Diretta/ Vicenza Cremonese (risultato finale 3-1): Nalini chiude i conti con il tris!

- Fabio Belli

Diretta Vicenza Cremonese. Streaming video DAZN del match valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Vicenza gruppo
I giocatori del Vicenza (Foto repertorio La Presse)

DIRETTA VICENZA CREMONESE (RISULTATO 3-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Romeo Menti il Vicenza batte la Cremonese per 3 a 1. Nel primo tempo le due squadre sembrano potersi dare grande battaglia ma sono i padroni di casa a passare in vantaggio intorno al 23′ grazie alla rete messa a segno da Meggiorini, su assist di Barlocco. Lo stesso Meggiorini completa poi la doppietta personale nel finale di frazione con l’aiuto di Giacomelli al 44′. Nel secondo tempo gli ospiti tentano di riaprire i discorsi andando a segno tramite il gol firmato da Ciofani, autore di un bel colpo di testa sul lancio di Pinato al 53′. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa però Nalini a chiudere i conti in maniera definitiva capitalizzando il passaggio vincente ricevuto da Meggiorini al 70′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Vicenza di portarsi a quota 31 nella classifica della Serie B scavalcando in questo modo i diretti rivali di giornata della Cremonese, rimasti appunto fermi con i loro 29 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA VICENZA CREMONESE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Vicenza Cremonese non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Vicenza e Cremonese è cambiato nuovamente ed è adesso di 2 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato con gli ingressi di Strizzolo e di Celar al posto di Buonaiuto e di Baez tra le file della Cremonese, le due compagini paiono inizialmente annullarsi con duelli che non vanno oltre la metà campo. Tuttavia, i biancorossi riescono ad accorciare le distanze intorno al 53′ per merito della rete firmata da Ciofani, bravo a capitalizzare con un colpo di testa sul lancio di Pinato. La partita risulta dunque riaperta e gli uomini di mister Pecchia proveranno ad alimentare ulteriormente le loro speranze di acciuffare il pareggio da qui al triplice fischio dell’arbitro Manganiello. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Vicenza e Cremonese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i veneti riescono a passare in vantaggio verso il 23′ grazie alla rete messa a segno da Meggiorini, sfruttando l’assist vincente offertogli da Barlocco dalla sinistra sugli sviluppi di una punizione battuta da Giacomelli. La risposta dei lombardi viene affidata al tiro di Ciofani del 26′ ed in modo particolare allo spunto di Gaetano del 27′, forzando grandi alla parata. I padroni di casa non sono affatto sazi e trovano il gol del raddoppio nel finale di frazione quando Meggiorini completa la doppietta personale al 44′, in questo caso con l’aiuto di Giacomelli. Fino a questo momento il direttore di gara Gianluca Manganiello, proveniente dalla sezione di Pinerolo, ha ammonito rispettivamente Barlocco al 15′ da una parte, Valzania al 24′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Veneto la partita tra Vicenza e Cremonese è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati da mister Di Carlo a cercare di rendersi immediatamente pericolosi al 1′ con un tiro impreciso di Vandeputte e gli ospiti allenati dal tecnico Pecchia replicano subito al 2′ con una conclusione di Gaetano a sfiorare lo specchio della porta. I biancorossi ci riprovano al 3′ con Giacomelli, il cui tentativo è stato respinto da Alfonso col brivido a causa di una deviazione involontaria da parte di un suo compagno. Al 9′ i grigiorossi lamentano un mancato calcio di rigore per un presunto fallo di mano commesso da Padella su un tiro di Gaetano. Ecco le formazioni ufficiali: VICENZA (4-4-2) – Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Barlocco; Vandeputte, Rigoni, Pontisso, Giacomelli; Dalmonte, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo. CREMONESE (4-2-3-1) – Alfonso; Valzania, Bianchetti, Ravanelli, Pinato; Bartolomei, Castagnetti; Baez, Gaetano, Buonaiuto; Ciofani. Allenatore: Pecchia. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Mancano ormai pochi minuti alla diretta di Vicenza Cremonese. È indubbio che con Fabio Pecchia al comando la squadra grigiorossa abbia subito una trasformazione netta: l’ex allenatore di Verona e Juventus U23 ha ottenuto infatti 14 punti in 8 partite, vincendo 4 volte che sono già più di quanto Pierpaolo Bisoli aveva fatto in 17 giornate (3 successi). Pecchia viaggia a una media di 1,75 punti, il suo predecessore andava a 0,88: rendimento sostanzialmente raddoppiato e dunque in questo caso il cambio di allenatore ha fatto bene alla Cremonese, che può addirittura sperare di prendersi i playoff se confermerà questi dati. Due vittorie nelle ultime uscite, con Pecchia è stata anche ritrovata una vittoria interna che mancava da quasi due mesi e adesso allo Zini si può davvero costruire qualcosa di interessante; ci sono però anche due vittorie fuori casa e 7 punti in quattro gare esterne, con Bisoli c’erano invece stati 6 punti in 8 gare. Dunque possiamo ora accomodarci e vedere se i lombardi manterranno questa costanza anche al Menti, contro un LaneRossi che ha bisogno di punti per salvarsi: lasciamo che a parlare sia il campo, perché finalmente Vicenza Cremonese si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono 9 i precedenti della diretta di Vicenza Cremonese considerando anche le gare a campi invertiti. Il bilancio è di 4 successi per i biancorossi e 3 dei grigiorossi mentre i pari sono appena 2. Al Menti il Vicenza non vince da moltissimo tempo, l’ultima volta si impose addirittura nel 2006 con una gara terminata col risultato finale di 1-0. L’altro successo casalingo invece è arrivato addirittura in Serie A in una gara del gennaio 1996. La Cremonese è riuscita a vincere in trasferta l’unica volta nell’agosto del 2009. Si trattava di una gara valida per i 64esimi di finale della Coppa Italia. La gara in questione terminò col risultato finale di 1-2 per la squadra ospite. Sarà interessante vedere dunque come aggiornare questo bilancio in seguito alla gara di oggi.

VICENZA CREMONESE: SFIDA EQUILIBRATA, LOMBARDI LANCIATISSIMI!

Vicenza Cremonese, in diretta martedì 2 marzo 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio Romeo Menti di Vicenza, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie B. In campo due squadre che stanno lottando per guadagnarsi la tranquillità. Il Vicenza è reduce da 3 pareggi consecutivi, contro Salernitana, Spal e sabato scorso contro il Pisa: l’eurogol di Meggiorini non è bastato per fare bottino pieno in casa dei toscani, il Vicenza resta a +1 dalla zona play out e a -1 dalla Cremonese che con 2 vittorie consecutive ha saputo risollevarsi dalla zona rossa della classifica. All’importante colpo esterno nel derby col Brescia ha fatto seguito il poker al Frosinone, una prestazione praticamente perfetta che ha confermato il momento d’oro dei grigiorossi, che hanno saputo reagire alla doppia sconfitta contro Venezia e Lecce. Tanti pareggi hanno finora un po’ frenato il cammino dei veneti, la Cremonese ha toccato maggiori picchi in alto e in basso, ma il rendimento tra le due formazioni al momento varia solo di un punto.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA CREMONESE

Le probabili formazioni della sfida tra Vicenza e Cremonese presso lo stadio Romeo Menti. I padroni di casa allenati da Domenico Di Carlo scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Grandi; Bruscagin, Pasini, Padella, Beruatto; Vandeputte, Rigoni, Agazzi; Giacomelli; Jallow, Gori. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Fabio Pecchia con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Fiordaliso, Valeri; Castagnetti, Bartolomei; Buonaiuto, Gaetano, Baez; Ciofani.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Vicenza e Cremonese, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.60 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 2.95 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.00 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA