DIRETTA/ Torino Napoli Primavera (risultato finale 1-2): la decide Ambrosino!

- Fabio Belli

Diretta Torino Napoli Primavera, risultato finale 1-2: vittoria importante dei giovani partenopei che si prendono il secondo posto nella classifica del campionato, decide Ambrosino.

Napoli Primavera
(Foto LaPresse)

DIRETTA TORINO NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-2)

Torino Napoli Primavera 1-2: preziosa vittoria dei giovani partenopei, che ripartono dopo aver fatto 1 punto in due partite e riprendono la marcia. Al 60’, quasi a sorpresa visto che il Torino aveva fatto molto meglio nel primo tempo, il gol del nuovo vantaggio lo ha trovato il Napoli: allo scoccare dell’ora di gioco ancora una volta è stato Cioffi protagonista, come nella prima frazione il centrocampista partenopeo ha svettato sulla difesa avversaria e in questo caso ha centrato la traversa, ma il pallone è tornato nella disponibilità di Giuseppe Ambrosino che, anticipando le maglie granata, ha infilato nella porta sguarnita. Al 69’ il Napoli Primavera avrebbe potuto triplicare le marcature, ma Saco che si è trovato la palla sui piedi in seguito a un calcio d’angolo è stato anticipato dall’uscita bassa di Milan.

Poi, a dire il vero, la partita si è spenta con il Torino Primavera che non è più riuscito a dare ai suoi attacchi quel ritmo che nel primo tempo gli avevano fatto meritare qualcosa in più del semplice pareggio. Il Napoli in questo modo porta a casa una vittoria che vale il secondo posto in classifica in compagnia di Empoli e Fiorentina, dopo qualche stagione complessa i giovani partenopei sembrano aver trovato l’andamento giusto per volare ai playoff del campionato 1. Per quanto riguarda il Torino, la sconfitta arriva dopo due vittorie e quattro risultati utili: i granata restano sesti con 14 punti, anche in virtù dei risultati negativi delle dirette rivali per i playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

TORINO NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 1-1): INTERVALLO

Torino Napoli Primavera 1-1: primo tempo di livello in questa partita valida per la 9^ giornata. Partenopei arrembanti nella prima frazione: al 6’ Cioffi ha impegnato Milan con un colpo di testa, ma il portiere del Torino un minuto più tardi ha incredibilmente mancato una presa che sembrava agevole, consentendo così a Daniel Hysaj di ribadire in rete un tiro di Barba. Napoli Primavera meritatamente in vantaggio, ma da quel momento i giovani granata hanno iniziato a spingere sul serio: al 14’ minuto Angori ha battuto una punizione dalla distanza timbrando in pieno la traversa, tap-in favorevole al Torino ma è arrivata la deviazione in angolo.

Dal corner, ecco il pareggio dei padroni di casa: favoloso Idasiak nel togliere dalla porta un tocco sotto misura di Baeten, ma Andrei Anton ha ribadito per la rete del Torino Primavera. A quel punto i ragazzi di Federico Coppitelli hanno preso possesso del campo: al 38’ Akhalaia ha assistito Angori, tiro di punta ad anticipare il portiere ma Costanzo sulla riga di porta ha negato la gioia del gol al terzino sinistro granata, tra i migliori di questo primo tempo. Si va dunque al riposo sul risultato di parità, ma certamente il Torino Primavera meriterebbe di più per quanto si è visto in questi 45 minuti. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TORINO NAPOLI PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Napoli Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

TORINO NAPOLI PRIMAVERA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Sta ormai per cominciare Torino Napoli Primavera, ci resta giusto il tempo quindi di presentare le statistiche di granata e partenopei nella prima parte del nuovo Campionato Primavera 1 edizione 2021-2022. Per il Torino sono numeri certamente positivi, perché i piemontesi hanno 14 punti in classifica, frutto finora di quattro vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte nelle prime otto giornate. La differenza reti è tuttavia semplicemente in equilibrio a zero, per il Torino infatti abbiamo tredici gol all’attivo a fronte degli altrettanti al passivo finora.

Gli ospiti del Napoli, dal canto loro, hanno invece 13 punti in classifica, frutto di quattro vittorie, un solo pareggio e tre sconfitte nelle prime otto giornate. La differenza reti è tuttavia negativa per il Napoli (-4), perché gli azzurri partenopei hanno segnato dieci gol e ne hanno incassati ben quattordici finora. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere il campo: Torino Napoli Primavera finalmente comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TORINO NAPOLI: GRANDE SFIDA!

Torino Napoli, in diretta domenica 21 novembre 2021 alle ore 10.45 presso lo stadio Lamarmora-Pozzo di Biella, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato Primavera 1. Momento sicuramente positivo per i granata che tra Coppa Italia e campionato hanno inanellato tre vittorie consecutive, con gli ultimi due successi ottenuti contro Sampdoria e Spal che hanno rilanciato in zona play off la squadra allenata da Federico Coppitelli.

Il Napoli dalla sua ha traballato dopo la sconfitta in Coppa Italia con conseguente eliminazione contro il Cosenza. E’ arrivata successivamente un’altra sconfitta in campionato contro l’Empoli e poi un pareggio in casa contro il Sassuolo, costato il sorpasso al quinto posto subito proprio dal Torino. Dopo alcuni exploit a inizio stagione anche su campi importanti, i partenopei stanno evidentemente vivendo un periodo di frenata.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO NAPOLI PRIMAVERA

Le probabili formazioni di Torino Napoli Primavera, match che andrà in scena allo stadio Lamarmora-Pozzo. Per il Torino, Federico Coppitelli schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Milan, Pagani, Savini, Anton, Di Marco, Baeten, Garbett, Angori, Reali, Rosa, Zanetti, Toledo. Risponderà il Napoli allenato da Nicolò Frustalupi con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Idasiak; Barba, Hysaj, Costanzo; Di Dona, De Marco, Saco, Spavone, Cioffi; Ambrosino, D’Agostino.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Lamarmora-Pozzo di Biella, quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Torino con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.50, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.45, mentre l’eventuale successo del Napoli, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.40.

© RIPRODUZIONE RISERVATA