Francesca Cipriani: “Felice con il mio fidanzato Alessandro Rossi”/ “Me lo merito…”

- Stella Dibenedetto

Francesca Cipriani presenta il fidanzato Alessandro Rossi e racconta come l’ha corteggiata e come è riuscito a conquistarla.

Francesca Cipriani
Francesca Cipriani

Francesca Cipriani ha trovato l’amore e, felice e serena, presenta attraverso le pagine del settimanale Chi Alessandro Rossi, l’imprenditore edile con cui fa coppia fissa da un po’ di tempo e che l’ha conquistata corteggiandola con tortellini. I due si sono conosciuti durante una cena con amici in comune e si sono piaciuti subito. Dopo due settimane, la Cipriani racconta di aver accettato di uscire con lui il quale, nel frattempo, non ha mai smesso di corteggiarla. “Tra il primo e il secondo incontro ha continuato a mandarmi messaggi, fiori, tortellini, ravioli, piadine della sua Romagna. Sapeva come colpirmi perchè sono una golosastra“, racconta al magazine diretto da Alfonso Signorini. “Alessandro è gentile, pulito dentro, è semplice. Come me! Infatti spero di averlo colpito con le stesse qualità”, aggiunge ancora la showgirl che, più volte, in precedenti interviste, aveva raccontato di avere tanta voglia d’innamorarsi.

Francesca Cipriani: “Dopo tante delusioni, merito l’amore”

L’amore è sempre stato importante per Francesca Cipriani che, finora, ha dovuto affrontare diverse delusioni. L’incontro con Alessandro e la storia d’amore che sta vivendo con lui, però, la ripaga di tante sofferenze passate. La coppia, per il momento, vive una storia a distanza. A muoversi è soprattutto Alessandro che viaggia per poter stare con Francesca. I due, inoltre, trascorreranno le vacanze insieme in attesa di concretizzare progetti futuri. “Alessandro è un campione di tenacia e tenerezza. Fa su e giù da Cesenatico per stare con me. Adesso, però, vogliamo vivere insieme qui a Milano. Mi merito la felicità. Incrociando le dita, lo dico: ‘sono felice”, ha detto Francesca che spera di poter presto a lavorare dopo il lungo blocco degli eventi a causa della pandemia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA