DIRETTA/ Vicenza Salernitana (risultato finale 1-1): un punto a testa! (Serie B)

- Fabio Belli

Diretta Vicenza Salernitana (risultato finale 1-1): termina nel pareggio il match valevole per la quarta giornata d'andata del campionato di Serie B.

Vicenza gruppo I giocatori del Vicenza (Foto repertorio La Presse)

DIRETTA VICENZA SALERNITANA (RISULTATO FINALE 1-1)

Diretta Vicenza Salernitana: termina qui la sfida della 4^ giornata di Serie B al Romeo Menti e sul tabellone del risultato campeggia l’1-1, segnato già nel primo tempo. E’ dunque un punticino a testa tra lanerossi e granata, che nella ripresa non riescono a sbloccare il tabellone: e dire che al via del secondo tempo entrare le formazioni erano appare ben attive in campo. La prima vera azione da gol del secondo tempo però arriva solo al 21’ con i campani che sprecano un buon contropiede con Kupsiz e Casasola. Sono poi cambi da parte di entrambe le panchine, ma i nuovi innesti non donano maggior vigore al gioco: almeno fino al 45’ della ripresa, dove i lanerossi fanno davvero paura in area con una gran magia di Gori, di poco anticipato da Belec, che manda in fumo l’azione del Vicentino. Sarà l’ultima emozione della partita: nonostante i minuti di recupero concessi dalla direzione arbitrale al Menti non arriva già nulla e Vicenza e Salernitana si accontentano del pareggio. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Vicenza Salernitana: si è appena chiuso il primo tempo di questo big match per la 4^ giornata della Serie B e terminati i primi 45 minuti è 1-1 il risultato sul tabellone. I campani hanno preso fin da subito le redini del match: al via i granata si sono rivelati subito molto vivaci, ma è con il biancorosso Jallow che arriva la prima emozione della partita con il traversone all’8’ di gioco. Il Vicenza prova a ancora ad andare in contro piede con Vandeputte, ma la Salernitana reagisce colpo su colpo: è sfida veramente avvincente finora. E’ poi al 23’ che l’equilibrio si spezza per i granata: la direzione arbitrale infatti concede calcio di rigore per i campani dopo lo scontro tra Cicerelli e Rigoni e dal dischetto Djuric non sbaglia, spiazzato tra i pali Grandi. Sotto di un gol il Vicenza raddoppia gli sforzi in attacco e più volte Belec salva lo specchio degli ospiti: gli sforzi dei lanerossi sono poi premiati al 43’ con Rigoni che ben sfrutta l’assist di Beruatto e porta dunque l’1-1 sul tabellone. Sul finale sono sempre i granata a spingere ma di fatto nulla di più occorre prima del fischio dell’arbitro: staremo vedere che occorrerà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VICENZA SALERNITANA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Vicenza Salernitana non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, salvo variazioni di palinsesto: l’appuntamento è riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento alla piattaforma DAZN, che garantisce tutte le partite del campionato di Serie B in diretta streaming video. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

SI COMINCIA!

Eccoci finalmente al via della diretta di Vicenza Salernitana. L’approccio dei biancorossi al ritorno in Serie B non è stato entusiasmante, ma fino a questo momento il LaneRossi ha giocato appena due partite avendo saltato la trasferta di Monza, che era in programma sabato. Nelle due gare disputate i veneti non hanno vinto, pareggiando in casa contro il Pordenone e cadendo nel derby di Venezia; un solo gol segnato e due subiti, ma è davvero troppo presto per fare bilanci. La Salernitana invece ha ripetuto l’ottimo avvio che aveva già caratterizzato la passata stagione, con la speranza di concludere in un altro modo: per i granata 7 punti in tre partite, soprattutto è positivo il dato dei 7 gol segnati e il poker messo a referto contro il Pisa ci dice di una squadra in salute, con il surplus di un Fabrizio Castori che aveva già traghettato in Serie A il Carpi. Non resta allora che vedere se gli amaranto saranno in grado di fare risultato pieno anche al Romeo Menti, continuando la loro corsa in testa al campionato di Serie B: per questo siamo pronti a metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo, dove finalmente la diretta di Vicenza Salernitana sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ARBITRO

Abbiamo visto che la diretta di Vicenza Salernitana sarà affidata al fischietto di Lorenzo Illuzzi: trentasettenne di Molfetta, grande esperienza per lui ma la realtà parla ancora di Serie B, una partita quest’anno che è stata Cosenza Entella terminata con il risultato di 0-0. L’esordio stagionale è arrivato in Coppa Italia, con la vittoria della Triestina sul campo del Potenza; l’anno scorso Illuzzi ha diretto 15 partite del campionato cadetto, chiudendo con appena più di 5 ammonizioni di media e un totale di 4 espulsioni, tre delle quali per rosso diretto. Il Vicenza era in Serie C e dunque non c’era stato modo di un incrocio con l’arbitro che sarà questa sera al Romeo Menti; la Salernitana invece aveva incontrato il direttore di gara all’inizio di febbraio, nel big match del Vigorito contro la capolista Benevento. Un derby sentitissimo, non a caso c’erano state 7 ammonizioni e l’espulsione di Riccardo Improta all’ultimo secondo; i granata di Giampiero Ventura avevano portato a casa un prezioso pareggio, facendosi rimontare il gol di Milan Djuric dal veterano Marco Sau. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Mentre cresce l’attesa per la diretta di Vicenza Salernitana, possiamo fare adesso qualche cenno storico sui precedenti della partita che questa sera si giocherà per la quarta giornata di Serie B in turno infrasettimanale. Si tratta di un incontro che ha una certa tradizione nella cadetteria del calcio italiano, dal momento che contiamo ben 34 precedenti confronti in Serie B, con un bilancio nettamente favorevole al Vicenza, che può infatti contare ben sedici vittorie a fronte di nove pareggi e altrettante affermazioni della Salernitana, che ovviamente rincorre i veneti anche nel numero dei gol segnati in Serie B, che sono 52-36 in favore del Vicenza. Sono invece rari i precedenti in altre competizioni ufficiali, tanto che il totale raggiunge quota 39 partite: ecco dunque diciotto vittorie per il Vicenza, undici successi della Salernitana e dieci pareggi. Gli ultimi incroci risalgono alla stagione 2016-2017, naturalmente proprio nel campionato di Serie B: ci furono curiosamente due vittorie in trasferta, per 2-3 del Vicenza all’andata a Salerno e 0-1 in Veneto al ritorno in favore della Salernitana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VICENZA SALERNITANA: CAMPANI FAVORITI!

Vicenza Salernitana, diretta dal signor Illuzzi di Molfetta, martedì 20 ottobre 2020 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la quarta giornata del campionato di Serie B, che si disputerà in turno infrasettimanale. I berici tornano in campo dopo aver rinviato il match contro il Monza, con i brianzoli che hanno ottenuto il differimento del match per il gran numero di casi di Covid-19 in squadra. La squadra di Di Carlo ha messo in cascina finora un punto contro il Pordenone, dopo la sconfitta all’esordio sul campo del Venezia. Sembra attraversare un momento particolarmente brillante la Salernitana, che prima della sosta aveva espugnato il campo del Chievo ed ha ripreso il discorso rifilando un poker al Pisa, 4-1 con reti granata di Tutino e Kupisz, autori entrambi di una doppietta. 7 punti nelle prime tre partite della nuova Serie B che permettono al momento ai campani di dividere la testa della classifica in coabitazione con Cittadella ed Empoli.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA SALERNITANA

Le probabili formazioni di Vicenza Salernitana, sfida che andrà in scena presso lo stadio Menti di Vicenza. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Mimmo Di Carlo con un 4-4-2: Grandi; Bruscagin, Cappelletti, Padella, Beruatto; Dalmonte, Vandeputte, Rigoni, Giacomelli; Meggiorini, Gori. Gli ospiti guidati in panchina da Fabrizio Castori schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-5-2 come modulo di partenza: Micai; Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Di Tacchio, Dziczek, Kupisz, Lopez, Gondo, Tutino.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, uno sguardo al pronostico di Vicenza Salernitana secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa berici partono favoriti e infatti il segno 1 è quotato a 2,40, mentre poi si sale a quota 2,95 per il segno X in caso di pareggio e fino a 3,25 volte la posta in palio in caso di successo dei campani per chi avrà puntato sul segno 2.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie