Diretta/ Verona Modena (risultato finale 3-2) video streaming tv: accorcia Scarsella!

- Fabio Belli

Diretta Verona Modena (amichevole) streaming video e tv. Per gli scaligeri parte il nuovo corso con Eusebio Di Francesco in panchina.

Lozano Tameze Verona Napoli lapresse 2021 640x300
Diretta Verona Catanzaro (Foto LaPresse)

DIRETTA VERONA MODENA (RISULTATO FINALE 3-2) ACCORCIA SCARSELLA!

Il Verona ottiene una vittoria per 3-2 nell’amichevole contro il Modena. Sicuramente un passo in avanti per gli emiliani dopo la cinquina subita dal Milan, per giunta con tutti i gol incassati nel primo tempo, mentre il Verona ha dimostrato di avere buone carte in attacco ma anche di dove lavorare su qualche sbavatura difensiva. Al 33′ della ripresa il Modena ha accorciato le distanze con un colpo di testa ravvicinato di Scarsella, quindi il fuorigioco nega a Marotta il gol del possibile pareggio. Finisce invece 3-2 per gli scaligeri guidati in panchina da Eusebio Di Francesco. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VERONA MODENA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto non dovrebbe essere possibile assistere alla diretta tv di Verona Virtus Verona, che non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione; la sfida sarà però trasmessa in diretta streaming video sulla pagina ufficiale Facebook Hellas Verona FC, e in live streaming sul sito hellasverona.it, potrà essere seguita localmente, sempre in diretta, su TVQUI canale 19 del digitale terrestre nel territorio di Modena e provincia.

L’HELLAS CALA IL TRIS!

Inizia la ripresa e il Verona allunga nel punteggio nell’amichevole contro il Modena. Gli scaligeri, dopo aver subito il pareggio di Minesso prima dell’intervallo, a inizio secondo tempo si sono riportati in vantaggio grazie a un’autorete di Silvestri, sfortunato nell’infilare la propria porta. E’ arrivato poi il tris di Cancellieri, col tecnico Eusebio Di Francesco sicuramente soddisfatto per la performance offensiva dei suoi finora, mentre il Modena di Tesser sta evidenziando gli stessi problemi difensivi che si erano già visti nel test contro il Milan. (agg. di Fabio Belli)

MINESSO DI TESTA!

Infortunio per Hongla nel Verona, con Barak che lo sostituisce e che si posiziona al centro del campo in coppia con Veloso. Ancora tentativi di Lazovic e Zaccagni con incursioni sulla sinistra al 35’, Gagno chiude in uscita alta anche al 38′ su un’azione simile. Al 39′ il Modena riesce però a pervenire al pareggio: cross dal versante di sinistra e colpo di testa in area di Minesso che piazza il pallone sul secondo palo, imparabile per Pandur. Ultima conclusione del primo tempo di Cancellieri, l’amichevole tra Verona e Modena arriva all’intervallo sull’1-1. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA LAZOVIC!

Ci mette appena 6′ il Verona a trovare il gol nell’amichevole contro il Modena, sblocca il risultato Lazovic con una sassata che lascia di stucco il portiere Gagno. Sfida che appare comunque equilibrata, con gli scaligeri che cercano subito un gioco d’attacco. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. HELLAS VERONA: Pandur, Günter, Ceccherini, Casale, Faraoni, Hongla, Veloso, Lazovic, Zaccagni, Cancellieri, Kalinic. A disp.: Borghetto, Berardi, Amione, Lovato, Barak, Bessa, Terracciano, Magnani, Ragusa, Coppola, Dawidowicz, Turra, Stepinski. All.: Di Francesco. MODENA: Gagno, Ciofani, Silvestri, Pergrefi, Ponsi, Scarsella, Gerli, Castiglia, Mosti, Ogunseye, Minesso. A disp.: Narciso, Renzetti, Ingegneri, Costantino, Marotta, Maggioni, Duca, Di Paola, Rabiu, Spaggiari, Gavazzi, Baroni. All.: Tesser. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Si accende la diretta di Verona Modena, bella sfida amichevole, che pure on risulta come ultimo test per gli scaligeri, in vista dell’inizio del campionato della Serie A. La squadra veneta infatti ha già programmato altri due test prima di debuttare in campionato, il prossimo 22 agosto: vediamo che ci dice il calendario. Segnaliamo dunque che i gialloblu di Eusebio Di Francesco hanno previsto un nuovo banco di prova il prossimo 6 agosto contro la Spal: esattamente 24 ore dopo gli scaligeri saranno poi ancora in campo per affrontare in un test anche la Sampdoria, al Fortunati di Pavia. Ora però torniamo al presente e diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA VERONA MODENA: I TESTA A TESTA

Impazienti di dare la parola al campo per la diretta di Verona Modena, bel test estivo, pure ci pare doveroso dare un occhio anche allo storico che unisce i due club, davvero molto ricco. Dati alla mano ci accorgiamo subito di essere davanti a una grande classica gialloblu: dal 1924 a oggi si contano ben 70 precedenti ufficiali, questi segnati tra primo campionato nazionale, cadetteria e Coppa Italia, per un totale di 23 successi per i veneti e 20 affermazioni degli emiliani, come anche 27 pareggi. Va pure aggiunto che l’ultimo nostro riferimento è datato: l’ultimo testa a testa tra Verona e Modena risale infatti alla stagione 2012-13 della Serie B, dove tra andata e ritorno assistemmo a un pareggio per 1-1 e al successo scaligero in casa per 3-1. (agg Michela Colombo)

VERONA MODENA: DIFRA vs TESSER!

Verona Modena, in diretta giovedì 29 luglio 2021 alle ore 17.00 presso lo Sporting Center “Paradiso” di Peschiera, sarà una sfida amichevole nella preparazione precampionato di entrambe le formazioni. Verona al suo terzo campionato consecutivo di Serie A, dopo le due brillanti salvezze con Juric in panchina, aprendo ora il ciclo di Eusebio Di Francesco. Il Modena affronterà il campionato di Serie C con buone ambizioni: gli emiliani sono reduci da un test contro il Milan che si è rivelato durissimo nel primo tempo, con 5 gol subiti, ma poi la porta dei canarini è rimasta inviolata.

Per il tecnico Attilio Tesser tante cose da mettere a punto, dall’altra parte il Verona ha pareggiato nel test contro la Virtus, altra squadra cittadina impegnata nel campionato di Serie C. Per Di Francesco ci sarà molto da fare considerando il cambio di mentalità che il tecnico vuole cercare di imporre ai gialloblu, un calcio più offensivo rispetto a quello di grande efficacia difensiva di Juric: una rivoluzione che si spera per gli scaligeri sia altrettanto redditizia in termini di punti in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA MODENA

Le probabili formazioni di Verona Modena, match che andrà in scena presso lo Sporting Center “Paradiso” di Peschiera. Il Verona guidato in panchina da Eusebio Di Francesco scenderà in campo con questo undici titolare schierato con un 4-2-3-1 come modulo di partenza: Pandur; Magnani, Lovato, Ceccherini; Faraoni, Hongla, Veloso, Lazovic; Cancellieri, Zaccagni; Kalinic. Risponderà il Modena allenato da Attilio Tesser, disposto con un 4-3-1-2 con questo undici titolare: Gagno; Ciofani, Pergreffi, Baroni, Renzetti; Scarsella, Gerli, Di Paola; Mosti; Marotta, Ogunseye.

© RIPRODUZIONE RISERVATA