Facchinetti: “McGregor? Video mostreranno chi è veramente”/ “Collare per 16 giorni…”

- La Redazione

Le Iene hanno parlato del caso Francesco Facchinetti-Conor McGregor: “Devo mettere questo collare per 8 ore al giorno per 16 giorni, i video mostreranno tutto”, dice Facchinetti

facchinetti iene mcgregor 640x300
Francesco Facchinetti Le Iene

Le Iene, nella puntata del 19 ottobre, hanno parlato del caso Francesco Facchinetti-Conor McGregor, dopo che, alla festa in un lussuoso hotel di Roma, Facchinetti ha raccontato di essere stato aggredito dal famoso e ricchissimo lottatore irlandese Mma. Nicolò De Devitiis è andato a parlarne con l’ex ‘Dj Francesco’: “Devo mettere questo collare per 8 ore al giorno per 16 giorni –  ha spiegato il dolorante Facchinetti -. Fino al momento precedente al pugno, era una delle serate più belle della mia vita, visto che ero un suo fan”.

Francesco Facchinetti ha raccontato la serata: “E’ andata così: entriamo e 10 guardie ci chiedono che ci facciamo lì e ci accolgono da Dio. Tutto stupendo, poi ci presentiamo con McGregor e iniziamo a parlare amichevolmente. Abbiamo bevuto il whiskey, poi a un certo punto ce ne dobbiamo andare e lui allora mi tira un pugno in faccia all’improvviso e mi ritrovo in fondo alla sala. Le guardie del corpo lo hanno preso e portato al muro. Quelle sono lì per difendere gli altri da lui. I filmati racconteranno veramente chi è McGregor e mostreranno qualcosa di mai visto“.

MCGREGOR PICCHIA FACCHINETTI, “CAPITAN UNCINO” PRONTO ALLA BATTAGLIA LEGALE

Dopo l’aggressione di Conor McGregor con un pugno ai danni di Francesco Facchinetti, Le Iene hanno provato a chiedere un racconto anche al lottatore ma l’inviato del programma di Italia uno è stato bloccato dalle guardie del corpo. McGregor ha tra l’altro uscito, mentre scattava delle foto in una serata dove era presente Johnny Depp, due sciabole.

Francesco Facchinetti si è dichiarato prontocontinuare la sua battaglia legale senza scendere a compromessi neanche se l’avvocato del campione dovesse contattarlo e offrirgli milioni di euro: “Se dovessero chiamarmi per offrirmi 10 milioni di euro, 10 santissimi milioni di euro per ritirare la denuncia e per ritirare tutto, io direi di no”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA