EVA HENGER/ Tomba Riccardo Schicchi sprofondata “tutto risolto, altre 30 famiglie…”

- Jacopo D'Antuono

Eva Henger da Barbara D’Urso a Domenica Live dopo il crollo della tomba di Riccardo Schicchi. Il problema è stato ripristinato dopo la denuncia pubblica

eva henger domenica live 640x300
Eva Henger a Domenica Live

Eva Henger a Domenica Live per parlare di quanto accaduto con la tomba di Riccardo Schicchi. In studio sarebbe dovuto esserci anche Riccardino ma in merito la madre ha spiegato: “Mentre facevamo il test del tampone, si è ammalato per stare in coda al freddo prendendo il raffreddore e ora ha la febbre”. Tornando alla battaglia legata alla tomba di Schicchi, le telecamere di Domenica Live sono tornate nel cimitero alla periferia sud di Roma per capire cosa stesse accadendo alla tomba del produttore dopo la denuncia pubblica da parte di Eva Henger. Qual è la situazione attuale? I lavori sarebbero stati ultimati e la tomba di Riccardo Schicchi è stata sistemata e riposizionata nella sua sede originaria: “Il problema è stato risolto”, ha spiegato la ditta che si è occupata di tutto.

Eppure altre tombe si trovano nella medesima situazione. Ma anche le altre 30 famiglie potranno ora rivolgersi alla redazione del programma Mediaset per ottenere gratuitamente il ripristino della situazione problematica. “Se siamo arrivati a questo punto è grazie a te e alla tua trasmissione, ho incontrato solo un muro di gomma. Se non fossi intervenuta te non succedeva nulla”, ha chiosato soddisfatta Eva Henger. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Tomba Riccardo Schicchi crollata

Eva Henger e suo figlio Riccardino fanno visita a Barbara D’Urso nei salotti di Domenica Live dopo il crollo della tomba di Riccardo Schicchi. Non molte settimane fa la nota attrice hard aveva puntato il dito contro la sindaca di Roma, Virginia Raggi, per le condizioni precarie del terreno che evidentemente stava inghiottendo alcune tombe nel cimitero Laurentino, tra cui quella di Schicchi. A quanto pare, i danni più significativi, li avrebbe riportati la tomba dell’ex marito di Eva Henger, Riccardo Schicchi; così ad alcune settimane di distanza la showgirl torna da Barbara D’Urso per fare il punto della situazione.

Ci si aspetta dunque un nuovo sfogo da parte della Henger, che sui social non ha mai nascosto il suo sdegno per la situazione, soprattutto in riferimento alle tempistiche infinite ed il mancato riscontro da parte degli addetti: “Sono arrabbiata perché avevo già segnalato sia ad aprile che ad agosto che la tomba si stava inclinando e che stava cadendo”, aveva raccontato proprio dalla D’Urso a Dicembre.

Eva Henger e suo figlio Riccardino da Barbara D’Urso, la polemica sulla tomba di Riccardo Schicchi

Sarà una Eva Henger furiosa quella che vedremo oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio, su Canale 5 da Barbara D’Urso. I gravi problemi del cimitero Laurentino, che pare abbiano direttamente coinvolto la tomba del defunto marito Riccardo Schicchi, non danno pace all’ex attrice hard. Scopriremo se i suoi appelli precedenti sono stati accolti, ora che è passata qualche settimana dal suo ultimo sfogo pubblico.

Proprio a Pomeriggio 5 la showgirl aveva espresso tutta la sua rabbia, ripercorrendo le tappe di questa spiacevole vicenda: “Ad agosto mi avevano detto che rompevo le sctaole. Durante il lockdown non ci si può muove e ho lasciato tutti i recapiti telefonici per essere avvisata nel caso in cui accadesse qualcosa di grave, ma sapete come sono venuta a sapere del crollo? Un amico mi ha mandato un ritaglio del giornale ma nessuno dal cimitero mi ha avvisato con un’email o un messaggio.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA