Eurovision, le scuse di Cristiano Malgioglio a Chanel/ “Non intendevo offenderti…”

- Serena Granato

Cristiano Malgioglio replica alle contestazioni della Spagna in seguito alle dichiarazioni pungenti rilasciate su Chanel Terrero, concorrente spagnola all’Eurovision Song Contest 2022

Cristiano Malgioglio, Chanel Terrero, Eurovision 2022
Cristiano Malgioglio, Chanel Terrero, Eurovision 2022

Eurovision Song Contest 2022, Cristiano Malgioglio preso di mira dopo il parallelo tra Chanel Terrero e Jennifer Lopez

L’Eurovision Song Contest 2022 si è concluso il 15 maggio 2022 con il grand final al cardiopalmo, che ha decretato la vittoria dell’Ucraina rappresentata dalla Kalush Orchestra e il brano Stefania, seguite dal Regno Unito e la Spagna. Quest’ultimo, tra i Big 5 (Paesi fondatori dell’evento musicale) è al centro dell’attenzione mediatica, soprattutto per via dei media iberici che non vedono di buon occhio le dichiarazioni pungenti che -nel ruolo di opinionista a bordo campo- Cristiano Malgioglio ha rilasciato in sede di finale dell’Eurovision 2022, sul conto della proposta spagnola rappresentata dalla latin-star Chanel Terrero e il brano SloMo. “Il discount di Jennifer Lopez, di J.LO ce n’è solo una”, aveva sentenziato l’ex Gf vip 2 e possibile opinionista del Grande fratello vip 7 in arrivo, scatenando tra le reazioni più disparate dell’opinione generale, soprattutto le contestazioni dalla Spagna a cui lui ora replica in un intervento ripreso da La Repubblica.

“Gli spagnoli ne hanno fatto una tragedia. Non hanno capito l’ironia dei miei commenti. Io con onestà ho dato giudizi in cui credevo, sempre conditi da qualche battuta. Andrò in Spagna a fare pace con Chanel Terrero: le proporrò un bel duetto su una canzone che scriverò per lei e la chiamerò Disculpame, per sdrammatizzare”, fa sapere il paroliere. E ancora, in replica alle contestazioni, poi aggiunge: “Una reazione esagerata e sorprendente, che non tiene conto del clima scherzoso di tutti i miei commenti sui concorrenti di Eurovision, che univano giudizi tecnici ad annotazioni più colorite sulla messa in scena e gli outfit degli artisti”.

Cristiano Malgioglio e l’accusa non troppo velata alla Spagna di Chanel Terrero

Cristiano Malgioglio, quindi, non si sarebbe mai aspettato di finire sulla graticola dei media iberici ,per le sue dichiarazioni sulla proposta spagnola agli Eurovision 2022, rappresentata dall’attrice e cantante Chanel Terrero, Eppure a presagire il peggio per lui, era stato il collega Gabriele Corsi, durante la diretta del grand-final: “L’hai toccata piano”. “Ma non pensavo se la prendessero così tanto. Io al discount ci vado e trovo cose deliziose, anche se spesso ci sono imitazioni di prodotti più famosi. Il senso era quello: Chanel sembrava ispirarsi a Jennifer Lopez. Tutto qui. Chissà cosa ne avrà pensato Jennifer Lopez”, dichiara quindi ancora. E oltre alle contestazioni dalla Spagna giungono per Cristiano Malgioglio anche delle accuse, come quella di aver influenzato gli italiani a non votare il Paese di Chanel Terrero, con il parallelo al confronto con Jennifer Lopez. Un’accusa a cui il paroliere ora replica, dicendosi certo che gli spagnoli non abbiano votato l’Italia rappresentata da Mahmood e Blanco e la canzone certificata multi-platino Brividi, per partito preso. La delusione di Malgioglio, maturata all’Eurovision Song Contest 2022, oltre che per il mancato trionfo dell’Italia in casa, a Torino, “è stata doppia, perché l’altro mio candidato alla vittoria era il concorrente britannico Sam Ryder, il più bello e bravo, e neanche lui ha centrato l’obiettivo anche se è arrivato secondo”.

Ma non è tutto. Perché in un intervento a La hora de la 1 (La vita in diretta in versione iberica) Malgioglio ha sorpreso Chanel Terrero, ospite nello studio tv del format iberico, con un videomessaggio e dei fiori che le ha fatto recapitare. “Un abbraccio Chanel, io sono Cristiano Malgioglio, cantante e compositore italiano -dichiara il paroliere, nel video diventato virale nel web-. Allora, sono qui per dirti scusa perché credo che il mio commento sia stato mal interpretato. Non è mai stata mia intenzione offenderti. Ed in nessun momento ho chiesto al pubblico italiano di non votarti, questo è falso. Questo non lo permetto a nessuno. Ho moltissima stima di te e non mi piace quello che si dice in questo momento in Spagna. Devo dirti che sono molto triste per questa situazione, se questa cosa ti ha dato fastidio ti chiedo scusa perché non era mia intenzione farlo. Che cosa dirti? Scusami di tutto. So che questa canzone ha un successo grande e sicuramente un successo mondiale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano)







© RIPRODUZIONE RISERVATA