Flavio Insinna/ “L’Eredità? Littizzetto e Pivetti perfette”

- Emanuele Ambrosio

Flavio Insinna ospite dell’ultima puntata di “20 anni che siamo italiani” su Rai1. Il conduttore su L’Eredità: “sono andato a prendere il gioco di un amico”

Flavio Insinna a Il Cantante Mascherato

Flavio Insinna ospite dell’ultima puntata di “20 anni che siamo italiani“, lo show condotto da Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada e trasmesso in replica sabato 4 luglio 2020 in prima serata su Rai1. Il conduttore de L’Eredità è stato protagonista di un momento davvero esilarante visto che, arrivato sul palcoscenico, ha condotto un quiz coinvolgendo proprio i padroni di casa. Chi più di Insinna, infatti, poteva stravolgere lo show portando in scena un quiz show in pieno stile “Eredità” con Gigi e Vanessa che hanno impegnati a cercare di indovinare le risposte date dagli italiani. Un momento davvero simpatico che tanto ha fatto divertire il pubblico di Rai1 e non solo. Intanto proprio in questi giorni Insinna, ospite del programma Tv Talk, ha parlato della sua amicizia con Fabrizio Frizzi e del suo ruolo a L’Eredità. “Mi sono andato a prendere il gioco di un amico, non di un collega, che me lo ha lasciato nella maniera più cruda e  triste possibile!” – ha detto il conduttore con grande emozione che ha ricordato l’amico e collega con parole di grande stima e affetto.

Flavio Insinna: l’amicizia con Carlo Conti e Fabrizio Frizzi

Non è un segreto che Flavio Insinna sia stato molto legato a Fabrizio Frizzi, l’amatissimo conduttore Rai scomparso due anni fa dopo una lunga battaglia contro il cancro. In realtà il conduttore, che ha poi preso il posto proprio di Frizzi al timone del quiz show de L’Eredità, sempre a Tv Talk ha parlato di un altro collega a cui è legatissimo. Si tratta di Carlo Conti su cui ha rivelato: “il primo giorno di registrazione scelsi il camerino di Fabrizio Frizzi perché era piccolo e semplice. Entravi e c’era lui. Carlo Conti quando se ne accorse mi disse “Bravo, mettiti qui vicino a me e al mio camerino. Qualunque problema, bussa!”. E questa, come ha dichiarato lo stesso Flavio, è una cosa non comune!”. Parlando proprio del programma L’Eredità che conduce da diversi anni con grandissimo successo di ascolti, Insinna non nasconde che ci vedrebbe benissimo un’alternanza tra lui e alcune presenze femminili. “Io ho già detto in più occasioni che sarebbe un’alternanza giusta, al di là delle quote rosa. Io ho sempre pensato che, se non avessero queste carriere brillanti, Luciana Littizzetto e Veronica Pivetti, sarebbero state perfette a condurre L’Eredità!” – ha detto Insinna che ha citato due nomi di primissimo livello. Chissà che i vertici Rai non abbiano ascoltato le parole del conduttore e non possano valutare un possibile scambio di testimone nel quiz show pre-serale di Raiuno



© RIPRODUZIONE RISERVATA