Diretta super-G Kvitfjell/ Streaming video Rai 2: Brignone per la Coppetta (CdM sci, oggi 2 marzo 2024)

- Mauro Mantegazza

Diretta super-G Kvitfjell streaming video Rai 2: orario e risultato live della gara in Norvegia per la Coppa del Mondo di sci femminile, oggi sabato 2 marzo 2024

Brignone super-G Diretta super-G: Federica Brignone (Ansa)

La diretta del super-G di Kvitfjell sarà oggi, sabato 2 marzo 2024, un appuntamento di fondamentale importanza sulla pista Olympiabakken per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile che fa tappa in Norvegia per l’ultimo weekend dedicato alla velocità prima di quello delle Finali di Saalbach. Per quanto riguarda il super-G siamo purtroppo reduci dalla doppia cancellazione delle gare che erano previste in Val di Fassa proprio nei giorni in cui ha nevicato con un’intensità ormai poco frequente ai giorni nostri. Panorami meravigliosi ma nulla da fare dal punto di vista agonistico, nonostante lo splendido lavoro degli organizzatori.

Di conseguenza arriviamo alla diretta del super-G di Kvitfjell naturalmente con la speranza che tutto vada per il meglio, ma anche con l’incertezza che regna nella Coppa di specialità di super-G che è ancora in bilico fra più atlete. Una candidata molto forte è la nostra Federica Brignone, che con il secondo posto di due settimane fa a Crans Montana è rimasta al terzo posto, ma avvicinandosi a soli 34 punti da Lara Gut-Behrami, con in mezzo l’austriaca Cornelia Huetter, che è seconda a soli 5 punti dalla svizzera. Aggiungiamoci che abbiamo ritrovato anche la migliore Marta Bassino ed ecco perché sarà imperdibile l’appuntamento con la diretta del super-G di Kvitfjell, di cui adesso illustriamo tutte le informazioni utili.

DIRETTA SUPER-G KVITFJELL STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA GARA

La diretta del super-G di Kvitfjell avrà inizio alle ore 11.00. Diciamo subito che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in diretta tv su Rai Due per quanto riguarda la tv di Stato che concede alle nostre ragazze la ribalta di un canale generalista, come di solito soprattutto per le gare in Italia, ed inoltre il canale tematico Eurosport, riservato tuttavia agli abbonati.

Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari della gara, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video del super-G di Kvitfjell, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda la piattaforma di Eurosport. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Norvegia (www.fis-ski.com) con i tempi di tutte le atlete in gara in tempo reale.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY DEL SUPER-G DI KVITFJELL

DIRETTA SUPER-G KVITFJELL: FAVORITE E ITALIANE

Presentando la diretta del super-G di Kvitfjell, dobbiamo ricordare che nella specialità mancano a questo punto tre gare, perché da una parte sono saltati i due super-G che erano in programma al Passo San Pellegrino, ma nei giorni scorsi non si è riusciti a disputare le prove di discesa e di conseguenza si proverà a fare due super-G, anche se il meteo dovrà dare una mano. C’è grande battaglia per la Coppa di super-G. Federica Brignone ci arriva molto bene, perché il weekend di Crans Montana le ha restituito le sensazioni migliori, che erano un po’ smarrite dopo alcune gare nelle quali Brignone aveva raccolto forse meno di quanto meritasse. Quanto a Marta Bassino, il weekend in Svizzera è stato praticamente un capolavoro per la piemontese e allora l’auspicio è naturalmente che possa proseguire il momento positivo, che ci ha restituito una Bassino sui suoi migliori livelli, mentre il primo podio per Laura Pirovano potrebbe essere la ciliegina sulla torta.

Tra le avversarie, ovviamente in prima linea ci sono Lara Gut-Behrami e Cornelia Huetter, che abbiamo già citato. La svizzera è sempre più vicina alla conquista della Coppa del Mondo generale, anche se questo impegno forse sta iniziando a pesare un po’; la classe di Gut però è immensa, mentre Huetter potrebbe mettere sul piatto una maggiore libertà mentale per ambire alla Coppetta, che d’altronde è l’obiettivo anche di un’altra austriaca, cioè naturalmente Stephanie Venier, che è tornata in modo autorevole in corsa con la vittoria a Crans Montana. Insomma, ci sono moltissimi motivi per seguire con la massima attenzione la diretta del super-G di Kvitfjell…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Super G

Ultime notizie