Diretta/ Spal Verona Primavera (risultato finale 0-0): punto che muove la classifica

- Fabio Belli

Diretta Spal Verona streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Spal Primavera
Diretta Pescara Spal primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 0-0): ENTRAMBE VANNO A 4 PUNTI

E’ appena terminata la sfida Spal Verona Primavera, che ha chiuso la 2^ giornata di campionato. Partita giocata a ritmi alti per più di un’ora, con le due compagini che hanno accusato il gran caldo nell’ultima parte di match. Uno 0-0 che porta entrambe le formazioni a 4 punti in classifica dopo le vittorie conseguite nello scorso turno. Un primo tempo che ha visto il Verona leggermente meglio della Spal, con la squadra di casa brava comunque a contenere gli ospiti e ripartire.

Nel secondo tempo partono meglio i padroni di casa, che colpiscono il palo con D’Andrea, è l’occasione più grande della partita. Dopo un quarto d’ora la Spal accusa la stanchezza e la squadra si allunga, lasciando spazi al Verona. L’Hellas prova quindi a sfruttare la fisicità di Bosilj, ma lo sloveno è poco preciso. Nelle ultime battute di gioco entrambe le squadre accusano la stanchezza dopo gli alti ritmi della gara e si accontentano dello 0-0. Pareggio giusto, che muove la classifica. Nella prossima giornata, la Spal andrà in casa dell’Empoli, mentre il Verona ospiterà il Lecce. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): HELLAS VICINO AL GOL

Meglio la squadra di casa nella prima parte di secondo tempo della sfida Spal Verona Primavera. Al 57′ arriva il lampo dell’Hellas, lancio in verticale per Bosilj, lo sloveno porta palla in avanti difendendola con il fisico e scarica un potente sinistro che trova la risposta del portiere di casa, Rigon. Dopo l’ora di gioco è il Verona che spinge sull’acceleratore, con la fisicità di Bosilj che sta mettendo in difficoltà la difesa della Spal.

Al 65′ il Verona sostituisce Florio, il migliore in campo del primo tempo, il quale ha pagato la stanchezza nella ripresa. Entrambe le squadre non si stanno risparmiando in campo, ma il risultato è ancora fermo sul risultato di 0-0. Le squadre iniziano ad allungarsi e si aprono gli spazi, con in particolare il Verona che prova ad approfittarne. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): D’ANDREA COLPISCE IL PALO

Tornano in campo Spal Verona Primavera, pronte a disputare il secondo tempo di gioco. Prima frazione molto intensa e con diverse occasioni create da entrambe le parti. Nella prima parte il Verona ha gestito meglio la partita, ma con il passare dei minuti la Spal è riuscita a prendere le misure, rispondendo colpo su colpo. Le squadre tornano in campo con gli stessi undici iniziali.

Primi minuti del secondo tempo con la Spal che mostra un gioco più vivace rispetto a quello ospite. Al 51′ la prima occasione della ripresa è del Verona: Bosilj controlla palla al limite dell’area e prova il tiro a giro dalla distanza, la palla si spegne però sul fondo. Al 53′ arriva la risposta della Spal, D’Andrea va via in slalom in area, il suo tiro si stampa sul palo e termina fuori. E’ la miglior occasione della partita. Il risultato resta fermo sullo 0-0. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

E’ appena terminato il primo tempo di Spal Verona Primavera. Nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione, le squadre calano il ritmo di gioco, davvero altissimo fino alla mezz’ora. Il Verona ha creato più occasioni da gol e ha avuto in mano il pallino del gioco per gran parte dei 45 minuti. La Spal è riuscita comunque a contenere gli attacchi ospiti, rispondendo colpo su colpo e andando più vicina al vantaggio con la grossa occasione sprecata da Orfei.

Negli ultimi minuti di tempo le squadre hanno risentito dell’intensità di gioco avuta per quasi tutta la frazione e dopo 3 minuti di recupero, si è concluso con il risultato di 0-0. Bella partita con diverse occasioni da entrambe le parti, ma con il risultato che resta ancora bloccato sulla parità. Leggermente meglio gli ospiti sul piano del gioco, ma la formazione di casa ha contenuto bene e giocato in contropiede, con il pareggio che risulta essere giusto. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): OCCASIONI DA ENTRAMBE LE PARTI

Continuano a giocare intensamente Spal Verona Primavera. Al 17′ arriva la prima occasione del match, ed è firmata Verona. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Coppola svetta in area di rigore e colpisce di testa da buona posizione, la sua conclusione non trova però la porta. Dal successivo rinvio della Spal, arriva subito la risposta della squadra di casa: Orfei si fa trovare tutto solo sul settore sinistro, avanza verso la porta e prova la conclusione sul primo palo, non centrando però lo specchio. Occasione sprecata.

Sul capovolgimento di fronte è il Verona che sfiora il vantaggio, con Bragantini che fa tutto da solo e sfiora un gran gol dalla distanza. Il Verona continua a spingere e al 22′, il tiro di Pierobon dall’altezza del dischetto del rigore viene murato da Nador. Meglio il Verona nella prima mezz’ora di gara, ma la Spal ha sprecato la miglior occasione di questo primo tempo con Orfei. Risultato fermo sullo 0-0, ma entrambe le formazioni non si stanno risparmiando. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): RITMI ALTI IN CAMPO

Calcio d’inizio della partita Spal Verona Primavera, gara che va a completare la 2^ Giornata di campionato. Partita che è cominciata con qualche minuto di ritardo a causa di un problema con la rete di una porta. Nelle battute iniziali di gioco entrambe le squadre provano a prendere il controllo della partita, mostrando un pressing alto e verticalizzazioni veloci. Le difese riescono a chiudere bene gli spazi, non correndo alcun rischio.

Primi 10 minuti di gioco molto intensi, con attacchi da una parte e dall’altra, fermati senza troppi problemi dalle due difese. Padroni di casa che mostrano un ottimo palleggio, con l’impostazione del gioco a partire dal basso. Il risultato è ancora fermo sullo 0-0 e non ha visto occasioni da gol. Il Verona sembra essere riuscito a prendere in mano il pallino del gioco. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca) 

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Spal Verona Primavera, bel posticipo per la seconda giornata di campionato: prima di dare la parola al campo approfittiamone per analizzare anche lo storico che interessa i due club. I dati a nostra disposizione purtroppo non sono molti: dal 2016 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in appena sette occasioni, queste pure registrate tra campionato e coppa di categoria. Il bilancio che ne ricaviamo ci racconta poi di 4 successi per gli stenti e solo tre affermazioni dell’Hellas: nessun pareggio tra le due è stato recuperato fin qui. Va pure detto che l’ultimo riferimento tra Spal e Verona primavera risale alla stagione 2019-20 dove i due club si sfidarono in campionato (un successo per parte), ma pur al primo turno della Coppa, dove a vincere furono i gialloblù. Ora diamo la parola al campo, perchè finalmente è tutto pronto: la diretta di Spal Verona Primavera può cominciare! (agg Michela Colombo)

DIRETTA SPAL VERONA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spal Verona Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

DSPAL VERONA PRIMAVERA: L’ARBITRO

Oggi la diretta di Spal Verona Primavera sarà affidata al fischietto della sezione aia di Firenze Niccolò Turrini, che pure sarà in campo accompagnato dagli assistenti Ricciardi e Voytyuk. Volendo ora fissare la nostra attenzione sul primo direttore di gara, apprendiamo subito che il toscano non ha ancora fatto il suo debutto in stagione: pure lo scorso anno ha messo da parte ben 10 direzioni per le competizioni giovanili ma non ha avuto occasione di seguire il campionato primavera 1. Ampliando la nostra analisi possiamo segnalare pure che in carriera l’arbitro fiorentino non ha mai avuto occasione di incontrare la Spal o il Verona primavera: la sfida di questo pomeriggio sarà un vero inedito. (agg Michela Colombo)

SPAL VERONA PRIMAVERA: PARTITA EQUILIBRATA

Spal Verona, in diretta lunedì 13 settembre 2021 alle ore 13.00 allo stadio Comunale Preziosa di Copparo, sarà una sfida valevole per la seconda giornata d’andata del campionato Primavera 1. Sfida tra due squadre che hanno saputo sicuramente interpretare nel migliore dei modi la partenza in campionato, ottenendo entrambe una vittoria nella prima giornata. Ce l’ha fatta la Spal che ha superato di misura, sempre tra le mura amiche, la Sampdoria grazie a una rete messa a segno da Orfei nel primo tempo: la formazione estense sembra anche quest’anno competitiva e ben costruita, come nella scorsa stagione in cui ha veleggiato costantemente in zona play off.

Dall’altra parte gli scaligeri si presentano al campionato da neopromossi, dopo la vittoria nello scorso campionato Primavera 2. E la partenza è stata letteralmente col botto visto che il Verona all’esordio casalingo si è preso addirittura lo scalpo dell’Empoli campione d’Italia di categoria in carica. I gol di Bragantini e Squarzoni hanno concretizzato il gioco brillante dei gialloblu, che hanno giocato a viso aperto anche dopo aver subito il momentaneo pari dei toscani. Questo scontro potrebbe lanciare già la prima vera outsider di questo campionato.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL VERONA PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Spal Verona Primavera, match che andrà in scena allo stadio Comunale Preziosa di Copparo. Per la SpalFabrizio Piccareta schiererà la squadra con un 3-4-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Rigon; Csinger, Nador, Iskra; Gineitis, Orfei, Pavlidis, Roda; Biancheri, D’Andrea, Campagna. Risponderà il Verona allenato da Nicola Corrent con un 3-5-1-1 così schierato dal primo minuto: Boseggia; Redondi, Bernardi, Terracciano, Coppola; Pierobon, Squarzoni, Schirone; Bosilj, Bragantini, Florio.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Preziosa di Copparo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Spal con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.10, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Verona, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA