Dopo il Covid #quellicheripartono/ Video, Vittadini presenta il Talk del Meeting 2020

- La Redazione

“Dopo il Covid. #quellicheripartono” al Meeting 2020, Giorgio Vittadini presenta il talk show: “I temi da affrontare per costruire il mondo del futuro con uno sviluppo umano”

Vittadini Meeting 2020
Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà (YouTube il Sussidiario)

Giorgio Vittadini presenta “Dopo il Covid. #quellicheripartono“, il talk show live di 45 minuti, in diretta ogni giorno alle 19 sul portale del Meeting per tutta la settimana della kermesse e poi disponibile in differita. Curato da Fondazione per la Sussidiarietà, in collaborazione con ASviS (Alleanza per lo sviluppo sostenibile), Cassa Depositi e Prestiti e Fondazione Symbola, è pensato come un percorso di conoscenza delle sfide sociali, economiche e ambientali più attuali, che riguardano la sostenibilità, guardate sotto la lente della cultura sussidiaria (Leggi il programma).

«Si parlerà di sussidiarietà, sostenibilità, welfare, sanità, ambiente, lavoro e green economy, degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu e della Laudato sì di Papa Francesco», anticipa Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà. Sarà anche l’occasione per interrogarsi sul nuovo mondo che nasce dopo la pandemia di coronavirus. «Un mondo che deve essere più rispettoso delle persone e dell’ambiente».

Giorgio Vittadini presenta “Dopo il Covid. #quellicheripartono”

Quindi l’ottica sarà diversa dal solito nel talk “Dopo il Covid. #quellicheripartono“. Bisogna chiedersi quale possa essere il contributo della sussidiarietà al bene comune. «Anche perché sostenibilità non è solo ambiente, ma anche giustizia sociale, parità di genere, lavoro per tutti, città più abitabili».

I temi sociali, economici e ambientali sono connessi, quindi lo sviluppo deve essere più “umano”. «I problemi vanno affrontati con il lavoro, non bisogna tirarsi indietro ma costruire il mondo del futuro», prosegue Giorgio Vittadini. In questo momento delicato è fondamentale diffondere la cultura sussidiaria: «Bisogna lavorare insieme».

Tutti questi aspetti verranno affrontati con tanti ospiti: scienziati, sociologi, economisti, politologi e persone impegnate nelle realtà sociali, ma anche protagonisti dell’imprenditoria. «La trasmissione sarà il cuore del programma».

GUARDA IL VIDEO CON L’INTERVISTA A GIORGIO VITTADINI



© RIPRODUZIONE RISERVATA