Diretta/ Teramo Gubbio (risultato finale 1-1): Redolfi risponde a Birligea, è parità

- Fabio Belli

Diretta Teramo Gubbio. Streaming video e tv del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C.

Teramo
Video Teramo Olbia (Foto LaPresse)

DIRETTA TERAMO GUBBIO (RISULTATO FINALE 1-1): IL GOL DI REDOLFI RISPONDE A QUELLO DI BIRLIGEA

Termina la diretta di Teramo Gubbio. Dopo il pareggio subito, i padroni di casa forti della superiorità numerica provano fin da subito a riportarsi in vantaggio. Il Teramo chiude il Gubbio nella propria metà campo, cercando il forcing nell’ultima parte di frazione. Il più pericoloso è sempre Birligea, che all’80’ sfiora la doppietta personale. L’attaccante rumeno calcia dal limite dell’area, con la sfera che si spegne di poco fuori.

Il Gubbio cerca di contenere i padroni di casa, ma non rinuncia alla fase offensiva sfruttando le ripartenze. Nei minuti finale, nonostante il Teramo ci provi, non riesce a trovare la via della rete. Si conclude in pareggio con il risultato di 1-1. Risultato amaro per i padroni di casa, sia per quanto fatto vedere in campo, sia per il gol subito nonostante la superiorità numerica. Gubbio bravo a non perdersi d’animo dopo l’espulsione di Arena e a trovare il gol del pareggio con Redolfi. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA TERAMO GUBBIO (RISULTATO 1-1): REDOLFI TROVA IL PAREGGIO

Inizia il secondo tempo della diretta di Teramo Gubbio. Dopo un primo tempo chiuso con il vantaggio dei padroni di casa, le due formazioni tornano in campo per disputare la seconda frazione di gara. Il Teramo sembra voler gestire il vantaggio, provando a raddoppiare il risultato. Ci prova Mungo al 53′, che dopo una buona azione personale va a concludere debolmente, con la palla che si spegne tra le braccia di Ghidotti.

Al 56′ il Gubbio resta in dieci uomini: espulso Arena per doppia ammonizione. La gara sembra mettersi in discesa per i padroni di casa che con Bernadotto vanno vicini al raddoppio. Ghidotti però si fa trovare ancora una volta pronto. Al 61′ però, il Gubbio trova a sorpresa il pareggio. Angolo tagliato di Cittadino che trova il perfetto stacco di Redolfi, bravo di testa a metterla in rete, è 1-1. Il Teramo prova a rispondere con Bernadotto, ma l’attaccante da buona posizione non inquadra la porta. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA TERAMO GUBBIO (RISULTATO 1-0): FINE PRIMO TEMPO

Si conclude il primo tempo della diretta di Teramo Gubbio. Padroni di casa meritatamente in vantaggio per quanto fatto vedere in campo, in modo particolare con Birligea, che si è reso in più occasioni pericoloso, riuscendo a sbloccare il risultato. Nell’ultima parte di frazione, il Gubbio ha un’ottima occasione per pareggiare. Azione personale di Magni che va via a due uomini. Botta di sinistro che si stampa direttamente sulla traversa, è il 35′.

Il pericolo corso, sveglia il solito Birligea. Al 38′ l’attaccante rumeno salta il portiere defilandosi sull’esterno, ma calcia debolmente verso la porta sguarnita e Signorini può salvare sulla linea. E’ l’ultima emozione del primo tempo. Una prima frazione tutto sommato vivace, che si è conclusa con il Teramo in vantaggio per 1-0 grazie al gol messo a segno da Birligea al 17′. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA TERAMO GUBBIO (RISULTATO 1-0): BIRLIGEA PORTA IN VANTAGGIO I PADRONI DI CASA

Comincia la diretta di Teramo Gubbio. Le compagini si schierano in campo per dare il via alla partita valida per la nona giornata di andata del girone B di Serie C 2021-2022. Il primo tempo parte con i padroni di casa che provano ad imporsi sugli ospiti. Dopo 4 minuti. è Malotti che si rende pericoloso con una conclusione al volo centrale. Il Teramo continua a macinare gioco, e al 12′ sfiorano ancora il vantaggio. Birligea scambia con Bernadotto, triangolazione perfetta e palo colpito dall’attaccante rumeno.

I tanti tentativi del Teramo si concretizzano al 17′. Birligea si libera dalla marcatura di due uomini al limite dell’area e con un preciso diagonale batte il portiere del Gubbio, Ghidotti. E’ 1-0 per i padroni di casa. Gli ospiti provano a reagire sfruttando le situazioni di contropiede, ma non riescono a concludere. Al 30′, il risultato è sull’1-0 in favore del Teramo, che è meritatamente in vantaggio. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA TERAMO GUBBIO (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Eccoci al via della diretta di Teramo Gubbio: la squadra abruzzese arriva da due vittorie consecutive e ha una striscia di tre partite senza sconfitte, avendo dunque rialzato la testa rispetto a un avvio di stagione particolarmente complesso. Al Bonolis però il Teramo deve riprendersi, perchè ci sono solo 4 punti in altrettante partite e appena due gol segnati; sono invece 3 quelli incassati, e dunque la solidità difensiva per il momento permette alla squadra di non affondare. Sta facendo molto bene il Gubbio: gli umbri hanno perso una sola partita (a Olbia), per il resto tre vittorie e quattro pareggi con una difesa davvero solida, 5 gol al passivo.

In trasferta però siamo a secco di successi, e in quattro gare è arrivato un solo gol: sarà in particolare questo il rendimento da migliorare, magari a cominciare da questa trasferta. Stiamo allora per scoprire come andranno le cose al Bonolis: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco, finalmente la diretta di Teramo Gubbio sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TERAMO GUBBIO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Teramo Gubbio non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

TESTA A TESTA

La diretta di Teramo Gubbio è una partita che nel terzo millennio è diventata una sorta di classico in Serie C. Le due squadre non si erano mai affrontate prima del 2007, poi lo hanno fatto in 11 occasioni: il Gubbio parte male avendo vinto una sola volta, ma è successo sul campo del Teramo nella stagione 2017-2018 (in novembre) quando a decidere erano stati i gol di Sedrick Kalombo e Ettore Marchi, una rimonta incredibile maturata tra il 41’ e il 44’ dopo che il Teramo si era portato in vantaggio con il rigore trasformato da Ciro Foggia. Teramo che nel bilancio totale può contare su 5 vittorie, compresa quella dell’agosto 2019 che rappresenta l’ultimo incrocio in assoluto: 2-1 interno nel girone di Coppa Italia Serie C, reti di Domenico Mungo e Simone Minelli prima che Christian Cesaretti accorciasse le distanze.

Tra il settembre 2014 e il marzo 2017 il Teramo ha battuto il Gubbio 4 volte di fila, centrando anche un 4-1 e un 5-1 in Umbria e poi un roboante 6-0 al Bonolis per chiudere questa striscia: quel giorno, nel girone B di Lega Pro, i marcatori erano stati Nebil Caidi autore di una doppietta, Marco Sansovini a segno su rigore, Alessandro Di Paolantonio e Ivan Speranza, a chiudere i conti l’autorete di Alex Marini mentre Giacomo Volpe aveva parato un altro rigore a Sansovini, anche se dall’angolo seguente si era generata la terza rete degli abruzzesi. (agg. di Claudio Franceschini)

TERAMO GUBBIO: PARTITA COMBATTUTA E INCERTA

Teramo Gubbio, in diretta sabato 16 ottobre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Gaetano Bonolis di Teramo, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C. Abruzzesi in forma dopo aver messo in fila due vittorie consecutive in campionato, dopo il successo interno contro la Viterbese il Teramo ha fatto il bis espugnando il campo della Pistoiese. 6 punti che oltre che morale hanno fatto anche classifica, riportando i Diavoli abruzzesi fuori dalla zona calda della classifica a +2 dal quintultimo posto, essendo stati questi i primi successi in campionato della formazione allenata da Federico Guidi.

Il Gubbio dopo aver perso la sua imbattibilità sul campo dell’Olbia ha rialzato la testa con una grande prestazione in casa contro il Pontedera, 3-0 con i gol di Saraò, Miguel Angel e D’Amico. La squadra di Torrente resta agganciata al quarto posto, con una difesa che riesce a continuare a far bene con 5 gol incassati nelle prime otto sfide. Al 30 settembre 2018 risale l’ultima sfida disputata in campionato tra Teramo e Gubbio allo stadio Bonolis, con un pareggio per 1-1 come risultato finale. Il Gubbio ha vinto in Abruzzo per l’ultima volta con l’1-2 del 12 novembre 2017, 6-0 per il Teramo nell’ultimo successo casalingo dei Diavoli contro gli umbri il 19 marzo 2017.

PROBABILI FORMAZIONI TERAMO GUBBIO

Le probabili formazioni di Teramo Gubbio, match che andrà in scena allo stadio Gaetano Bonolis di Teramo. Per il TeramoFederico Guidi schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Tozzo; Kadziosmanovic, Bellucci, Piacentini, Rillo; Rossetti, Arrigoni, Cuccurullo; Malotti, Bernardotto, Rosso. Risponderà il Gubbio allenato da Vincenzo Torrente con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Ghidotti; Oukhadda, Redolfi, Signorini, Bonini; Sainz Maza, Cittadino, Bulevardi; Arena, Sarao, Mangni.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Gaetano Bonolis di Teramo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Teramo con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.75, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.90, mentre l’eventuale successo del Gubbio, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA