Diretta/ Torres Gubbio (risultato finale 3-1): doppio Fischnaller e primo posto! (Serie C, 26 novembre 2023)

- Fabio Belli

Diretta Torres Gubbio streaming video tv, probabili formazioni, quote e risultato live della sfida valida per la quattordicesima giornata di Serie C girone B (26 novembre 2023).

Torres Torres (immagine di repertorio)

DIRETTA GUBBIO TORRES (RISULTATO FINALE 3-1): FISCHNALLER E RUOCCO VALGONO IL PRIMATO!

Allo stadio “Vanni Sanna” di Sassari una Torres autorevole e anche cinica riesce ad avere ragione del Gubbio in soli 18 minuti per poi amministrare il vantaggio fino al fischio finale: termina infatti 3-1 uno dei match clou del girone B della Serie C con i ragazzi di Greco che vincono e agganciano il Cesena in vetta. A decidere sono due lampi di Fischnaller nel primo tempo, a distanza di 10 minuti: da allora la formazione egubina non riesce a risalire la china e anzi rischia più di una volta il tris e la capitolazione su iniziative dello stesso bomber sardo e di Mastinu.

Nella ripresa i sardi allentano il forcing lasciando all’undici di Braglia l’iniziativa ma a parte una chance per Udoh (ma a fine prima frazione…) non c’è molto da segnalare con la gara che si va lentamente spegnendo verso il triplice fischio del direttore di gara: anzi, ci sono ancora fuochi d’artificio con Ruocco che all’85’ tutto solo firma il meritato tris e poi il giovanissimo Di Gianni (classe 2006) che si toglie la soddisfazione della rete della bandiera al 92′. Con questo successo la Torres torna appunto prima salendo a quota 36 a braccetto coi romagnoli, mentre il Gubbio che cercava uno squillo importante in chiave play-off resta fermo a 20 punti al nono posto e manca il momentaneo sorpasso ai danni di varie avversarie. (agg. di R. G. Flore)

TORRES GUBBIO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta del match Torres Gubbio sarà disponibile in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Torres Gubbio in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

2° TEMPO, SARDI IN CONTROLLO MA SEMPRE PERICOLOSI!

Allo stadio “Vanni Sanna” di Sassari è ricominciato da 10 minuti il match tra la Torres padrona di casa e il Gubbio: si ripartiva dal risultato di 2-0 maturato in favore dei ragazzi di Greco nel primo tempo e in questa ripresa (in cui entrambe le squadre si ripresentano senza avvicendamenti nei rispettivi undici, cosa che stupisce soprattutto per il team di Braglia, fin qui deludente) i sardi danno l’impressione di voler gestire il risultato e provare a pungere in ripartenza.

Al 51’ arriva la terza ammonizione del pomeriggio (sanzionato Casolari tra gli umbri) mentre al 53’ per poco Scotto non serve a Fischnaller il cioccolatino per siglare il terzo gol del pomeriggio. Al minuto 56 ecco un triplo cambio tra le fila egubine per provare a cambiare l’inerzia del match con l’ingresso di Montevago, Corsinelli e Rosaia. Arriverà la scossa in questa ultima mezz’ora di gara che ci apprestiamo a vivere? (agg. di R. G. Flore)

1° TEMPO, GOL: FISCHNALLER FA BIS AL 18′!

Allo stadio “Vanni Sanna” di Sassari è terminato da poco il primo tempo dell’attesa sfida tra i sardi padroni di casa e il Gubbio: 2-0 il risultato maturato al termine di 45’ dominati dai rossoblu di Alfonso Greco, bravi a partire col piede pigiato sull’acceleratore mettendo alle corde l’undici di Piero Braglia. E i due lampi di Fischnaller, all’8’ e poi al 18’ (gran tiro dal limite) sembrano poter indirizzare l’esito della gara. Infatti, subito questo letale uno-due, il Gubbio fa fatica a rispondere fatta eccezione per un tiro di Di Massimo (26’): anzi è la Torres a sfiorare pure il tris al minuto con Mastinu ma Vettorel è bravo a salvare coi piedi (30’).

Poi, nel finale di frazione, Idda e Portanova si beccano i primi ‘gialli’ del match mentre lo scatenato Fischnaller per poco non trova un hat-trick clamoroso al 36’: al 39’ sempre Mastinu calcia alto un tiro piazzato e poi, dopo una clamorosa chance per Udoh, neutralizzata da Zaccagno, ecco il duplice fischio del direttore di gara. Appuntamento al secondo tempo per capire se assisteremo a pura accademia della Torres o se il Gubbio riuscirà a risalire la china e tornare in partita. (agg. di R. G. Flore)

GOL, FISCHNALLER TIMBRA SUBITO CON UN GOL ALL’8′!

Allo stadio “Vanni Sanna” di Sassari va in scena uno dei match clou del girone B della Serie C con la Torres che ospita il Gubbio tra le mura amiche: se i sardi cercano la vittoria per rispondere al successo del Cesena e riprendersi la vetta solitaria, gli umbri invece per balzare addirittura al quinto posto, dietro il Perugia. E nei primi 15’ della sfida arriva subito un gol, molto pesante nell’economica di un match che sin dalla vigilia si preannunciava equilibrato e scoppiettante.

Passano infatti solo otto giri di orologio e, al termine di un forcing pressante dei rossoblu (Zecca aveva pure colpito la traversa al 6’), ecco la rete di Fischnaller che, su lancio di Giorico, si presenta davanti a Vettorel e lo batte. 1-0 e Torres giù in vantaggio! La risposta egubina arriva però presto: al minuto 11 Udoh costringe alla gran parata Zaccagno che devia in corner un bel tiro scoccato dai 20 metri. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Prima di entrare ufficialmente in clima partita, diamo un’occhiata ai testa a testa della diretta Torres Gubbio. Nelle sei gare disputate prima di oggi tra le due squadre si contano due vittorie umbre, una sarda e tre pareggi. Il precedente più datato è quello del 1998, vinto dal Gubbio per 2-1 e replicato l’anno successivo per 2-0. La vendetta dei sardi arriva alla terza giornata della stagione 1999/2000 quando i rossoblu riuscirono ad ottenere la prima e fin qui unica vittoria contro il Gubbio con il punteggio di 2-0.

Gli ultimi tre incontri invece hanno un punto in comune ovvero il segno X. Sono stati infatti messi a referto tre pareggi consecutivi nelle ultime tre sfide tra le due compagini. A partire dall’1-1 del 2000 fino alla stagione scorsa quando all’andata finì 0-0 mentre al ritorno con due reti a testa: vantaggio umbro al secondo minuto con Di Stefano, pareggio di Diakite all’11, doppietta di Di Stefano otto minuti dopo e infine il 2-2 definitivo di Lisau al primo di recupero per la Torres, rimasta in dieci uomini sul 2-1 al 323′ per un doppio giallo nel giro di tre minuti da parte di Carminati. (aggiornamento di Christian Attanasio)

TORRES GUBBIO: LE STATISTICHE DEL MATCH

Sta per iniziare la diretta di Torres Gubbio, partita valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie C, girone B. Prima di tuffarci nella sfida andiamo ad analizzare le statistiche che accompagnano questa gara molto importante per la classifica di entrambe le formazioni. Al momento, infatti, i sardi stazionano al primo posto in compagnia del Cesena con 33 punti (dieci vittorie, tre pareggi, una sconfitta) e cercano la vittoria che consentirebbe di allungare una striscia positiva costellata di due successi. La formazione umbra, invece, a quota venti punti (cinque vittorie, cinque pareggi, quattro sconfitte), cercherà di dare seguito al netto successo contro il Sestri Levante. In campo in Sardegna andranno due difese di ferro: la Torres, infatti, ha incassato appena otto gol (due in casa e sei in trasferta) mentre gli eugubini hanno subìto tredici reti (cinque tra le mura amiche e otto lontano da casa). Il miglior marcatore sardo è Ruocco con cinque gol, una rete in più di Spina del Gubbio. (Giulio Halasz)

TORRES GUBBIO: VIA ALLO STADIO VANNI SANNA ALLE 14

Torres Gubbio, in diretta domenica 26 novembre 2023 alle ore 14.00 presso lo stadio Vanni Sanna di Sassari, sarà una sfida valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie C. La Torres si posiziona al secondo posto nella classifica del Girone B di Serie C, in parità di punti con il Cesena che guida la classifica. Con 33 punti accumulati nelle prime 14 giornate, la squadra guidata dal tecnico Alfonso Greco si conferma come la sorpresa di questo campionato e sembra decisa a mantenere questa posizione. Dopo la prima sconfitta stagionale contro l’Entella lo scorso 5 novembre, la Torres ha risposto con due vittorie consecutive contro Ancona e nell’ultima trasferta in casa della Vis Pesaro, dimostrando le sue reali ambizioni di lottare per le posizioni di vertice. Con soli 8 gol subiti, la Torres vanta la miglior difesa del Girone B e ha mantenuto la porta inviolata in 7 delle 14 partite disputate finora.

Il Gubbio si trova attualmente all’ottavo posto nella classifica del Girone B di Serie C, con 20 punti ottenuti nelle prime 14 giornate. La squadra umbra ha attraversato un periodo altalenante, registrando due vittorie, due pareggi e due sconfitte nelle ultime sei partite di campionato. Dopo cinque giornate senza vittorie, il Gubbio è tornato al successo nell’ultima partita, sconfiggendo il Sestri Levante con un netto 5-2 in casa propria. Tuttavia, migliorare il record negativo in trasferta contro la Torres, ancora imbattuta al “Vanni Sanna”, rappresenterà una sfida significativa.

PROBABILI FORMAZIONI TORRES GUBBIO

Le probabili formazioni della diretta Torres Gubbio, match che andrà in scena allo stadio Vanni Sanna di Sassari. Per la TorresAlfonso Greco schiererà la squadra con un 3-4-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Zaccagno; Idda, Antonelli, Dametto; Fabriani, Cester, Giorico, Liviero; Ruocco, Fischnaller; Menabò. Risponderà il Gubbio allenato da Piero Braglia con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Vettorel; Pirrello, Signorini, Mercadante; Frey, Rosaia, Casolari, Morelli; Spina; Di Massimo, Udoh.

TORRES GUBBIO LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Torres Gubbio, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie C. La vittoria della Torres con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.95, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Gubbio, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.85.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie