Diretta/ Vis Pesaro Reggiana (risultato finale 0-3): la capolista fa tris al Benelli!

- Fabio Belli

Diretta Vis Pesaro Reggiana: risultato finale 0-3. La capolista del girone B di Serie C non sbaglia e si prende una vittoria di peso al Tonino Benelli, i gol sono di Cauz, Lanini e Muroni.

Reggiana gruppo fine partita twitter 2021 1 640x300
Risultati Serie C, classifiche - La formazione della Reggiana (da Twitter)

DIRETTA VIS PESARO REGGIANA (RISULTATO FINALE 0-3)

Vis Pesaro Reggiana 0-3: la capolista continua la sua corsa solitaria in testa alla classifica del girone B di Serie C, schiantando i marchigiani che pure arrivavano a questa partita casalinga con buone motivazioni per una classifica decisamente positiva. La squadra di Aimo Diana però in questo momento è in totale fiducia: Eric Lanini e Mattia Muroni hanno chiuso la pratica al Tonino Benelli tra il 68’ e il 77’ minuto, portando il totale dei gol segnati in campionato a 25 e di fatto segnando un secondo tempo nel quale le due squadre hanno giocato con meno intensità rispetto alla frazione precedente.

Ancora una volta la Reggiana ha sfruttato di fatto le uniche due occasioni create, e questa volta lo ha fatto con i calci piazzati: punizione diretta quella di Lanini a scavalcare la barriera e battere Farroni, poi un cross in area da parte di Radrezza ha trovato Muroni pronto alla deviazione. Dunque, una Reggiana che sa solo vincere o comunque rimane imbattuta nel girone B di Serie C: giunti alla 13^ giornata di campionato potremmo dire che la fuga per i ragazzi di Diana potrebbe essere quella giusta, anche se le distanze non sono ancora così ampie… (agg. di Claudio Franceschini)

VIS PESARO REGGIANA (RISULTATO 0-1): GOL DI CAUZ!

Vis Pesaro Reggiana 0-1: la capolista del girone B di Serie C per il momento conferma i suoi propositi, ovvero quelli di fuga e corsa solitaria verso la promozione diretta, e fa la voce grossa anche al Tonino Benelli contro una Vis Pesaro che, come stiamo vedendo in questa andata di campionato, si sta rivelando una squadra ostica e da playoff. Una Reggiana cinica, che ha colpito alla prima vera occasione della partita: ci aveva provato qualche secondo prima con un pallone di Zamparo per Radrezza, Cusumano ci aveva messo una pezza ma sull’imbucata seguente, questa volta da parte di Cigarini, Cristian Cauz è arrivato puntuale all’inserimento e con un colpo di testa ha battuto Farroni.

Il vantaggio ha ovviamente galvanizzato i granata, che hanno subito preso controllo del match e al 39’ minuto hanno provato a raddoppiare con un’acrobazia di Lanini che, servito ancora dal propositivo Zamparo, non ha inquadrato lo specchio della porta con una rovesciata comunque di ottima fattura. Adesso nel secondo tempo di Vis Pesaro Reggiana sarà interessante vedere se i marchigiani riusciranno a riprendere la partita, conosciamo bene il valore della capolista che dovrà comunque provare a non abbassarsi e continuare a giocare la sua gara, ci attendono quindi 45 minuti parecchio intensi e tutti da gustare al Tonino Benelli… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VIS PESARO REGGIANA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Vis Pesaro Reggiana è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 255 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

VIS PESARO REGGIANA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta tra Vis Pesaro e Reggiana: prima di far parlare solo il campo però andiamo a controllare anche qualche statistica fin qui fissata dai due club per il girone B. La Vis Pesaro, dopo il pareggio per 1-1 contro il Grosseto, è ora attesa dalla sfida contro la Reggiana nella 13^ giornata: gli emiliani sono reduci da un netto 2-0 contro la Lucchese, mentre i marchigiani nelle loro gare interne hanno ottenuto finora due vittorie, due pareggi e una sconfitta. 6 le reti messe a segno e 5 quelle incassate.

La Reggiana, che ha oggi il miglior attacco del girone (22 gol) e la seconda miglior difesa (6 gol) nelle gare in trasferta ha finora ottenuto tre vittorie e tre pareggi: per loro ecco 10 i gol messi a segno e 5 quelli subiti. Ora diamo la parola al campo, via!

LO STORICO

Manca sempre meno alla diretta di Vis Pesaro Reggiana. La partita ha appena cinque precedenti: due di questi sono andati in scena nella stagione 1987-1988, poi troviamo tre sfide molto più recenti (2004-2005 e 2019-2020) e un numero dispari di partite perché l’ultima, che si sarebbe dovuta disputare qui al Tonino Benelli, era stata cancellata dalla pandemia di Coronavirus, nella stagione in cui alla fine i granata, che si chiamavano Reggio Audace, avevano conquistato la promozione in Serie B passando dai playoff.

Nelle cinque partite si sono registrate soltanto vittorie casalinghe: solo la Vis Pesaro (nel novembre 2019) ha segnato da squadra in trasferta, perdendo comunque 2-1. L’ultima vittoria che la formazione biancorossa ha timbrato in casa risale all’aprile 2005: nel primo tempo Flavio Cristofari aveva sbloccato il risultato, poi lui stesso aveva raddoppiato a partita praticamente conclusa, appena prima che la Reggiana restasse in 10 uomini per l’espulsione di Antonio Foschini. (agg. di Claudio Franceschini)

ESAME IMPORTANTE PER GLI OSPITI

Vis Pesaro Reggiana, in diretta domenica 7 novembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Tonino Benelli di Pesaro, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Dopo l’ultimo successo contro la Lucchese in casa la Reggiana va a far visita nelle Marche a una Vis Pesaro assestatasi comunque in zona play off. I biancorossi crescono con sette risultati utili consecutivi ottenuti in campionato, risalendo così dalla zona retrocessione fino all’ottavo posto nel girone.

La Reggiana dalla sua è ancora imbattuta e guida la graduatoria del girone B a quota 28 punti, con 3 lunghezze di vantaggio sul Cesena. Nelle ultime cinque partite i granata hanno regolarmente pareggiato in trasferta e vinto in casa, una continuità che sta sicuramente dando i suoi frutti. Le due squadre si ritrovano di fronte a Pesaro dopo 16 anni, l’ultimo precedente risale al 10 aprile 2005 allo stadio Benelli, con la Vis Pesaro che riuscì a fare bottino pieno battendo la Reggiana con un secco 2-0. Nella stagione 2019/20 non ci fu il ritorno a Pesaro, dopo la vittoria per 2-1 della Reggiana in casa, per la sospensione dovuta al lockdown.

PROBABILI FORMAZIONI VIS PESARO REGGIANA

Le probabili formazioni di Vis Pesaro Reggiana, match che andrà in scena al Tonino Benelli di Pesaro. Per la Vis PesaroMarco Banchini schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Farroni; Manetta, Gavazzi, Cusumano; Piccinni, Astrologo, Coppola, Giraudo; Rossi; Gucci, De Respinis. Risponderà la Reggiana allenata da Aimo Diana con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Voltolini, Luciani, Rozzio, Camigliano, Contessa, Sciaudone, Radrezza, Rossi, Rosafio, Lanini, Zamparo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Tonino Benelli di Pesaro, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Vis Pesaro con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Picerno, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA