Easy Rider – Libertà e paura, Rete 4/ Streaming video del film con Peter Fonda

- Matteo Fantozzi

Easy Rider – Libertà e paura in onda su Rete 4 alle ore 21.25. Nel cast Peter Fonda, Dennis Hopper, Phil Spector e Jack Nicholson. Streaming video del film

Easy rider 2019 film
Easy Rider - Libertà e paura

Easy Rider – Libertà e paura è un “film-dichiarazione che chiude un’epoca della storia del cinema americano e arriva ad aprirne una nuova e feconda”. Marianna Cappi non può che omaggiare quello che è un film cult, assegnandogli su MyMovies tre stellette e mezzo sulle cinque a disposizione. Non si può dire di amare il cinema senza aver visto almeno una volta Easy Rider, il road movie per eccellenza con un Peter Fonda magistrale affiancato da artisti importanti come Dennis Hopper, anche regista, e Jack Nicholson. Nonostante si tratti di un film d’autore la visione è consigliata anche a chi non ha voglia di impegnarsi in una visione pesante, perché scorre anzi corre. Easy Rider – Libertà e paura è la proposta per la prima serata di Rai 4, clicca qui per il trailer, potremo seguirlo anche in diretta streaming su RaiPlay cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Easy Rider – Libertà e paura non ha avuto nessun seguito. Questo film d’avventura ha ricevuto delle nomination ai Premi Oscar, ai Bafta e ai Golden Globe, senza però riuscire a vincere qualcosa di significativo. Soltanto l’attore Jack Nicholson si è aggiudicato un Kansas City Film Critics Circle Award e un New York Film Critics Circle Awards come miglior attore non protagonista. Easy Rider – Libertà e paura è stato restaurato nel 2019 dalla Sony Pictures Entertainment in collaborazione con la Cineteca di Bologna. Nella maggior parte delle scene del film, i dialoghi sono improvvisati, inoltre in questa pellicola si vedono per la prima volta i protagonisti che fumano marijuana. La moto usata da Wyatt nel lungometraggio è un Chopper del 1969. In questo film recita appunto Jack Nicholson che negli ultimi tempi ha fatto notizia, dato che ha dichiarato ai giornali di essersi allora ritirato dalle scene e di essere praticamente ormai in pensione.

Nel cast Peter Fonda

Il film Easy Rider – Libertà e paura verrà trasmesso su Rete 4 alle ore 21.25 di oggi, venerdì 20 settembre 2019. Il film è senza alcun dubbio una pellicola d’avventura, i cui attori principali sono: Peter Fonda, Dennis Hopper, Phil Spector e Jack Nicholson. Il film in questione è stato fatto vedere nei cinema nel 1969. Il regista di questo lungometraggio è Dennis Hopper, mentre le musiche sono state realizzate da vari autori, tra i quali compaiono Bob Dylan, Jimi Hendrix e i The Byrds, che sono un gruppo statunitense, che suonava musica country rock. In questa pellicola recita appunto Jack Nicholson, che è uno dei migliori attori di tutti i tempi. Questi ha vinto per tre volte il Premio Oscar, per aver lavorato nei film Qualcuno volò sul nido del cuculo, Voglia di tenerezza e Qualcosa è cambiato.

Easy Rider – Libertà e paura, la trama del film

Wyatt e Bill trasportano un carico di cocaina in Messico, e con il guadagno di questa missione acquistano due moto con le quali viaggiano dalla California a New Orleans, per assistere al carnevale. Durante il percorso, i due incontrano gente strana, tra cui un hippy, con il quale passeranno una notte intorno al fuoco. Ad un certo punto partecipano ad una parata non autorizzata di moto e vengono arrestati. Nel corso della prigionia, Bill e Wyatt conoscono l’avvocato George, che li farà tornare subito in libertà.

I tre dunque vanno a mangiare in un ristorante della cittadina nella quale sono stati in carcere. Ben presto vengono aggrediti dagli abitanti del luogo e George viene ucciso. Wyatt e Bill fuggono e si dirigono verso New Orleans. Qui trascorrono una serata di festa in compagnia di due ragazze. I quattro scelgono di andare in un cimitero, nel quale si divideranno un acido, che li porterà a portare a galla il triste passato di ognuno. Il mattino seguente, i due amici ripartono per la Florida. Lungo il tragitto vengono affiancati da un furgone. A questo punto, Bill viene ferito a morte, mentre Wyatt è colpito a morte nel tentativo di cercare aiuto per l’amico. Nell’ultima scena vengono fatti vedere due eventi tragici dell’epoca, quale la morte di Bob Kennedy e quella di Martin Luther King.

Il trailer del film Easy Rider – Libertà e paura



© RIPRODUZIONE RISERVATA