Firmino alla Juventus?/ Calciomercato, Paratici sogna: anche Mané può essere un’idea

- Claudio Franceschini

Firmino alla Juventus? Calciomercato, ipotesi a oggi fantasiosa quella che conduce all'attaccante brasiliano del Liverpool o al senegalese Sadio Mané, ma i profili sarebbero davvero ideali.

Firmino Mane Liverpool esultanza lapresse 2020 640x300 Sadio Mané e Roberto Firmino, attaccanti del Liverpool (Foto LaPresse)

E se fosse Roberto Firmino il grande attaccante per il calciomercato Juventus? Intendiamoci: operazione complessa, decisamente difficile su più piani. Il primo: il brasiliano ha il contratto in scadenza nel 2023 che non è esattamente dietro l’angolo, il che impedisce al momento di chiedere un forte sconto. Il secondo: presumibilmente il Liverpool per venderlo – sempre che voglia farlo – andrebbe a chiedere una cifra vicina ai 90-100 milioni di euro, che in questo momento i campioni d’Italia non hanno nelle casse a meno di vendere qualche pezzo pregiato nella rosa. Ancora, e forse l’elemento più importante di tutti: Firmino percepisce un ingaggio che supera i 10 milioni di euro a stagione. Nella Juventus, solo Cristiano Ronaldo arriva in doppia cifra (e triplica quella del brasiliano): Matthijs De Ligt ne guadagna 12 arrivandoci con i bonus, poi abbiamo Gonzalo Higuain con 7,5. Certo anche Firmino potrebbe essere “trattato” con qualche extra, ma stiamo parlando di un calciatore che al netto delle cifre (0,33 gol a stagione non sono tantissimi per un numero 9, anzi) ha dimostrato la grande tendenza a segnare quando conta, si vedano la rete decisiva per il Mondiale per Club e tante altre. La Juventus ci pensa come ad un’alternativa anche tattica: nel brasiliano avrebbe non un bomber alla Harry Kane o Mauro Icardi (per stare sugli altri profili) ma un attaccante di manovra bravissimo a liberare spazi per i compagni e rifinire. Non è un caso che con lui a fare da punto di riferimento Mohamed Salah e Sadio Mané abbiano messo su grandi numeri.

FIRMINO ALLA JUVENTUS? CALCIOMERCATO, LUI E MANE’ I SOGNI

Già, Sadio Mané: anche lui va inserito nel discorso di calciomercato Juventus. Stiamo sui dati di cui sopra, in relazione a Firmino: stipendio da 8,5 milioni (in linea con De Ligt quindi, senza bonus), stessa scadenza (2023), media gol superiore (0,48). Unico neo: il suo valore in termini di potenziale cessione potrebbe addirittura arrivare ai 150 milioni. Sappiamo però che le cifre sono trattabili, magari con qualche contropartita. Il punto è che, da quando ha acquistato Cristiano Ronaldo, la Juventus ha ormai “valicato il confine” e fatto vedere di poter andare a prendere anche i grandissimi: certo non può farlo sempre e deve considerare momenti e situazioni, ma come status ha il profilo giusto. Con Mané, i bianconeri si metterebbero in casa un attaccante esterno di grandissimo livello, che segna a raffica (anche se sbaglia pure molto sotto porta) e che potrebbe permettere a CR7 di stare stabilmente al centro dell’attacco, o di giocare con un altro sistema. Mané nel Liverpool è abituato a scambiare la posizione con i compagni di reparto; dunque, chissà che possa davvero essere valutato. Ripetiamo, per non dare adito a false speranze nei tifosi: stiamo comunque parlando di due operazioni non in essere e che in ogni caso sarebbero ai limiti dell’impossibile. Siccome lo era anche Ronaldo, e siccome il Liverpool sarebbe fortemente sulle tracce di Timo Werner – che non andrebbe ad Anfield per fare la riserva di lusso, vedremo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calciomercato

Ultime notizie