EDDA DE BELLIS, MOGLIE DI ALIGHIERO NOSCHESE/ Un’amore e i figli Chiara e Alessandro

- Emanuele Ambrosio

Edda De Bellis è la moglie di Alighiero Noschese, lo storico imitatore, attore e conduttore celebrato da Techetechetè su Raiuno

Edda De Bellis moglie Alighiero Noschese

Edda De Bellis è stata la moglie di Alighiero Noschese, il grandissimo imitatore, attore e conduttore televisivo considerato il più importante imitatore della storia della televisione italiana celebrato in una puntata speciale di Techetechetè su Raiuno. Una carriera straordinaria quella di Noschese che nel 1963 ha sposato Edda, una ex impiegata del teatro Parioli di Roma. Un amore importante quello nato tra Edda e Alighiero che, insieme, hanno avuto due splendidi figli: Antonello e Chiara. Quest’ultima ha seguito le orme artistiche del padre visto che è un’attrice teatrale e cinematografica, cantante e doppiatrice. La storia d’amore tra Edda e Noschese termina dopo undici anni: nel 1974 Edda decide di lasciarlo.

Edda De Bellis e Alighiero Noschese sposi

Dopo undici anni d’amore e due figli, Edda De Bellis decide di lasciare Alighiero Noschese chiedendo il divorzio. Una scelta non facile per l’attore ed imitatore che, costretto a doversi allontanare dalla donna amata, subisce un brutto colpo che segna in un certo senso la sua vita personale e prevista. Poco dopo, infatti, Noschese cade nel vortice della depressione e contemporaneamente senza tante spiegazioni la Rai decide di interrompere ogni tipo di rapporto con lui. Nonostante tutto, Noschese riesce a tornare in tv, ma non riscuote lo stesso successo degli anni precedenti. Così il 3 dicembre del 1979 all’età di 47 anni decide di farla finita. Alighiero Noschese è ricoverato presso la clinica romana Villa Stuart quando decide di fare il folle gesto di togliersi la vita: si spara un colpo di pistola alla tempia nei pressi della cappella del giardino della clinica romana.

I figli di Alighiero Noschese: “se un uomo e una donna non vanno più d’accordo è giusto che si separino”

La storia d’amore finita tra Alighiero Noschese e Edda De Bellis ha segnato anche la vita di Antonello e Chiara che, durante un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, hanno rilasciato delle dichiarazioni. Il primo a parlare è Alessandro che, all’epoca del divorzio dei genitori aveva soli 13 anni: “c’è poco da dire, se un uomo e una donna non vanno più d’accordo è giusto che si separino. Certo, il guaio magari è sempre per i figli, che vogliono bene a tutti e due”. La figlia Chiara Noschese, invece, non nasconde che essere ‘figli di’ non sia semplice: “mi da fastidio quando tutti mi chiedono il suo autografo e la sua fotografia, vogliono conoscerlo e mi chiedono com’è e cosa dice”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA