Ficarra e Picone/ “In passato ci scambiarono per spogliarellisti e…” (Vieni da me)

- Stella Dibenedetto

Ficarra e Picone, protagonisti al cinema con il film “Il primo Natale”, ospiti di Vieni da me, svelano alcuni retroscena della loro carriera.

ficarra e picone min 640x300
Ficarra e Picone a Vieni da me

Momento di grande divertimento nella puntata di Vieni da me del 23 dicembre con Ficarra e Picone. Protagonisti del film “Il primo Natale” che sta ottenendo un grandissimo successo, i due attori rispondono alle domande scottanti di Caterina Balivo svelando retroscena sulla loro carriera e sul loro rapporto strappando risate sia al pubblico in studio che ai telespettatori. Ficarra e Picone raccontano di essersi conosciuti in un villaggio turistico. “Eravate in vacanza?”, chiede Caterina Balivo. “Secondo te? Se uno lavora sempre e l’altro no chi lavorava nel villaggio?”, chiede a sua volta Ficarra facendo sorridere la conduttrice. Poi arriva la domanda scottante. “Chi è tra i due il più sexy?”. “Noi nasciamo sex symbol. I primi spettacoli li abbiamo fatti come stripman. Poi siccome non potevamo puntare tutto sulla nostra avvenenze fisica anche se siamo ancora degli uomini meravigliosi…”, dice Ficarra. “Una volta, per uno spettacolo dell’8 marzo, ci hanno confusi per i due spogliarillisti e si aspettavano che ci spogliassimo. Naturalmente non abbiamo fatto ridere e non ci siamo spogliati”, aggiunge Picone.

FICARRA E PICONE DICONO NO ALLA CARRIERA SOLISTA

Ficarra e Picone sono amici e colleghi da 25 anni. Un periodo lunghissimo, ma hanno mai pensato ad una carriera da solisti? “Io non mi permetterei mai di fare questo torto al migliore amico che io abbia avuto nella vita“, risponde Picone. “Lo vedi cosa succese a Natale quando si diventa tutti più buoni e si dicono le bugie?“, risponde con ironia Ficarra. Caterina Balivo, poi, trasmette un filmato di un lavoro solitario di Ficarra. “Quindi tu hai lavorato senza di me…”, commenta Picone. “Io ho un passato senza di te…”, aggiunge divertito Ficarra. “Chi è il più alla moda tra i due?”, chiede ancora la Balivo. “Ti dico solo che a lui gli abiti li compra la mamma e che ha da poco superato il periodo pastello con il maglioncino rosa, azzurro…”, risponde Ficarra. “Lui mi consiglia come mi devo vestire anche a Striscia, ma ho il dubbio che me lo dica cosaì lui fa più bella figura”, aggiunge Picone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA