Diretta/ Taranto Catania (risultato finale 1-0): decisivo De Marchi! (Serie C, 24 febbraio 2024)

- Gianmarco Mannara

Diretta Taranto Catania streaming video tv: .risultato live, quote e probabili formazioni e dove vdere la partita di Serie C di oggi 24 febbraio

Taranto Serie C Diretta Taranto, Serie C girone C (da Twitter)

DIRETTA TARANTO CATANIA (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Erasmo Iacovone il Taranto batte il Catania per 1 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa iniziano molto bene la partita riuscendo presto a prenderne in mano il controllo delle operazioni anche grazie alla rete del vantaggio messa a segno in apertura da De Marchi, agevolato da un rimpallo sugli sviluppi di un corner, verso l’11’. Nel secondo tempo i rossoblu centrano la travrsa con un colpo di testa di Miceli su angolo battuto da Ferrara. Nell’ultima parte dell’incontro i rossazzurri sfiorano l’eventuale gol del pari con Cianci in due occasioni tra il 78′ ed il 90’+4′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Taranto di portarsi a quota 49 nella classifica del girone C della Serie C mentre il Catania resta fermo a 34 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA TARANTO CATANIA VIDEO TV: DOVE VEDERLA?

Per seguire in diretta Taranto Catania ci sono varie modalità e anche per tutti i gusti: ad esempio si potrà vedere su Sky previo l’acquisto dell’abbonamento Calcio. Con le stesse modalità sarà possibili seguirla anche sulla piattaforma di streaming video di NowTv.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Taranto e Catania è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre in campo quest’oggi allo Iacovone, i rossoblu ripartono alla grande sebbene il colpo di testa di Miceli, sull’angolo di Ferrara, indirizzi soltanto il pallone contro la traversa al 47′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Taranto e Catania sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e gli ospiti allenati da mister Lucarelli cercano di replicare mandando alto di testa con Tello al 23′ e vedendosi deviare in corner una conclusione di Chiricò al 35′. Fino a questo momento il direttore di gara Silvia Gasperotti, proveniente dalla sezione di Rovereto, ha ammonito Fabbro al 16′, Valietti al 39′ e Ferrara al 45’+2′ soltanto tra i calciatori del Taranto. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Puglia la partita tra Taranto e Catania è cominciata da poco più di una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati dal tecnico Capuano cominciano bene la sfida riuscendo infatti anche a passare in vantaggio verso l’11’ grazie alla rete messa a segno da De Marchi, favorito da un rimpallo favorevole sugli sviluppi del corner battuto da Bifulco. Ecco le formazioni ufficiali: TARANTO (4-4-2) – Vannucchi; Luciani, Miceli, Enrici, Valietti; Bifulco, Calvano, Matera, Ferrara; De Marchi, Fabbro. Allenatore: Capuano. CATANIA (4-2-3-1) – Albertoni; Castellini, Quaini, Monaco, Celli: Sturaro, Welbeck; Chiriò, Tello, Cicerelli; Cianci. Allenatore: C. Lucarelli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Concentriamoci sulle statistiche della diretta di Taranto Catania con alcuni dati davvero molto interessanti per passare il tempo prima del fischio di inizio: la squadra di casa ha dimostrato una buona forma, essendo rimasta imbattuta nelle ultime 5 partite e mantenendo la striscia positiva anche negli ultimi 6 incontri. La squadra ha dimostrato di essere particolarmente pericolosa nei primi minuti di gioco, con circa il 23% dei suoi gol realizzati nei primi 15 minuti.

D’altra parte, il Catania sta cercando di ritrovare la vittoria, non avendo ancora vinto nelle ultime 6 partite. Tuttavia, la squadra ha dimostrato una certa efficacia nei minuti finali della partita, con circa il 30% dei suoi gol realizzati tra i minuti 61 e 75. Non ci resta che aspettare e vedere se questi dati verranno confermati o meno, nel frattempo passiamo alle formazioni ufficiali di Taranto Catania! (agg. Gianmarco Mannara)

TESTA A TESTA

La diretta della sfida che pone di fronte Taranto Catania evidenzia due squadre che all’interno della propria storia si sono affrontate in ben 48 occasioni. L’ago della bilancia pende dalle parti della formazione siciliana che ha ottenuto ben 19 successi; seguono i pareggi che risultano essere 17 mentre 12 le vittorie dei pugliesi. Tra le sfide da segnalare c’è sicuramente quella del 2002 giocata nel campionato di serie C1 e vinta dal Catania con il risultato di 3-0. Dopo un lungo digiuno le due formazioni sono tornate ad affrontarsi nel 2016 con ben due pareggi a reti bianche.

Nel 2021 il successo del Taranto con il risultato di 3-2 grazie alle reti firmate da Bellocq, Giovinco e Civilleri. Quest’ultimo centrocampista nato a Palermo attualmente in forza al Messina. L’ultima partita giocata tra queste due formazioni risulta essere quella della gara di andata, decisa dalla zampata al minuto 67 da parte dell’attaccante Samuel Di Carmine. (Marco Genduso)

LA PRESENTAZIONE

Affrontiamo insieme un’altra diretta di Taranto Catania che sarà valevole per il 28esimo turno di Serie C, l’ora X è fissata per oggi 24 febbraio alle ore 16,15. I pugliesi arrivano a questa partita dopo una serie di risultati altalenanti, in cui hanno alternato vittorie e pareggi.

Il loro ultimo scontro è stato un emozionante 2-2 contro il Crotone, risultato che li ha mantenuti saldamente al quinto posto in classifica. Per il Catania invece, avendo recentemente sconfitto la Juve Stabia con un convincente 2-0 ha portato i siciliani al tredicesimo posto in classifica e li ha rinvigoriti per affrontare le prossime sfide con determinazione.

TARANTO CATANIA: PROBABILI FORMAZIONI

Arriviamo al momento delle probabili formazioni della diretta di Taranto Catania, iniziamo dai padroni di casa con Kanoute abbia un posto nell’undici titolare dopo la sua brillante prestazione della scorsa settimana, culminata con una doppietta.

Per il Catania, si prevede che Tello abbia un ruolo di spicco nell’undici titolare. Il centrocampista sarà fondamentale per guidare la squadra in cabina di regia e orchestrare la manovra di attacco. Grazie alla sua visione di gioco e alla capacità di distribuire palloni,

TARANTO CATANIA, LE QUOTE

Concentriamoci ora sulle quote della diretta di Taranto Catania affidandoci al sito di Bwin: il bookmaker mette da favorita la squadra di casa con un 2,3 sulla scommessa, gli ospiti invece a 2,35. Il segno X invece a 2.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie