Edoardo Vianello, ex marito Wilma Goich/ I Vianella, duo che spopolò negli anni ’70

- Davide Giancristofaro Alberti

Edoardo Vianello e l’ex moglie Wilma Goich, formarono negli anni ’70 il duo I Vianella, protagonisti di grandi successi

edoardo_vianello_lapresse
Edoardo Vianello, su Techetechetè i suoi successi (lapresse)

Edoardo Vianello, ex marito di Wilma Goich, ha bisogno davvero di ben poche presentazioni. Cantante, cantautore, produttore discografico e attore, stiamo parlando di un’artista a 360 gradi, che nonostante l’età che avanza, compirà 84 anni il prossimo 24 giugno, continua a restare sulla cresta dell’onda grazie ai suoi brani che hanno fatto la storia della musica italiana. Assieme ad altri cantanti come Venditti, Nico Fidenco, Jimmy Fontana e Gianni Meccia, è considerato uno dei massimi esponenti della cosiddetta “scuola romana” di cantautori tutti appartenenti all’ex mitica RCA di Vincenzo Micocci, e che si contrappose alla scuola genovese, attraverso un genere senza dubbio “meno impegnato” e più divertente e spiritoso.

Forse non molti sanno che Edoardo Vianello è uno dei cantanti italiani ad aver vinto più dischi in assoluto, con circa 60 milioni di copie, numeri davvero impressionanti se si calcola che in Italia (dati del 2020), siamo 59.5 milioni. Memorabili si suoi successi, da “Guarda come dondolo” a “I Watussi”, passando per “Pinne fucile ed occhiali” e arrivando fino ad “Abbrozantissima”, tutte canzoni che hanno segnato le epoche passate, e che spesso e volentieri vengono associate all’estate e allo svago.

EDOARDO VIANELLA, EX MARITO WILMA GOICH: L’AMORE POI IL DIVORZIO DEL 1978

Fra i numerosi brani scritti e interpretati anche quelli de I Vianella, in cui Edoardo Vianello fece coppia con l’ex moglie Wilma Goich, sposata nel 1967 (a luglio ’70 nacque la loro prima figlia Susanna, poi deceduta di tumore ad aprile dell’anno scorso).

I Vianella fecero il suo esordio nel 1971 imponendosi al festival Un disco per l’estate del 1972 con il “Semo gente de borgata”, bissando poi la vittoria all’edizione 1973 con “Fijo mio”, scritto da Franco Califano e Amedeo Minghi. Un successo che portò la coppia a partecipare anche a Canzonissima ’73, edizione in cui Edoardo Vianello e Wilma Goich vinsero tutte le puntate, arrivando poi terzi alla finale. L’amore con Wilma Goich durò fino al 1978, quando i due si separarono, e nel 1981 si sciolse anche il duo. La coppia tornò poi a cantare nel 2014, registrando un cd dal titolo “C’eravamo tanto amati”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA