Diretta/ Turris Ternana (risultato finale 0-1) streaming: decide Vantaggiato!

- Fabio Belli

Diretta Turris Ternana. Streaming video e tv del match valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Turris
Diretta Turris Casertana (Foto LaPresse)

DIRETTA TURRIS TERNANA (RISULTATO FINALE 0-1): DECIDE VANTAGGIATO!

La Ternana non ferma la sua marcia in testa alla classifica e sbanca anche il campo di Torre del Greco: al 34′ della ripresa è arrivato il gol partita di Vantaggiato, subito molto incisivo in zona offensiva dal momento del suo ingresso in campo. Gol realizzato su passaggio di Damian sul quale inizialmente non era riuscito a intervenire Ferrante. La Turris vede le streghe ma non riesce a reagire, provando a pareggiare solo con un colpo di testa di Longo che non trova la porta. La corsa salvezza dei corallini si complica ancora, la Ternana dei record sembra proprio non volersi fermare. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA TURRIS TERNANA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Il principale riferimento per seguire in diretta Turris Ternana sarà come sempre la piattaforma Eleven Sports che, su abbonamento oppure acquistando il signolo evento in pay-per-view, trasmette tutte le partite del campionato di Serie C 2020-2021 in diretta streaming video. Ricordiamo però per Turris Ternana anche la diretta tv sul canale Cusano Italia, numero 264 del digitale terrestre in chiaro.

VANTAGGIATO SFIORA IL PALO

Dopo 2′ nella ripresa Ternana subito in avanti con Partipilo che semina due avversari e conclude, trovando però la schiena di Lorenzini. Al 7′ finisce in corner una conclusione dal limite di Falletti. Al 13′ triplo cambio per gli ospiti, con Cristiano Lucarelli che inserisce Ferrante, Damian e Vantaggiato richiamando in panchina Proietti, Falletti e Raicevic. Viene ammonito Defendi, poi al quarto d’ora proprio il neo entrato Vantaggiato sfiora il palo con un gran destro, imitato al 17′ da Ferrante. Al 21′ viene ammonito Romano, quindi al 23′ cambia la Turris con Longo che prende il posto di Giannone. (agg. di Fabio Belli)

RAICEVIC SPRECA

La Ternana al 27′ ha una grande occasione con una bella invenzione di Falletti che libera al tiro Raicevic, che calcia però a lato quello che è praticamente un rigore in movimento. Al 32′ Casadei neutralizza senza problemi una conclusione dalla distanza di Franco, decisamente più pericolosa l’iniziativa di Giannone per i padroni di casa al 42′, bella progressione e conclusione che finisce non molto lontana dalla porta rossoverde. Viene ammonito Falletti tra gli ospiti, quindi dopo 2′ di recupero le due squadre vanno all’intervallo col risultato ancora sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

GIANNONE SFIORA IL GOL

Il primo tentativo a rete della partita arriva al 6′ con Celli che non inquadra però la porta dal limite dell’area. Al 14′ Casadei esce a valanga su Celli e Da Dalt, salvando la porta rossoverde, mentre al 25′ Giannone scappa via ma non riesce e scavalcare Casadei con un pallonetto. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. TURRIS (4-4-2): Barone; Lame, Lorenzini, Di Nunzio Loreto; Da Dalt, Tascone, Franco, D’Ignazio; Giannone, Romano. A disp.: Colantuono, D’Oriano, Rainone, Fabiano, Alma, Brandi, Carannante, Longo, Boiciuc, Primicile, Salazaro. All.: Caneo. TERNANA (4-2-3-1): Casadei; Defendi, Boben, Kontek, Celli; Paghera, Proietti; Partipilo, Falletti, Furlan; Raicevic. A disp.: Vitali, Mammarella, Damian, Ferrante, Vantaggiato, Torromino, Russo, Suagher, Onesti, Perlata, Laverone, Salzano. All.: Lucarelli. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Finalmente la diretta di Turris Ternana sta per cominciare: nell’attesa, possiamo brevemente analizzare in che modo le due squadre arrivano a questo appuntamento del girone C di Serie C, leggendo insieme alcuni dei numeri che hanno raccolto. In ogni giornata il girone tifa l’antagonista di questa Ternana praticamente imbattibile. Fuori casa gli umbri, praticamente promossi, hanno vinto dodici volte, una sola sconfitta e tre pareggi sono il ruolino grazie a trentanove reti segnate e quindici subite, davvero una corazzata da gol. La Turris è squadra sulla carta sconfitta, eppure ha vinto cinque volte in casa, sei volte ha pareggiato, cinque anche le sconfitte grazie a diciassette gol segnati, subendone però ventuno, una difesa debole che per la Ternana potrebbe essere una preda facile. Ecco allora che le due squadre stanno per fare il loro ingresso sul terreno di gioco dell’Amedeo Liguori: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano loro, perché finalmente la diretta di Turris Ternana prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TURRIS TERNANA: LO STORICO

La diretta di Turris Ternana vanta un solo precedente, si gioca dunque per la prima volta in assoluto in Sardegna visto che quella gara che le ha viste di fronte è quella del girone d’andata. Parliamo di un match disputato il 20 dicembre scorso al Libero Liberati di Terni e terminato con un esaltante 2-2. La gara fu aperta da una rete di Cesar Falletti al minuto 13. Nei 13 minuti dopo poi la squadra ospite riusciva a ribaltarla grazie a una doppietta di Luca Pandolfi. A 15′ dalla fine, in questa speciale sfide di doppiette, sigla la rete del 2-2 ancora Cesar Falletti grazie a un gol su calcio di rigore. Guardando la classifica il risultato sembra essere già scritto visto che gli ospiti stanno stradominando il campionato primi con 18 punti più della seconda. La Turris si guarda dietro invece visto che è appena 4 punti sopra la zona playout.

OSPITI SENZA MOTIVAZIONI…

Turris Ternana, in diretta domenica 11 aprile 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Scontro che si prospetta complicato per i Corallini, alle prese con l’emergenza Covid e 6 calciatori al momento già indisponibili per il tecnico Caneo. La partita è stata comunque confermata con la Turris che al momento mantiene 3 punti di distacco dalla Vibonese in zona play out e 8 sulla Paganese.

Incrementando questa distanza, i corallini potrebbero evitare i play out anche subendo il sorpasso da parte dei calabresi, ma l’ultima sconfitta di Teramo ha sicuramente complicato i piani della Turris. Sta chiudendo invece in scioltezza il campionato la Ternana, già promossa dopo la vittoria contro l’Avellino e che nel recupero contro la Cavese ha festeggiato la promozione con ben 7 gol rifilati ai metelliani. Per i rossoverdi è stato un campionato dei record e ora l’obiettivo del tecnico Cristiano Lucarelli è chiudere al meglio il torneo, segnando numeri in grado di restare per sempre nella storia del club.

PROBABILI FORMAZIONI TURRIS TERNANA

Le probabili formazioni della sfida tra Turris e Ternana presso lo stadio Amerigo Liguori. I padroni di casa allenati da Bruno Caneo dovranno fare i conti con i 6 casi di positività al coronavirus emersi nel gruppo squadra. Per questo non è possibile ipotizzare una formazione tipo per i Corallini, in attesa di capire quali calciatori saranno effettivamente disponibili per la partita. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Cristiano Lucarelli con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Iannarilli; Defendi, Suagher, Kontek, Celli; Paghera, Proietti; Peralta, Falletti, Furlan; Raicevic.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai non ha proposto il suo pronostico su Turris Ternana, vista l’emergenza Covid che ha colpito la formazione corallina e l’incertezza su quelli che saranno i convocati del tecnico Caneso, questo ed altri bookmaker non hanno reso note le quote, bloccando al momento le scommesse sulla sfida non potendo ancora sapere con quale competitività i toscani potranno affrontare l’impegno allo stadio Liguori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA