Diretta/ Virtus Francavilla Paganese (risultato 2-0) streaming: raddoppia Sparandeo!

- Fabio Belli

Diretta Virtus Francavilla Paganese. Streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C.

Virtus Francavilla Casertana lapresse 2019
Diretta Virtus Francavilla Picerno (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA PAGANESE (FINALE 2-0) RADDOPPIA SPARANDEO!

Importante successo interno per la Virtus Francavilla che piega la Paganese con un secco 2-0. A chiudere definitivamente il match è stato infatti Sparandeo, che ha realizzato il 2-0 pugliese al 34′ in diagonale, inserendosi bene su un passaggio in profondità. La Virtus Francavilla sfiora anche il tris con un diagonale di Marozzi, ma va sottolineato come la partita sia virtualmente finita per la Paganese dopo aver incassato il secondo gol. Con questo risultato la Virtus Francavilla aggancia la zona play off, a quota 30 punti al decimo posto con una lunghezza di vantaggio proprio sulla Paganese sorpassata in classifica. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Francavilla Paganese non sarà trasmessa sui canali in chiaro o pay sul digitale terrestre o disponibili sul satellite. L’esclusiva del match è prevista in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports, broadcaster ufficiale per tutti i match dei tre gironi del campionato di Serie C. Ci si potrà collegare tramite pc sul sito elevensports.it oppure tramite l’applicazione Elevensports con una smart tv, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

PALO DI MARINO

Il secondo tempo inizia con la Virtus Francavilla in avanti con un sinistro di Vazquez che non trova la misura giusta, poi al 12′ l’attaccante dei pugliesi non trova l’intesa in contropiede con Perez. La Paganese prova a tenere alto il baricentro a caccia del pareggio ma scarseggiano le occasioni da gol per i campani. Al 17′ sfiorano il raddoppio i padroni di casa con Marino che si inserisce bene sul secondo palo ma conclude sul legno. Doppia sostituzione per la Paganese: Erra inserisce Carotenuto al posto di Sbampato e Dramé al posto di Perri. La Virtus Francavilla risponde al 18′ con Gallo che prende il posto di Calcagno. La Paganese commette qualche errore rivelandosi precipitosa nella gestione del pallone e al 25′ Perez per poco non ruba al portiere Baiocco un pallone decisivo, la Virtus Francavilla a metà ripresa conduce sempre 1-0 sulla Paganese. (agg. di Fabio Belli)

DI COSMO SPRECA

Il vantaggio non fa rallentare i ritmi alla Virtus Francavilla che al 33′ va molto vicina al raddoppio: su un diagonale di Perez Baiocco è bravo ad allungarsi nella respinta, ma poi è Di Cosmo sulla ribattuta a calciare alto quello che era praticamente un rigore in movimento. Si infortuna Caccetta, al 35′ la Paganese è costretta al primo cambio forzato inserendo Gaeta, mentre al 39′ viene ammonito Di Cosmo tra i padroni di casa per un fallo tattico su Panariello. Nel finale di tempo è la formazione campana a produrre la maggiore pressione offensiva, ma la Virtus Francavilla arriva comunque all’intervallo in vantaggio di misura, grazie alla rete realizzata da Mastropietro dopo 7′. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA MASTROPIETRO!

Qualche minuto di studio e al 7′ la Virtus Francavilla è già in vantaggio. Segna Mastropietro, bravo ad inserirsi in area su un cross pennellato dalla destra da Albertini. La scena si ripete al 9′, ancora grande traversone di Albertini ma stavolta è Di Cosmo a sprecare da posizione ravvicinata. La Paganese prova a reagire all’11’ con una potente conclusione di Calil che finisce di poco alta sopra la traversa. La Virtus Francavilla è comunque ben chiusa nella sua metà campo e si trova a condurre di misura a metà primo tempo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Poluzzi; Sparandeo, Marino, Caporale; Albertini, Di Cosmo, Mastropietro, Risolo, Nunzella; Vazquez, Perez. All.: Trocini. PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sbampato, Stendardo, Panariello; Mattia, Caccetta, Capece, Gaeta, Perri; AlbertiMusso. All.: Erra. (agg. di Fabio Belli)

VIA!

Comincia la diretta della Serie C tra Virtus Francavilla e Paganese, ma prima di dare spazio al campo, analizziamo qualche dato raccolto fino ad oggi. I pugliesi scendono in campo vantando un bilancio di 3 vinte, 4 pareggiate e 3 perse davanti ai propri tifosi, e affrontano una squadra sempre quadrata in trasferta: gli azzurro stellati hanno ottenuto tre successi e due pari in trasferta. Ci appare poi abbastanza “cattivo” la squadra biancazzurra, che presenta ben quattro atleti nei primi venti del girone sanzionati: i campani invece arrivano all’impegno con bonaria etichetta di tranquillità senza rappresentanti nelle prime ventidue posizioni. Notiamo infine una differenza reti nettamente in negativo per la Virtus Francavilla, con 25 pro e 30 contro: cifre positive per la Paganese, con 31 gol fatti e 26 subiti. Micidiale l’ultimo quarto d’ora di gioco degli ospiti ben 8 gol. Diamo la parola al campo!

I PRECEDENTI

Virtus Francavilla Paganese si gioca oggi per l’ottava volta: da quando i pugliesi sono riusciti a conquistare la promozione in Serie C questa sfida è una costante nel girone C della terza divisione. La Virtus Francavilla ha vinto due volte, contro la sola affermazione campana; non sono mai capitate vittorie fuori casa ma la Paganese è stata in grado di ottenere uno 0-0 su questo campo nel marzo del 2018. L’ultimo successo biancazzurro è arrivato lo stesso anno ma nel mese di dicembre, dunque in un altro campionato: a decidere era stato un sinistro di Manuel Sarao. Possiamo anche ricordare che la sfida di andata, disputata a metà settembre, era terminata con un bel 2-2 maturato tra il 79’ e il 95’: vantaggio interno con Francesco Scarpa, pareggio di Federico Vazquez ma dopo un minuto ancora Scarpa aveva rilanciato gli stellati. Sembrava finita, e invece la Virtus Francavilla aveva trovato il guizzo giusto: Paolo Baiocco aveva parato il rigore di Vazquez, ma la ribattuta aveva premiato l’attaccante argentino che così aveva regalato un punto alla sua squadra, firmando lui pure una doppietta. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Virtus Francavilla Paganese, match previsto domenica 26 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Giovanni Paolo II di Francavilla, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C nel girone C. I pugliesi sono reduci dal colpo più importante dell’ultimo turno infrasettimanale, la vittoria per 1-2 in rimonta in casa della Reggina prima della classe, che finora non aveva mai perso tra le mura amiche dello stadio Granillo. Successo importantissimo per una Virtus Francavilla che ha iniziato il 2020 con due pareggi e questa vittoria, risalendo a +4 dalla zona play out. La Paganese è rimasta non a braccetto con la Viterbese proprio dopo il pareggio contro gli etruschi, uno 0-0 casalingo che ha permesso ai campani di restare noni in coabitazione con gli avversari di turno. 2-2 a Pagani nel match d’andata tra le due formazioni, doppietta di Scarpa per i campani e di Vazquez per i pugliesi. Il 16 dicembre 2018 la Virtus Francavilla ha vinto 1-0 l’ultimo match interno contro la Paganese, decisivo un gol di Sarao.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA PAGANESE

Le probabili formazioni chiamate ad affrontarsi in Virtus Francavilla Paganese, match previsto domenica 26 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Giovanni Paolo II di Francavilla, sarà una sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie C. La Virtus Francavilla guidata in panchina da Trocini schiererà un 3-5-2 così disposto in campo: Poluzzi; Delvino, Marino, Caporale; Nunzella, Mastropietro, Zenuni, Risolo, Di Cosmo; Marozzi, Perez. La Paganese allenata da Erra sceglierà invece un 3-5-2 come modulo di partenza così schierato dal primo minuto: Baiocco; Stendardo, Panariello, Sbampato; Mattia, Caccetta, Capece, Gaeta, Perri; Musso, Diop.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Ecco le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai per il match valevole per il turno infrasettimanale del campionato di Serie C. La vittoria interna viene proposta a 2.05, mentre il pareggio viene offerto a una quota di 3.15 e la quota per l’eventuale successo in trasferta viene invece fissata a 3.60. Per quanto concerne invece il numero di gol che sarà complessivamente realizzato dalle due formazioni nel corso di tutta la partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 2.15, mentre la quota per l’under 2.5 viene offerta a 1.60.



© RIPRODUZIONE RISERVATA