Flavio Zerella contro Francesco Sarcina/ “Ci provi con Roberta Mercurio, squallido!”

- Anna Montesano

Flavio Zerella contro Francesco Sarcina su Instagram. L’ex di Temptation Island sbotta: “Squallido, ci provi con la mia fidanzata Roberta Mercurio!”

flavio zerella contro francesco sarcina
Flavio Zerella contro Francesco Sarcina
Pubblicità

Francesco Sarcina continua ad essere al centro del gossip. È da settimane ormai che sul cantante de Le Vibrazioni volano accuse di tradimento, anche abbastanza forti, da parte della sua ex moglie Clizia Incorvaia (e non solo). Sì, perché a supporto delle dichiarazioni fatte dalla Incorvaia è arrivata la modella Barbara Cocca che, in una recente intervista, ha dichiarato di essere stata a letto col cantante quando era ancora impegnato con Clizia. A questa vicenda tormentata oggi si aggiunge un nuovo tassello. È Flavio Zerella, che il pubblico di Canale 5 ricorda per la partecipazione a Temptation Island con la fidanzata Roberta Mercurio, a lanciare una nuova bomba sul cantante. Francesco Sarcina, stando a quanto Flavio scrive su Instagram, pare ci abbia provato proprio con Roberta, la sua fidanzata.

Pubblicità

Flavio Zerella contro Francesco Sarcina: “Ci provi con Roberta? Squallido!”

Con un lungo messaggio pubblicato attraverso un story su Instagram, Flavio Zerella tagga proprio Francesco Sarcina e lo accusa. “Leggo vari articoli sul cantante del gruppo Le Vibrazioni – è l’incipit di Flavio – e dopo un po’ di tempo che è capitata una cosa, esprimo il mio pensiero: sei una persona poco rispettosa.” Il messaggio continua, spiegando il perché di queste parole: “scrivendo a Roberta in privato e facendo il simpatico e sottolineando che purtroppo è STRAIMPEGNATA (come le hai scritto tu)…”. Flavio non si ferma e continua: “la cosa più squallida è che Roberta ti aveva messo un cuore sotto una tua foto in compagnia di persone che purtroppo non ci sono più e tu prendi la palla in balzo per scriverle in privato?” Che squallore!” conclude. Il cantante replicherà all’ennesima accusa?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità