Federica Nargi è Sylvie Vartan, Tale e Quale Show 2021/ Commuove il finto De Sica

- Matteo Fantozzi

Federica Nargi è Sylvie Vartan, Tale e Quale Show 2021: la showgirl è chiamata a una prova non facilissima con quello che era un personaggio veramente molto sensuale.

nargi vartan 2019 tv 640x300
Federica Nargi è Sylvie Vartan, Tale e Quale Show

Federica Nargi è Sylvie Vartan nella finale di Tale e Quale Show 2021. “Hai fatto qualcosa di eclatante e spero che tu possa divertirti ancora, quando finirà questa programma”: questo è l’augurio di Loretta Goggi, che saluta la concorrente con un commento benevolo. “In quest’edizione ci hai portato spesso un vecchio modo di fare televisione e sei stata molto brava”, dice Panariello. Interviene Malgioglio, che si complimenta con Federica per la sua bellezza. Poi fa un paragone coraggioso: “Devo dire che con la tua bellezza hai arricchito il tuo show. Non mi sei dispiaciuta, sembravi Dori Ghezzi!”. Il finto De Sica, interpretato da David Pretelli, si commuove. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Federica Nargi avrà la carica sensuale di Sylvie Vartan nell’ultima puntata di Tale e quale show?

Federica Nargi dovrà confrontarsi con il personaggio di Sylvie Vartan nella nuova puntata di Tale e Quale Show 2021 in onda oggi, 5 novembre 2021. La showgirl ha accettato una prova piuttosto complicata, visto che non è una cantante, ma è riuscita a dire la sua in maniera decisamente interessante. Abile nel gestire soprattutto il palcoscenico, cosa che era brava a fare anche prima, ha abbinato una voce molto intonata e in grado di muoversi da una tonalità all’altra. La Vartan era anche un grande personaggio e con la sua sensualità Federica avrà la possibilità di provare a conquistare il pubblico. Di certo non sarà una prova facile, ma lei ha davvero tutto per destare una buona impressione.

Com’è andata Federica Nargi nella scorsa puntata di Tale e quale show 2021?

Tra le protagoniste dell’ultima puntata di Tale e quale show l’ex velina Federica Nargi è stata chiamata ad indossare i panni della regina delle colonne sonore più amate dei cartoni animati: Cristina D’Avena. La canzone proposta è la famosissima sigla del cartone Occhi di Gatto. Al netto di una fisionomia molto diversa, la Nargi è riuscita a calarsi in modo soddisfacente nei panni dell’altra star; la showgirl raggiunge il palco con un’acconciatura ondulata e castana, un make up molto naturale, una semplice camicia bianca ed un’ampia e lunga gonna a fiori che richiama perfettamente il look sognante e fanciullesco della cantante. Ma come hanno reagito giudici di fronte a questa simpatica interpretazione? Loretta Goggi è apparsa soddisfatta dell’esibizione della Nargi, sottolineando che nonostante alcune imprecisioni d’intonazione nella parte iniziale, la concorrente è riuscita successivamente a riprendersi; il suo voto è 6.

Panariello si è detto molto divertito e ha definito Federica buffa e molto a suo agio nell’interpretazione della sigla di Cristina D’Avena, per questo le ha assegnato 8 punti. Non è stato dello stesso parere l’intransigente Cristiano Malgioglio che ha fornito un giudizio negativo non solo sull’esibizione appena vista ma sull’intero percorso nel programma della Nargi; Malgioglio nello specifico sottolinea la differenza tra la voce gioiosa della D’Avena e quella impaurita della Nargi. Il voto è 6, ma il giudizio a commento sa tanto di bocciatura per l’ex velina. Certamente meno severo il quarto giudice della puntata di Tale e quale show 2021, quel Lapo Elkann interpretato da Ubaldo Pantani, che ha espresso apprezzamenti nei confronti dell’esibizione della Nargi assegnandole 7 punti. Sui social è poi arrivato anche il commento della vera Cristina D’Avena che, al corrente dell’esibizione, ha inviato il suo in bocca al lupo alla Nargi su Twitter facendole i suoi complimenti per quanto portato in scena, definendola bravissima. Il suo parere non è servito però a migliorare la classifica di Federica, relegata all’ultimo posto in graduatoria. Nella puntata di questa sera la Nargi dovrà interpretare Sylvie Vartan, prima rock girl francese a cantare e ballare contemporaneamente. Riuscirà nel difficile compito? La sua esibizione sarà in grado di spazzare via lo scetticismo che aleggia sulle sue qualità di interprete?

© RIPRODUZIONE RISERVATA