FASTLANE 2021/ Wrestling WWE, info streaming video tv: Alexa Bliss vs Randy Orton!

- Alessandro Rinoldi

WWE Fastlane 2021 info streaming video e tv: attesa per il ritorno del Fiend in occasione dell’intergender match! Daniel Bryan contro Roman Reigns per il WWE Championship!

vlcsnap 2021 03 19 18h59m22s327 opt 640x300.png

WWE, FASTLANE 2021: IN ATTESA DEL WRESTLEMANIA 37…

Il wrestling WWE è pronto a scaldare i motori nella notte italiana tra domenica 21 e lunedì 22 marzo con Fastlane 2021, ultimo pay-per-view prima del grande appuntamento del prossimo mese quando si terrà invece WrestleMania 37. Dal Raymond James Stadium di Tampa, in Florida, lo show, giunto alla sua sesta edizione e di ritorno dopo due anni di assenza dal calendario della compagnia di Stamford, vedrà come di consueto la presenza del pubblico virtuale del Thunderdome e le sfide in programma promettono di regalare spettacolo. Il match più atteso sarà la sfida intergender tra Randy Orton ed Alexa Bliss con le voci di corridoio che riportano la possibilità di rivedere il Fiend, rimasto lontano dai radar dallo scorso TLC 2020. Un rinato Apollo Crews tenterà poi l’assalto al titolo intercontinentale di Big E così come Daniel Bryan cercherà di porre fine al regno del campione WWE Roman Reigns.

Le cinture femminili di coppia di Shayna Baszler e Nia Jax verranno messe in palio in una sfida contro la Smackdown Women’s Champions Sasha Banks e Bianca Belair mentre Sheamus e Drew McIntyre scriveranno una nuova pagina nella loro faida con un No Holds Barred match. Attenzione pure all’assalto di Mustafa Alì nei confronti dello United States Championship di Riddle, già vittorioso in settimana sul leader della Retribution ed occhi puntati infine sulla battaglia che vedrà protagonisti il giapponese Shinsuke Nakamura e Seth Rollins, riapparso con un nuovo atteggiamento ancora da definire.

WWE FASTLANE 2021: INFO STREAMING VIDEO E TV

L’evento pay-per-view WWE FASTLANE 2021 andrà in onda in diretta dalle ore 01:00 italiane nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 marzo acquistando l’evento, come di consueto, tramite il servizio in streaming WWE Network, la piattaforma ufficiale della compagnia di Stamford che offrirà lo show in maniera gratuita a tutti i nuovi abbonati. Attraverso gli account Twitter, Youtube, Twitch e Facebook della WWE, come sempre prima dell’evento vero e proprio dalle ore 00.00 italiane, dovrebbe inoltre essere trasmesso il Kickoff, della durata di un’ora, con i pronostici offerti da diversi ospiti ed anche uno o due match in programma per la card finale.

Il ppv non sarà quindi più visibile ed acquistabile su Sky come accaduto fino all’ultimo Backlash 2020 visto il passaggio di Raw, Smackdown ed anche NXT nelle mani di Dplay Plus, il servizio on demand del gruppo Discovery che ripropone le puntate dei vari brand in chiaro in differita su Dmax.

FASTLANE 2021, GLI INCONTRI TITOLATI DI WRESTLING DELLA SERATA

I match titolati in programma per Fastlane 2021 sono diventati ben quattro dopo la recente puntata di Smackdown. Il WWE Championship, la ciNtura principale della compagnia, verrà difesa dal campione Roman Reigns, accompagnato come sempre da Paul Heyman, contro Daniel Bryan in una sfida che vedrà anche la partecipazione dell’Hall of Famer Edge in qualità di special guest enforcer, ruolo ottenuto avendo battuto Jey Uso lo scorso venerdì, per garantire il più possibile l’imparzialità in questa sfida di altissimo livello. Uno scontro che si sta ripetendo da diverse settimane è quello tra il rinato Apollo Crews ed il campione intercontinentale Big E, pronto a sfidare il rivale per l’ennesima volta così da prolungare il suo regno di campione. Chi ha invece intenzione di vendicare uno smacco subito è Mustafa Ali, desideroso di rimettere le mani addosso a Riddle così da strappargli lo United States Championship detenuto da quest’ultimo.

Il leader della Retribution non ha intenzione di fallire per due volte di seguito la sua corsa all’oro. Detto degli uomini, concludiamo analizzando il match valido per la divisione femminile con in palio il WWE Tag Team Women’s Championship di Shayna Baszler e Nia Jax, al loro secondo regno titolato. Le due atlete se la dovranno vedere contro la vincitrice della Royal Rumble 2021 Bianca Belair e la campionessa di Smackdown Sasha Banks prima di giocarsi il tutto per tutto a Wrestlemania 37 tra di loro il mese prossimo. Ricordiamo inoltre che la Banks e la Belair hanno già subito una sconfitta contro le campionesse di coppia nell’ultimo pay-per-view di Elimination Chamber 2021.

FASTLANE 2021, INTERGENDER MATCH E LE ALTRE SFIDE

Lo show di Fastlane 2021 potrebbe probAilmente vedere qualche avvicendamento per quanto concerne le cinture la l’evento regalerà senz’altro diverse emozioni anche grazie agli altri incontri, su tutti l’intergender match tra Randy Orton ed Alexa Bliss. Quest’ultima potrà contare sulla forza derivata dall’influenza che il Fiend ha su di lei ed i rumors raccontano anche della possibilità di rivedere proprio lo stesso Fiend Bray Wyatt, scomparso dai radar dopo che Orton gli aveva dato fuoco a conclusione del main event dello scorso TLC 2020. Non si può escludere il fatto che la WWE possa scegliere di gestire questa sfida con la formula del “cinematic match” (emulando ad esempio Aj Styles vs Undertaker di Wrestlemania 36) o inserendo comunque elementi analoghi durante le riprese, senza dimenticare pure l’utilizzo di altri stratagemmi come il veleno sputato dal Legend Killer nelle ultime settimane. Un’altra faida che potrebbe rubare la scena al resto degli atleti è quella tra l’ex campione WWE Drew McIntyre e Sheamus: i due britannici sembrano aver ormai defitinivamente accantonato l’idea di proseguire la loro amicizia e vogliono chiudere i conti una volta per tutte in un No Holds Barred match in cui tutto sarà concesso. La scelta di optare per questa stipulazione ricorda molto il duello svoltosi l’anno passato tra Triple H e Batista sotto le medesime regole. Infine, grande incertezza per quanto riguaRda il duello tra Shinsuke Nakamura e Seth Rollins visto che quest’ultimo, abbandonata la gimmick del Messia, sta lanciando segnali ben poco chiari al pubblico ed il giapponese potrebbe approfittarne per imporsi percorrendo la strada che porta ad un eventuale titolo futuro. Rientrato dal periodo speso lontano dal ring anche per seguire la nascita della figlia Roux, avuta con l’ex campionessa di RAW Becky Lynch attualmente in maternità, Rollins pare aver cominciato ad interpretare il ruolo di un individuo decisamente scanzonato ed al momento non sembra ancora essere possibile definire esattamente, e quindi abbracciare, la Visione da lui tanto acclamata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA