El Shaarawy fra Milan e Juventus/ Calciomercato, pronto il ritorno del Faraone in A

- Davide Giancristofaro Alberti

El Shaarawy fra Milan e Juventus: il calciomercato estivo scosso dal possibile ritorno del Faraone in Serie A. L’italo-egiziano potrebbe rientrare in prestito

Stephan El Shaarawy Italia gol lapresse 2020 640x300
Stephan El Shaarawy, alla Roma tra il 2016 e il 2019 (Foto LaPresse)

C’è un nome nuovo che sta animando il calciomercato di Juventus e Milan in queste ore: stiamo parlando precisamente di Stephan El Shaarawy, ex attaccante esterno dei rossoneri nonché della Roma. In base alle ultime indiscrezioni circolanti riportate da numerose testate sportive, sembra che il Faraone possa rimettere piede lì dove è esploso definitivamente, alla corte di Stefano Pioli. Un’idea che ovviamente andrebbe a genio allo stesso attaccante italo-egiziano, che indossando una maglia di prestigio come appunto quella del Diavolo, potrebbe rientrare nel giro della nazionale italiana allenata dal commissario tecnico Roberto Mancini, in vista degli Europei dell’estate 2021. L’idea è quella di provare un’operazione con la formula del prestito, magari con diritto di riscatto in base al numero di presenze ed eventualmente di gol o di obiettivi raggiunti. Come detto in apertura, però, non vi è solo la società rossonera sulle tracce del giocatore attualmente in forza in Cina fra le fila dello Shenhua, visto che lo stesso piace molto anche alla Juventus.

EL SHAARAWY FRA MILAN E JUVENTUS: ATTENZIONE ANCHE A CHIESA

La società bianconera è alla ricerca di un attaccante di mobilità nel caso in cui dovesse fare le valigie uno fra Douglas Costa e Federico Bernardeschi, e proprio El Shaarawy sarebbe fra i prescelti insieme a Yannick Ferreira Carrasco dell’Atletico di Madrid. Nel caso in cui alla fine il Faraone dovesse sbarcare alla Continassa, ritroverebbe il suo vecchio compagno di squadra in rossonero Andrea Pirlo, attuale allenatore della Vecchia Signora. Ma le sfide sul mercato fra il Diavolo e i campioni d’Italia non si esaurisco al solo italo-egiziano, visto che le due società starebbero pensando anche a Federico Chiesa, che la Juventus sta seguendo con attenzione ormai da un paio d’anni a questa parte. “È uno dei migliori giovani italiani, ma non è mai esistita una trattativa con la Fiorentina: è questo lo stato dei fatti ad oggi”, ha detto Maldini a riguardo, smentendo una qualsiasi operazione con la Viola, ma le due società restano vigili sull’obiettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA