DIRETTA WIMBLEDON 2022/ Sinner vola al terzo turno: battuto Ymer!

- Claudio Franceschini

Diretta Wimbledon 2022 Sinner Ymer streaming video tv: orario e risultato live dei match di mercoledì 29 giugno per il secondo turno dello Slam, in campo c’è anche Elisabetta Cocciaretto.

Jannik Sinner servizio Roland Garros lapresse 2022 640x300
Diretta Sinner Rublev (6-1 4-6), ottavi Roland Garros 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: SINNER AL TERZO TURNO

Prosegue il Wimbledon 2022 per Jannik Sinner. Dopo la vittoria contro Stan Wawrinka, l’azzurro ha battuto al secondo turno lo svedese Mikael Ymer, alla posizione numero 88 della classifica mondiale. Il match, durato 3 ore e 5 minuti, è stato chiuso in quattro set con il punteggio di 6-4, 6-3, 5-7, 6-2 dall’azzurro. Sinner è stato bravo ad aprire la sfida e a vincere il primo set, nonostante il grande equilibrio iniziale. Nel secondo parziale salgono i giri dell’azzurro, che si porta ancora avanti. Nonostante una buona partenza anche nel terzo set, Ymer riesce ad accorciare e a vincere. Bene il quarto parziale, con la vittoria di Sinner, che al termine del match ha dichiarato: “Penso di aver giocato molto bene. Ho commesso troppi errori non forzati e il match è cambiato nel terzo set, poi il pubblico mi ha trascinato nel quarto parziale. Ymer è stato un grande combattente. Murray o Isner? Vedremo, sono due avversari completamente diversi. Sicuramente voglio divertirmi”.

DIRETTA WIMBLEDON 2022: RUUD ELIMINATO DA HUMBERT

Jannik Sinner è in campo in questo momento per sfidare Mikael Ymer: è iniziato dunque il match di secondo turno a Wimbledon 2022, con l’altoatesino che conduce 2-1 ancora senza break. Potrebbe essere lunga, oppure no: lo scopriremo ovviamente, con la speranza che il nostro Sinner continui la sua corsa diventando il primo italiano a entrare nel terzo turno dello Slam. Nel frattempo va registrato il ko di un’altra importante testa di serie: Casper Ruud prosegue il suo controverso rapporto con Wimbledon, nel tabellone principale è 1-3 con la sconfitta subita per mano di Ugo Humbert (3-6 6-2 7-5 6-4) e il francese che fa un bel colpo dimostrando di avere talento e poter dare fastidio a tanti.

Nel torneo femminile, pesante eliminazione per Garbine Muguruza che, in un match che era iniziato già lunedì per poi essere interrotto dalla pioggia, perde nettamente per mano di Grace Minnen (6-4 6-0) non riuscendo a risalire la corrente e in generale mostrando il suo calo, Emma Raducanu al momento è sotto di un break nel primo set contro Caroline Garcia e abbiamo in campo anche Angelique Kerber, già vincitrice a Wimbledon, che come sappiamo sfida Magda Linette. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA WIMBLEDON 2022 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE SINNER YMER

Ricordiamo che la diretta tv di Wimbledon 2022 sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare: l’appuntamento con il torneo dello Slam è riservato agli abbonati, Sky Sport Tennis (numero 205 del decoder) è il canale di riferimento ma come sempre ci saranno incursioni su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Serie A (202) con la possibilità del mosaico per selezionare il match specifico sui canali Sky Sport in pay per view – o con abbonamento speciale. La diretta streaming video sarà garantita tramite l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi, inoltre sul sito ufficiale del torneo, www.wimbledon.com, troverete tutte le informazioni utili come i boxscore aggiornati in tempo reale.

WIMBLEDON 2022: DJOKOVIC AL 3° TURNO

Novak Djokovic vola al terzo turno di Wimbledon 2022: grande prova per il serbo, che prosegue la sua rincorsa al settimo titolo ai Championships e, a differenza di quanto era accaduto all’esordio due giorni fa, non vive nemmeno cali di tensione nel corso del match. Praticamente perfetta la sua prova contro Thanasi Kokkinakis: finisce 6-1 6-4 6-2 in favore di Djokovic che fa un altro passo avanti verso la conferma del titolo vinto lo scorso anno. Vittoria in tre set anche per Frances Tiafoe su Maximilian Marterer (6-2 6-2 7-6), mentre Oscar Otte si è qualificato al terzo turno di Wimbledon 2022 giocando solo quattro game, perché sul 3-1 in suo favore Christian Harrison ha alzato bandiera bianca per infortunio.

Nel tabellone femminile avanzano Lesia Tsurenko, che ha vinto il bel derby ucraino contro Anhelina Kalinina (3-6 6-4 6-3) e Karolina Pliskova, anche lei impegnata in un match tra connazionali: la ex finalista di Wimbledon ha trionfato con il risultato di 7-6 7-5, eliminando Tereza Martincova. Sta invece giocando Jessica Pegula, entrata recentemente nella Top 10 del ranking Wta, e ha vinto il primo set nei confronti di Donna Vekic, con il risultato di 6-3. Tra poco toccherà agli italiani: avremo Jannik Sinner contro Mikael Ymer nel torneo maschile, mentre nel femminile Elisabetta Cocciaretto giocherà contro Irina-Camelia Begu. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: KONTAVEIT ELIMINATA

Per ora tutto facile per Novak Djokovic a Wimbledon 2022: il campione in carica ha già vinto il primo set, con uno scintillante 6-1, nei confronti di Thanasi Kokkinakis e procede spedito verso il terzo turno, anche se naturalmente il match sul centrale può essere lungo. Chi il terzo turno lo ha appena conquistato è David Goffin: il belga appare in forma in questi primi giorni ai Championships, il suo avversario era Sebastian Baez e dunque non una minaccia particolare ma, ad ogni modo, Goffin ha dominato il suo match vincendolo con il risultato di 6-1 6-2 6-4. Avanti di due set Steven Johnson, nel derby anglo-americano contro Ryan Peniston, mentre Casper Ruud dopo aver vinto il primo parziale contro Ugo Humbert – sfida questa tutt’altro che scontata per il norvegese – ha perso il secondo, dunque attenzione al possibile upset o comunque a una maratona, che Frances Tiafoe (al tie break del terzo set dopo aver vinto i primi due) vuole evitare contro Maximilian Marterer.

La grande sorpresa del giorno però arriva dal tabellone femminile: Jule Niemeier, tedesca di 22 anni, ha clamorosamente eliminato Anett Kontaveit con il risultato di 6-4 6-0. L’estone, che arriva da un 2021 fenomenale, non è dunque riuscita a fare l’ulteriore salto di qualità e gli Slam al momento restano un tabù. Da segnalare anche la vittoria di Shuai Zhang, che potrebbe dare fastidio alle big: la cinese si è liberata di Marta Kostyuk con un 7-6 6-2 nel quale decisivo è stato il primo set, visto che il tie break è stato vinto con il punteggio di 7-6 6-2 e ha dato grande fiducia alla Zhang. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: TUTTO FERMO PER PIOGGIA

Sono in corso di svolgimento i match a Wimbledon 2022… anzi no: a Londra piove, e dunque ancora una volta il programma sta subendo un ritardo non indifferente. Ad ogni modo, prima o poi si inizierà: almeno sul campo centrale che è dotato di copertura, ma bisognerà aspettare le 14:30 (italiane) per vedere all’opera il campione in carica Novak Djokovic, che incrocerà la racchetta con Thanasi Kokkinakis. A seguire avremo Emma Raducanu, idolo di casa, contro Caroline Garcia, poi ancora Andy Murray che qui ha scritto la storia e che proverà a raggiungere il terzo turno contro lo statunitense John Isner.

jokovicNaturalmente la speranza per la giornata di oggi è che prima o poi arrivi il sole, e finalmente si possa iniziare a giocare anche sugli altri campi; già lunedì la diretta di Wimbledon 2022 era stata condizionata dalla pioggia e infatti il programma è già indietro rispetto all’origine. Il fatto che quest’anno si giochi anche di domenica, spezzando una tradizione storica nel torneo dello Slam, potrà naturalmente aiutare gli organizzatori ma intanto vedremo cosa succederà nelle prossime ore di oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: LA GIORNATA COMINCIA!

La diretta di Wimbledon 2022 sta per farci compagnia. Tornerà in campo, nel tabellone femminile e per il secondo turno, Emma Raducanu: la teenager, vincitrice degli ultimi Us Open, ha superato brillantemente l’esordio sul campo centrale battendo in due set Alison Van Uytvanck: prosegue allora un percorso che dopo il clamoroso successo a Flushing Meadows l’ha vista penare non poco per mantenere il livello, come già prima di lei è successo a giocatrici giovanissime che hanno messo degli Slam in bacheca. Per la Raducanu questo torneo è già una favola, perché fino a pochi mesi fa non avrebbe mai immaginato di ricevere tante attenzioni; ora però deve confermarsi sul campo e il secondo turno di Wimbledon 2022 sarà complesso.

Infatti l’avversaria dell’inglese sarà quella Caroline Garcia che, già ex Top Ten del ranking Wta, ha penato al primo turno contro Yuriko Miyazaki ma sabato scorso ha vinto il 250 di Bad Homburg, terzo titolo sull’erba in carriera dopo quelli di Mallorca (2016) e Nottingham (2019) che era anche l’ultimo in senso assoluto. La francese sogna dunque di rinascere in grande stile ai Championships, riuscirà la Raducanu a proseguire nello Slam di casa? Scopriamolo insieme: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i campi, per la diretta di Wimbledon 2022 finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: ANDY MURRAY CI PROVA

Nella diretta di Wimbledon 2022 uno dei punti di interesse che arriveranno da questo mercoledì è rappresentato da Andy Murray. Lo scozzese ha superato da tempo il momento in cui poteva correre per vincere lo Slam di casa, ma il suo record al primo turno rimane intatto: battendo James Duckworth in rimonta, Murray è salito 14-0 nelle partite di esordio ai Championships, un dato che prosegue immacolato dal debutto nel lontano 2005. Il secondo turno di Wimbledon 2022 vedrà il classe ’87 impegnato contro John Isner, in un match potenzialmente straordinario.

Va ovviamente ricordato che Murray ha vinto lo Slam sull’erba in due occasioni, nella prima ha spezzato un digiuno che per la Gran Bretagna durava da 77 anni (ed era il 7 luglio…) mentre poi ha ottenuto il bis tre anni più tardi, in un periodo nel quale si è tolto la soddisfazione di vincere gli Us Open (2012) e, primo e unico giocatore nella storia a riuscirci, per due volte consecutive l’oro olimpico nel torneo singolare. Adesso come detto Murray è nella parte calante di una carriera che di fatto aveva dichiarato conclusa tre anni fa; vedremo se avrà un altro guizzo a Wimbledon 2022, naturalmente tutto il pubblico è dalla sua parte e questo potrebbe giocare un ruolo molto importante nel suo percorso… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: SINNER YMER AL 2° TURNO!

La diretta di Wimbledon 2022 ci presenta, mercoledì 29 giugno, le partite valide per il secondo turno del torneo: nella parte alta del tabellone maschile e in quella bassa del tabellone femminile vivremo dunque le sfide che avranno come protagonisti i giocatori che hanno fatto il loro esordio lunedì. Tra questi naturalmente ci sono anche gli italiani: Jannik Sinner per esempio, l’altoatesino dopo la vittoria su Stan Wawrinka affronta quel Mickael Ymer che aveva già sfidato e battuto nella NextGen Atp, ormai una vita fa soprattutto per come l’azzurro è poi cresciuto.

Il torneo femminile di Wimbledon 2022 invece ha la sua protagonista in Elisabetta Cocciaretto: l’anconetana ha vinto (dominato) il derby contro Martina Trevisan che sull’erba rende molto meno rispetto alla terra rossa, e adesso nel secondo turno dello Slam se la dovrà vedere con la veterana rumena Irina-Camelia Begu. Due italiani, ma tante altre emozioni nella diretta di Wimbledon 2022: non resta che accomodarci e scoprire come andranno le cose, ma prima che si giochi (come sempre si parte alle ore 12:00) dobbiamo dare qualche informazione sugli altri match di cartello nella giornata di mercoledì 29 giugno.

DIRETTA WIMBLEDON 2022: RISULTATI E CONTESTO

Tra poco la giornata di Wimbledon 2022 prenderà il via: in campo per il secondo turno avremo anche Novak Djokovic, testa di serie numero 1 e campione in carica a Londra. Nole, dopo l’esordio non troppo dominante contro Soonwoo Kwon, gioca contro Thanasi Kokkinakis: l’australiano di origine greca ha grande talento, ma purtroppo i tanti infortuni subiti in carriera gli hanno impedito di emergere come avrebbe potuto, nell’ultimo periodo Kokkinakis si è ritagliato qualche soddisfazione nel doppio – in coppia con il grande amico Nick Kyrgios – e occhio perché sull’erba potrebbe sempre dire la sua. Scampato a una maratona al quinto set contro Jan-Lennard Struff, il nuovo fenomeno Carlos Alcaraz incrocia la racchetta con Tallon Griekspoor, che purtroppo ha eliminato il nostro Fabio Fognini.

Casper Ruud, che lunedì ha vinto il primo match in carriera nel tabellone principale di Wimbledon, gioca contro Ugo Humbert mentre occhio a Andy Murray, che vuole un ultimo giro di giostra nello Slam di casa che ha già vinto due volte. Nel tabellone femminile di Wimbledon 2022 Emma Raducanu sfida Caroline Garcia, per Ons Jabeur l’ostacolo è la polacca Katarzyna Kawa mentre Angelique Kerber, già campionessa a Wimbledon ma ora nella fase conclusiva della carriera, affronta la polacca Magda Linette che potrebbe metterla in difficoltà. Tra poco si gioca, vedremo quello che succederà sui vari campi per un mercoledì che speriamo molto bello e magari anche ricco di sorprese…





© RIPRODUZIONE RISERVATA