ANTICIPAZIONI/ N° 50 – Settembre 2013 – Cinquanta Numeri per l’Educazione

- Rivista Emmeciquadro

Al traguardo del 50° numero (e del 15° anno), riconfermiamo l’intuizione iniziale: l’Educazione Scientifica è una posizione umana che accetta le sfide di saperi sempre più complessi.

NuovaCopertina-50_ok
Elaborazione Lorenzo Morabito

“La scienza è una parte importante della cultura umanistica perché è basata su un tratto umano essenziale: la curiosità riguardo al come e al perché delle cose del nostro ambiente. Noi dobbiamo incoraggiare la meraviglia, la gioia della conoscenza. (…) Noi dobbiamo essere interessati, porre domande, e vedere le cose da diverse angolature. Non ci sono risposte pronte; non vi è una conoscenza piatta. La scienza può far crescere un atteggiamento aperto, utile in altre attività umane e nella cultura. Ci può dare una vita molto più piena, più ricca di significato”

Victor Weisskopf, Il privilegio di essere un fisico, Jaca Book 1994

Giunti al traguardo del Cinquantesimo Numero (e del Quindicesimo Anno), mentre il panorama si fa più preoccupante, intendiamo riconfermare l’intuizione iniziale: l’Educazione Scientifica non è questione di tecniche, di strumenti e neppure solo di aggiornamento disciplinare.
E’ in gioco una posizione umana che sa accettare le sfide di saperi sempre più complessi e interconnessi e che vive l’insegnamento come proposta di un cammino, guidato, della ragione alla scoperta della realtà.

(Copertina di Lorenzo Morabito)

La Rivista Emmeciquadro nasce dall’esperienza trentennale di Docenti di diverse Discipline Scientifiche e dal lavoro di seminari, corsi di aggiornamento, convegni, realizzato negli ultimi vent’anni nell’ambito dell’Associazione SEED (Scienza Educazione E Didattica).
È rivolta a docenti di tutte le discipline scientifiche e si propone come strumento di lavoro in grado di fornire suggerimenti didattici e itinerari di approfondimento guidato sui temi di ricerca più attuali.
È strutturata in sezioni che prevedono, in ogni numero:

  1. Interventi di scienziati su temi fondamentali del dibattito scientifico

  2. Rilettura dei nodi più significativi della storia della scienza

  3. Riflessioni critiche sull’esperienza di insegnamento, anche attraverso il dialogo con i lettori

  4. Recensioni di novità editoriali, saggi significativi, articoli comparsi su periodici, reprint di testi interessanti, traduzioni

  5. Informazioni relative a notizie di tipo legislativo, a dibattiti e a convegni.

Per approfondimenti sulla genesi e le motivazioni della Rivista si consulti la pagina: “Una Rivista perchè e per chi

© Rivista Emmeciquadro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori