Fidanzato Arisa, chi è/ “Un grande amore. Matrimonio? Ci penseremo…” (Vieni da me)

- Silvana Palazzo

Fidanzato Arisa, chi è: la cantante a Vieni da me non fa il nome ma parla di un grande amore. “Matrimonio? Ci penseremo”, poi scherza sull’aspetto fisico

arisa 2020 vienidame
Arisa a Vieni da me

Arisa non è single: la cantante ha rivelato a “Vieni da me” di essere impegnata sentimentalmente. Ma lo ha fatto a modo suo, cioè ironizzando molto sul suo fidanzato. «Mi fa soffrire tanto…», ha infatti confidato inizialmente a Caterina Balivo. Poi invece ha spiegato: «È molto carino e paziente, è quasi santo». L’artista ha preferito non rivelare il nome del suo nuovo amore, ma ha fornito qualche indizio, seppur molto generico. Ad esempio, ha spiegato che è friulano dopo che la conduttrice le aveva chiesto se fosse di Milano. E poi si è soffermata anche sull’aspetto fisico del fidanzato: «Ha un bellissimo fondoschiena, poi non entro nei particolari…». Quando Caterina Balivo le ha domandato se lo ritiene un grande amore, Arisa si è fatta nuovamente seria. «Sicuramente l’amore non è come me l’aspettavo, quello da film… Se l’amore è stare insieme, attraversare i momenti difficile e resistere, allora sì è un grande amore».

FIDANZATO ARISA, CHI È “UN GRANDE AMORE”. E SUL MATRIMONIO…

Arisa comunque si è anche sbilanciata un po’ nell’intervista a “Vieni da me” per quanto riguarda la sfera sentimentale. Oltre ad aver scherzato con Caterina Balivo, ad aver parlato della vittoria al Festival di Sanremo («Quanta gioia sprecata… Ero preoccupata, anche del dopo… Non riuscivo a gioire…»), ha parlato anche del suo fidanzato. «Lui è Pesci ascendente Ariete, io Leone ascendente Bilancia». E non ha escluso che possa essere l’uomo con cui andare all’altare. «Matrimonio? Non so, ci dobbiamo pensare». Allora Caterina Balivo l’ha rassicurata: «Dai, hai tutto un anno per pensarci…». Di sicuro è cambiato il suo approccio nel tempo, e non solo col suo lavoro, per il quale si sempre invece sempre a scuola: «Ho sprecato tante opportunità per la paura. Arrivo da una terra che difficilmente sa gioire e valorizzare se stessa. Anche noi non ci sappiamo vendere, pensiamo di non meritare».



© RIPRODUZIONE RISERVATA