Don Matteo 12/ Anticipazioni 30 e 23 gennaio: Natalina riceve una visita a sorpresa

- Morgan K. Barraco

Don Matteo 12, anticipazioni puntata 30 e 23 gennaio 2020, in prima Tv su Rai 1: Natalina riceve una visita a sorpresa da un uomo misterioso.

Don Matteo 12, Simone Montedoro
Simone Montedoro è il Capitano Tommasi in Don Matteo 12

Giovedì 30 gennaio 2020 andrà in onda un nuovo episodio della serie Don Matteo 12, su Rai 1 alle ore 21. Nell’ultima puntata avevamo lasciato il capitano Tommasi in una situazione molto critica con Lia mente Sofia è sempre più vicina a Jordi. Nelle anticipazioni della prossima puntata, scopriamo che una persona sconosciuta, un uomo misterioso si presenta a sorpresa in canonica da Don Matteo: il suo nome è Manlio e presto si scopre essere il padre che Natalina. Lei non ha mai avuto modo di conoscerlo e quindi sarebbe il primo incontro tra i due. Una volta avvenuto il primo incontro e superate le prime diffidenze,  i due diventano sempre più uniti, ma Don Matteo non è convinto e sospetta che l’uomo possa nascondere qualcosa e che la sua visita non è avvenuta per un puro caso. Anna e Marco vacillano ancora, non riescono a trovare un equilibrio per superare ciò che è successo tra di loro. Intanto lei chiede a Sergio di compiere un lavoro per lei: riparare il suo maggiolino. (agg Chiara Greco)

Don Matteo 12, puntata 23 gennaio: tra il capitano Tommasi e Lia è in crisi?

In Don Matteo 12 il ritorno a Spoleto del capitano Tommasi potrebbe nascondere una delicata situazione sentimentale per Giulio e Lia che, pur di non compromettere la salute dell’uomo che ama, fa buon viso a cattivo gioco accettando la presenza del pm Bianca Venezia che Giulio considera sua moglie. Anche il maresciallo Cecchini asseconda il capitano Tommasi cercando, tuttavia, di scoprire se tra Giulio e sua nipote vada tutto bene. L’espressione triste e malinconica di Lia, infatti, spinge Cecchini a credere che la nipote gli stia nascondendo qualcosa e che il suo matrimonio non sia così felice come vuole far credere a tutti. Cosa sta accadendo, dunque, tra Tommasi e Lia? Il capitano ha davvero perso la memoria o sta fingendo per non affrontare i problemi di coppia? Ad aiutarlo ci pensa, come sempre, il suo fidato amico Cecchini che, con i consigli di Don Matteo, fa di tutto per restituire la serenità e la felicità a Tommasi e sua nipote. Sofia, invece, sempre più vicina a Jordi: i sensi di colpa, infatti, spingono la giovane ad aiutare il ragazzo, alle prese con una nuova vita dopo il terribile incidente che gli ha spezzato il sogno di diventare un ballerino famoso (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Tommasi picchiato, Sergio e Anna…

Grandi emozioni nella terza puntata di Don Matteo 12. Il ritorno del capitano Tommasi scuoterà tutti gli abitanti di Spoleto soprattutto a causa delle sue condizioni di salute. Il capitano, infatti, non ricorderà più niente del suo recente passato e continuerà a pensare di essere il capitano dei carabinieri di Spoleto e di essere sposato con la pm Bianca Venezia che, insieme al maresciallo Cecchini, cercherà di assecondarlo per non turbarlo. Anna, nel frattempo, dopo aver messo un punto sulla sua storia con Marco, continuerà a frequentare Sergio La Cava. Il rapporto tra i due diventerà sempre più stretto e la Olivieri tenterà anche di convincerlo a prendersi cura di Ines, sua figlia, affidata a Don Matteo perché la nonna non più occuparsi di lei. Il rapporto tra Sergio e Anna diventerà così sempre più stretto: tra i due nascerà qualcosa di più di una semplice amicizia? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

DON MATTEO 12: IL RITORNO DEL CAPITANO TOMMASI, DI LIA E…

I tre grandi protagonisti della puntata di Don Matteo 12 di oggi, 23 gennaio, ci riporterà a vedere protagonisti il capitano Tommasi, Lia e il piccolo Nino. L’uomo ha subito un colpo alla testa e per questo crede ancora di essere il Capitano di Spoleto e fidanzato con la PM Bianca Venezia. Nino Cecchini sarà costretto ad assecondarlo visto che non si deve rischiare di peggiorare la situazione. Il pubblico intanto sui social network espone la grande soddisfazione di rivedere Simone Montedoro che è stato per cinque stagioni il Capitano Tommasi e che da tempo non si vedeva. Staremo a vedere dunque se questo suo ritorno sarà solo provvisorio oppure se ci saranno delle ulteriori evoluzioni pronte a rimettere il suo personaggio al centro della serie tv con Terence Hill protagonista. (agg. di Matteo Fantozzi)

DON MATTEO 12, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 23 gennaio 2020, Rai 1 trasmetterà un nuovo episodio di Don Matteo 12 in prima Tv assoluta. Sarà il terzo, dal titoloRicordati di santificare le feste. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Anna (Maria Chiara Giannetta) butta fuori di casa Marco (Maurizio Lastrico), che viene ospitato a casa di Cecchini (Nino Frassica). Il Maresciallo consiglia al PM di rivolgersi alla Madonna per ottenere la grazia ed una speranza di ritornare con il Capitano: arrivati al sito di culto, scoprono però che Cocozza ha intenzione di trasformare il posto di un’attività commerciale e di distruggere la statua della Madonna dei Disperati. Nel frattempo, Don Matteo raggiunge il cimitero e trova un uomo ferito con un colpo d’arma da fuoco: si tratta di Sergio, un ragazzo che la sera prima aveva salvato Anna durante un’aggressione. In seguito, Sergio sottolinea di non ricordare nulla di quanto accaduto, mentre Cecchini non lo vede di buon occhio, visto che è stato appena rilasciato dal carcere dopo aver ucciso il nipotino.

A Don Matteo 12 sulla scena del crimine, don Matteo invece trova un indirizzo che lo porta fino ad una casa in cui vivono una donna anziana e la nipotina di sei anni. Ines si occupa della nonna per via della sua demenza senile e il prete decide di portarla in canonica. Conclude anche che Sergio potrebbe essere il padre della piccola, ma il ragazzo nega. Quella sera, Sofia (Mariasole Pollio) va alla festa di compleanno del suo fidanzato, che finisce per fare uno scherzo di dubbio gusto a Jordi. Il ragazzo infatti beve un bicchiere di alcool non sapendo che ci sia dentro anche la droga e poi finisce fuori strada. Al suo risveglio, i medici lo informano di avergli dovuto tagliare una delle gambe. In quel momento, Sofia è presente ed è disperata: si sente in colpa per quanto accaduto. Il fidanzato però le impone di non dire nulla. A Spoleto, don Matteo incontra i familiari di Sergio, ancora in lutto per la perdita del figlioletto. Realizza però che gli Spada hanno anche un secondo figlio, Stefano, affidato alle cure dello zio Egidio. Quando quest’ultimo viene ucciso nella gioielleria, il primo sospettato diventa proprio Sergio. Anna però è sicura che sia innocente, mentre Nardi lo fa arrestare. Intanto, il PM ruba con Cecchini e Pippo la statua della Madonna, ma Cocozza è sospettoso. Nel tentativo di nasconderla, la statua si rompe e Cocozza finisce in ospedale per un infarto. Don Matteo scopre così che aveva intenzione di distruggere il monumento perchè incolpa la Madonna di non aver salvato sua moglie. Anche Anna ha un’intuizione sul nuovo caso: Sergio è stato aggredito da Stefano, il nipote, che si voleva vendicare per la morte del fratello. Intanto, la sorella Serena confessa a Don Matteo di aver appena ricordato quanto accaduto quel giorno di diversi anni fa: è stata lei, per un errore, ad uccidere il suo stesso figlio. Alla fine del caso, Nardi acquista l’abito da sposa di Anna in segreto.

ANTICIPAZIONI DON MATTEO PUNTATA DEL 23 GENNAIO 2020

EPISODIO 3, “RICORDATI DI SANTIFICARE LE FESTE” – Tempo di ritorni a Don Matteo 12: a distanza di qualche anno dal suo addio, Simone Montedoro è pronto a rivestire di nuovo i panni del Capitano Tommasi. A causa di una botta in testa, l’ufficiale non sembra ricordare più nulla degli ultimi anni. Non ricorda infatti di essersi sposato con Lia e di aver avuto un figlio, ma è convinto di essere ancora fidanzato con Bianca. Per una serie di coincidenze, anche la PM raggiunge Spoleto e il caso si complica. Soprattutto perchè Cecchini ha tutte le intenzioni di aiutare l’amico e diventa così accondiscendente ad ogni suo falso ricordo. Anche Bianca si ritroverà a dover mentire per il bene di Tommasi, mentre Lia sarà costretta a guardare tutto da lontano. Finchè non rivelerà al Maresciallo che in realtà il suo matrimonio con il Capitano non sta andando poi a gonfie vele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA