2-0. Fu però degli estensi il match di ritorno della scorsa stagione di campionato con un chiaro 1-0, occorso con il gol di Demba Seck. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

DIRETTA SPAL SASSUOLO PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Sassuolo Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su SI Solo Calcio, canale numero 61 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

ARBITRO

La diretta di Spal Sassuolo primavera sarà oggi affidata al fischietto della sezione aia di Agrigento Antonino Costanza, che pure per la speciale occasione sarà accompagnato in campo dagli assistenti Lencioni e Toce. Fissando ora dunque la nostra attenzione solo sul primo direttore di gara, scopriamo che questo, alla vigilia della 10^ giornata di campionato ha già messo da parte sette direzioni, di cui pure nessuna occorsa per tornei giovanili: il suo tabellino stagionale comunque ci racconta di 33 ammonizioni e due esplosioni comminate, come pure tre penalty assegnati.

Potendo dire ancora un poco di più, ecco che in carriera Costanza ha collezionato già un precedente con la Spal primavera, diretta contro la Sampdoria nella stagione scorsa del campionato giovanile. Non esistono invece riferimenti tra il fischietto e il Sassuolo primavera, per cui la sfida di oggi sarà un vero inedito. (agg Michela Colombo)

SFIDA IN EQUILIBRIO!

Spal Sassuolo, in diretta sabato 27 novembre 2021 alle ore 15.00 presso il Centro Sportivo G.B. Fabbri, sarà una sfida valevole per la decima giornata di andata del campionato Primavera 1. Derby emiliano interessante tra due formazioni separate da quattro punti in classifica. E’ al confine della zona play off la Spal che è reduce da quella che è stata probabilmente la sua più brillante performance in questo inizio di stagione, con uno spettacolare 1-5 rifilato in casa del Lecce.

Rispetto agli avversari di turno è invece indietro di 4 lunghezze il Sassuolo, che si trova 2 punti sopra la zona play out. Dopo un pessimo inizio di campionato però i neroverdi hanno ritrovato solidità e continuità, con cinque risultati utili consecutivi e un’ultima importantissima vittoria, quella con l’Inter, che ha dimostrato come la formazione allenata da Emiliano Bigica possa giocarsela anche con le formazioni di alta classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL SASSUOLO PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Spal Sassuolo Primavera, match che andrà in scena al Centro Sportivo G.B. Fabbri. Per la Spal, Fabrizio Piccareta schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Rigon, Borsoi, Saio, Csinger, D’Andrea, Forapani, Simonetta, Orfei, Pavlides, Wilke, Sperti. Risponderà il Sassuolo allenato da Emiliano Bigica con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Vitale, Saccani, Manarelli, Ranem, Marginean, Piccinini, Mercati, Artioli (C), Reda, Manara, Aucelli.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Centro Sportivo G.B. Fabbri, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Spal con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Sassuolo, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA