Elenoire Casalegno: “Chiara Ferragni? Ma quale errore di comunicazione!”/ “Non è una sprovveduta”: la critica

- Anna Montesano

Elenoire Casalegno dice la sua sul caso Ferragni e lancia critiche all'imprenditrice: "Errore di comunicazione? Non è mica una sprovveduta!"

Elenoire Casalegno a "Oggi è un altro giorno" Elenoire Casalegno a "Oggi è un altro giorno" (Rai, 2022)

Elenoire Casalegno dice la sua sul caso Ferragni: “Errore di comunicazione? Non è mica una sprovveduta!”

L’intricata vicenda partita dal caso Balocco che ha travolto Chiara Ferragni, nelle ultime settimane ha scatenato una serie di commenti e critiche nei confronti dell’imprenditrice. Molti anche i volti dello spettacolo che hanno detto la loro su Chiara, come Elenoire Casalegno che ha affidato le sue considerazioni all’Adnkronos. “Ma quale errore di comunicazione! – ha esordito la speaker e conduttrice sul caso Ferragni – Quando firmi un contatto con una azienda sai quale è il tuo cachet e sai anche che l’azienda ha devoluto di sua spontanea volontà, sei mesi prima, 50mila euro al Regina Margherita. Quindi quale sarebbe l’errore di comunicazione?” Elenoire ha quindi sottolineato che “qua c’è dell’ambiguità perché se poi fai delle stories o dei post sui social dove inviti le persone a comprare quel pandoro per partecipare a un progetto benefico, allora la questione diventa ambigua.”

Elenoire Casalegno dunque esclude un possibile errore di comunicazione nel caso Ferragni, ribadendo che: “Lei per sua stessa ammissione ha detto di essere una imprenditrice e l’imprenditrice sa come muoversi, non è una ragazzina alle prime armi.” E ancora aggiunge: “Secondo me nel video di scuse, Chiara avrebbe dovuto essere solo sé stessa, anche lì ha sbagliato, forse sarebbe stato meglio se avesse scritto una lettera di scuse, sarebbe stata più efficace.”

Elenoire Casalegno e la critica a Chiara Ferragni: “Anziché tutelare i figli…”

La speaker sottolinea poi il fatto che Chiara Ferragni “ha vissuto in maniera esasperata sui social“, ammettendo di non condividere affatto la sua scelta di mostrare così frequentemente i figli: “Chi lavora sul web sa perfettamente le insidie che ci sono. Ci sono i pedofili, gli hater e tu che fai? Anziché tutelare i tuoi figli li dai in pasto a queste persone?” è la critica lanciata all’imprenditrice.

La riflessione di Elenoire Casalegno sul caso Ferragni giunge così alla conclusione: “Non so come andrà a finire. Sicuramente lei non può sparire, tutta la sua vita è sui social. Ha fatto bene a stare in silenzio, ora bisognerà vedere come farà a ricostruire la sua immagine ma secondo me ne uscirà. Nella vita si può sbagliare, l’importante è che il pentimento sia sincero. Gli errori non si pagano col denaro.”







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie