Fabrizio Corona “guerra al coronavirus”/ E lancia le mascherine “estetiche”

- Silvana Palazzo

Fabrizio Corona, “guerra al coronavirus” e business: lancia le mascherine “estetiche” e mette in vendita anche la maglia con l’autocertificazione sopra

fabrizio corona mascherina ig 640x300
Fabrizio Corona con la mascherina (Foto: Instagram)

Al netto delle polemiche che suscita, Fabrizio Corona ha un grande merito: saper trovare sempre occasioni di business. Lo ha fatto sulla sua “pelle”, sulla sua storia personale, ora sull’emergenza coronavirus. Sul buon gusto di un’iniziativa del genere non ci esprimiamo, prendiamo atto del fatto che l’ex re dei paparazzi, visto che ha un marchio di abbigliamento, ha deciso di realizzare delle mascherine col nome del suo brand. Una l’ha sfoggiata in una sua uscita mattutina. Fabrizio Corona si è fatto riprendere infatti in strada e alla foto in questione ha allegato la seguente didascalia: «Difendiamoci e combattiamo questa guerra». Nel post non poteva ovviamente mancare il tag al profilo ufficiale del brand. Un’altra foto destinata a far discutere, dopo le polemiche dei giorni scorsi per la maglietta con sopra l’autocertificazione per gli spostamenti durante l’emergenza coronavirus che è in vendita a 25 euro.

FABRIZIO CORONA E IL “BUSINESS” DEL CORONAVIRUS

Il messaggio lanciato da Fabrizio Corona è simile a quello di altre celebrità che da settimane invitano i propri fan a rispettare le regole. Qualche settimana fa aveva criticato duramente chi non rispetta la quarantena, evidenziando il fatto che non è faticosa quanto la permanenza in carcere. Ma la coerenza non è un tratto distintivo dell’ex manager fotografico. Nel giorno del suo compleanno ha pubblicato delle Instagram Stories in cui si vedevano frammenti della sua festa di compleanno, a casa sì, ma con l’ex moglie Nina Moric, il figlio Carlos Maria e altri amici. Va bene godersi l’ambiente casalingo durante l’isolamento sociale, ma si parla appunto di isolamento… Intanto lavora alla nuova “linea” del suo brand legata all’emergenza coronavirus. C’è la mascherina “estetica” a 12 euro, ad esempio, che ovviamente – lo dice il nome stesso – è solo estetica, ha la stessa efficacia di una sciarpa. Ma ad onor del vero ci sono diversi brand che ne stanno lanciando.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

DIFENDIAMOCI E COMBATTIAMO QUESTA “GUERRA”. @adalet_official

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA