DIRETTA/ Spezia Bologna (risultato finale 2-2) streaming: Barrow croce e delizia!

- Fabio Belli

Diretta Spezia Bologna: streaming video e tv della sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie A.

Crotone Spezia mischia lapresse 2020 640x300
Diretta Crotone Spezia, Serie A 11^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SPEZIA BOLOGNA (FINALE 2-2): BARROW CROCE E DELIZIA!

Incredibile finale allo stadio Picco di La Spezia: i padroni di casa mancano con Gyasi l’opportunità di chiudere la partita e al 92′ Barrow trova l’eurogol del pareggio, infilando Provedel da distanza siderale con un pallonetto, dopo aver visto il portiere avversario fuori dai pali. Ma non è finita qui, al 96′ l’arbitro Giacomelli di Trieste assegna un rigore, dopo la review al VAR, per un intervento in area di Pobega su Soriano. Barrow però si fa ipnotizzare dal dischetto da Provedel, che si oppone anche alla ribattuta dell’attaccante. Come accaduto nel match di Coppa Italia, Barrow sbaglia un rigore all’ultimo minuto contro lo Spezia e il match si chiude sul 2-2. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SPEZIA BOLOGNA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Spezia Bologna sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport per i propri abbonati, i quali avranno di conseguenza la possibilità di seguire la partita di Serie A anche in diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go, come è prassi ormai per le sette partite di ogni giornata di Serie A trasmesse su Sky.

DOPPIO NZOLA, POI DOMINGUEZ

La ripresa iniiza subito con una conclusione di Agudelo che viene deviata da Da Costa sul palo. Al 4′ ammonito Agoume per un fallo su Vignato, quindi al 9′ Provedel è reattivo su una punizione battuta da Barrow. Svanberg prende il posto di Vignato tra le fila degli ospiti, il Bologna prova a sbilanciarsi a caccia del pari ma subisce il raddoppio avversario: segna Nzola al 19′, bravo Estevez a mettere in moto Agudelo, che appoggia appunto per Nzola che insacca da due passi. Farias prende il posto di Agudelo tra i padroni di casa, ma il Bologna ha il merito di non perdersi d’animo e riesce a reagire accorciando le distanze con Dominguez al 27′, che batte Provedel con un destro preciso sugli sviluppi di un calcio d’angolo. (agg. di Fabio Belli)

ESTEVEZ SFIORA IL RADDOPPIO

Al 25′ un fallo su Gyasi costa l’ammonizione a Tomiyasu, che al 34′ ha un’ottima occasione, inserendosi sul secondo palo su un cross di Dominguez ma non riuscendo ad inquadrare la porta da buona posizione. Risponde lo Spezia con una conclusione al volo di Estevez su cross di Marchizza che finisce di poco fuori. Ammonito anche Gyasi al 38′ per un fallo su De Silvestri, quindi un errato disimpegno di Provedel manda in porta Soriano, che tentenna però facendosi recuperare da Agoume. 1′ di recupero senza altri sussulti, si va negli spogliatoi con lo Spezia avanti di misura sul Bologna. (agg. di Fabio Belli)

NZOLA SBLOCCA IL RISULTATO!

Inizia meglio lo Spezia ma il Bologna punta a ripartire efficacemente e si fa vedere in avanti al 10′ con Soriano che arriva su un cross di Palacio con un colpo di testa che non inquadra però la porta avversaria. Al quarto d’ora Vignato cerca la soluzione di potenza, con Provedel che respinge d’istinto e Marchizza che riesce poi a liberare l’area bianconera. Proprio Marchizza è il primo ammonito della gara, ma al 19′ è lo Spezia a passare in vantaggio. Maggiore lancia Gyasi sul filo del fuorigioco, quest’ultimo appoggia in area per Nzola che trova il tap-in vincente. La reazione del Bologna arriva già al 23′ con Barrow che spreca una grande chance, mancando la porta dopo aver saltato Provedel, calciando però da posizione defilata. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Ecco i numeri della diretta di Spezia Bologna, che verranno aggiornati grazie alla gara di oggi. I liguri sono al momento in 16esima posizione grazie a 10 punti raccolti attraverso 2 successi, 4 pari e 5 ko. Per essere la prima stagione della sua storia in Serie A il club spezzino non sta facendo male, consapevole che dovrà lottare da qui alla fine della stagione per garantirsi la permanenza in categoria. L’attacco gira anche abbastanza bene con 15 reti fatte finora, dietro però qualcosa va rivisto all’11esima giornata 23 reti incassate sono veramente troppe. I felsinei sono 12esimi in classifica con 12 punti frutto di una squadra che non conosce mezze misure e che è l’unica insieme al Napoli a non aver mai pareggiato. Al momento sono stati raccolti 4 successi e 7 sconfitte. L’attacco sta facendo anche bene con 16 reti fatte, ma come per gli avversari anche qui la difesa va rivista con 22 reti subite fino a questo momento. Giunti ora al via, leggiamo insieme le formazioni ufficiali: comincia la diretta di Spezia Bologna! SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Chabot, Erlic, Marchizza; Estevez, Agoumé, Maggiore; Agudelo, Nzola, Gyasi. Allenatore: Vincenzo Italiano BOLOGNA (4-2-3-1): A. Da Costa; De Silvestri, Danilo Lar., Paz, Tomiyasu; Medel, N. Dominguez; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

LA FURIA DI MIHAJLOVIC

Spezia Bologna è attesa tra poco allo stadio Alberto Picco, e sarà anche l’incrocio tra Vincenzo Italiano e Sinisa Mihajlovic per quanto riguarda la sfida tra i due allenatori. Particolarmente significativo quello che il tecnico serbo ha dichiarato domenica: dopo aver visto i felsinei incassare cinque gol in un tempo, Mihajlovic ha tuonato nelle interviste post partita riferendosi ad una partita tra scapoli e ammogliati, in cui la sua squadra ha giocato entrambi i ruoli. “Sono responsabile per la sconfitta contro l’Inter, ma non per questa” ha detto, sottolineando come in 45 minuti i suoi giocatori non abbiano commesso nemmeno un fallo. Come risultato della manita incassata al Dall’Ara, il Bologna è andato in ritiro: ci resterà fino a Natale perché secondo Mihajlovic è stato superato il limite, adesso bisognerà vedere se questa punizione servirà a far ripartire una squadra che dopo una batosta del genere rischia di affondare psicologicamente. “Il 23 dicembre vedremo quali saranno i risultati” ha poi concluso l’allenatore serbo, e già la partita di oggi è parecchio pesante nell’economia del periodo che attende i rossoblu nel campionato di Serie A. (agg. di Claudio Franceschini)

SPEZIA BOLOGNA: LO STORICO

Andiamo a soffermarci sui precedenti della diretta di Spezia Bologna. La gara si è disputata già 7 volte col bilancio nettamente in favore dei felsinei che hanno vinto 3 gare rispetto alle 2 dei liguri con i pareggi che sono altrettanti. Di recente le due squadre si sono affrontate in Coppa Italia lo scorso 25 novembre. Durante i 90 minuti regolamentari la gara era terminata con un pareggio con Piccoli che l’aveva aperta e i felsinei che l’avevano ribaltata già nel primo tempo grazie ai gol di Barrow e Orsolini. Nella ripresa Diego Farias la pareggiava trascinandolo ai supplementari dove si scatenava Maggiore autore di due reti. L’ultima vittoria degli emiliani contro questa squadra è arrivata in una sfida al Renato Dall’Ara, una gara terminata 3-2 quando le due compagini si affrontavano in Serie B. Staremo a vedere come si concluderà la gara e di conseguenza come verrà aggiornato il bilancio in merito.

SFIDA DELICATA!

Spezia Bologna, in diretta presso lo stadio Picco di La Spezia in programma mercoledì 16 dicembre 2020 alle ore 20.45, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie A. Le due formazioni proveranno a ripartire dopo la tempesta dell’ultimo weekend, con i liguri costretti a incassare un poker in casa del Crotone ultimo in classifica e gli emiliani addirittura spazzati via in casa dalla Roma. E’ bastato un tempo ai giallorossi per infliggere una cinquina ai rossoblu, Mihajlovic cerca una risposta immediata in una situazione particolarmente complicata. Lo Spezia però in questa particolare occasione ritrova il suo stadio, il “Picco” ristrutturato accoglie finalmente la Serie A, dopo l’inizio di campionato che i bianconeri hanno vissuto a Cesena. In classifica lo Spezia resta a +4 dalla zona retrocessione, 2 punti indietro dal Bologna che continua a stazionare a metà classifica. In generale le due formazioni hanno perso gli ultimi due match disputati in campionato, servirà un cambio di passo e maggiore equilibrio: il Bologna è, con il Napoli, l’unica squadra a non aver ancora pareggiato in questo campionato, segno di una squadra poco abituata alle mezze misure.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA BOLOGNA

Le probabili formazioni di Spezia Bologna, sfida che andrà in scena presso lo stadio Picco di La Spezia. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Vincenzo Italiano con un 4-3-3: Provedel; Salva Ferrer, Terzi, Chabot, S. Bastoni; Estévez, M. Ricci, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. Gli ospiti guidati in panchina da Sinisa Mihajlovic schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-2-3-1: Da Costa; De Silvestri, Danilo, Tomyiasu, Paz; Svanberg, Poli; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie A tra Spezia e Bologna, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 3.20, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 3.45, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA