Eva Grimaldi piange in diretta ricordando la mamma morta/ “Non riesco ancora a guardare i suoi video”

- Stella Dibenedetto

Eva Grimaldi piange in diretta a Oggi è un altro giorno ricordando la mamma morta dopo aver ascoltato le parole di Paolo Brosio.

eva grimaldi min 640x300 Screenshot da video

Eva Grimaldi crolla nello studio di Oggi è un altro giorno

Lacrime e commozione nello studio di Oggi è un altro giorno nel corso della puntata del 7 giugno. Nel salotto di Serena Bortone, Paolo Brosio ricorda mamma Anna, venuta a mancare lo scorso aprile a 102 anni. Ai microfoni della padrona di casa, Brosio ricorda l’ultimo saluto alla mamma e l’ultima videochiamata fatta prima che spirasse. Un racconto ricco di particolari quello fatto con Paolo Brosio che, pur con un grande dolore nel cuore, ricorda tutto di quegli ultimi momenti vissuti accanto all’amatissima mamma.

Nell’ascoltare le parole di Paolo Brosio, Eva Grimaldi è crollata lasciandosi andare alle lacrime. Consolata da Serena Bortone, l’attrice confessa di essersi commossa perché le parole di Brosio le hanno ricordato l’amatissima mamma venuta a mancare nel 2017.

Il dolore di Eva Grimaldi per la mamma morta

Tanto dolore e tante lacrime per Eva Grimaldi:Ascoltare Paolo mi ha fatto ricordare mamma. Ammiro la forza con cui lui riesce a parlare della sua mamma. Io non riesco ancora a vedere i video della mia o a sentire la sua voce”, ammette l’attrice trovando consolazione in Serena Bortone.

“Mamma ammirava molto Paolo Brosio. Mi diceva sempre di comprare il suo primo libro. Ho girato Verona e Milano senza trovarlo. Poi, finalmente, l’ho trovato a Roma”, aggiunge ancora la Grimaldi ricordando un aneddoto che lega la madre a Paolo Brosio. Un dolore enorme, quello per la morte dei genitori che prova anche Valerio Scanu ricordando la scomparsa del padre.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie